Gruppo Musicale TOC

Il gruppo musicale dei TOC (Terroni di Origine Controllata) si è esibito con il noto cantastorie Otello Prefazio

I Toc (Terroni di Origine Controllata), formatisi in un gruppo di immigrati di San Sostene - paese sulle colline che circondano la baia del Golfo di Squillace, vicino a Soverato (Catanzaro) - raccontano i luoghi, le storie e le tradizioni del loro paese d'origine, componendo musiche e scrivendo testi tutti rigorosamente in dialetto. Il gruppo ha realizzato un primo cd dal titolo "cantacatacuntu", ottenendo un crescente consenso di pubblico e partecipando a festival e manifestazioni in Calabria e nel Nord Italia.

I Toc "hanno avuto la fortuna di incontrare" come loro stessi affermano, Otello Prefazio, cantastorie calabrese di rilievo internazionale, con il quale hanno iniziato un intenso sodalizio musicale. I componenti del gruppo sono: Giuseppe Mongiardo, Martino Mongiardo, Agostino Marino, Giuseppe Procopio, Socrate Verona.

Otello Prefazio, "mastru cantatori", guest star della serata, è considerato la vera e propria memoria vivente dell'etnoantropologia musicale del Sud, riconosciuto unanimemente come il "Principe dei cantastorie". In 40 anni di attività e di ricerca ha scritto canti e documenti canori che ha catalogato per temi, costituendo un ricchissimo archivio personale.Vincitore del Premio Pitrè, il più alto riconoscimento culturale siciliano.

Nessun commento ancora

Lascia un commento