Nella tabella di seguito sono indicati una serie di verbi in Italiano ed in dialetto Calabrese, segnalati dallo stesso autore della guida Vocabolario Sansostenese-Davolese e pubblicati nella stessa.

Verbi in Italiano Verbi in Dialetto Calabrese
MODO INDICATIVO ESSERE MODU INDICATIVU ESSARA
Presente Presenti
Io sono Eu sugnu
Tu sei Tu sii
Egli è Idru esta
Noi siamo Nui simu
Voi siete Vui siti
Essi sono Idri sugnu
   





 

Imperfetto Imperfèttu
Io ero Eu era
Tu eri Tu eri
Egli era Idru era
Noi eravamo Nui èramu
Voi eravate Vui èruvu
Essi erano Idri èranu
   
Passato prossimo Passàtu prossìmu
Io sono stato o stata Eu sugnu statu
Tu sei stato Tu sii statu
Egli è stato Idru stetta
Noi siamo stati o state Nui simu stati
Voi siete stati Vui siti stati
Essi sono stati Idri sugnu stati
   
Trapassato prossimo Trapassàtu pròssimu
Io ero stato o stata Eu era statu
Tu eri stato Tu eri statu
Egli era stato Idru era statu
Noi eravamo stati o state Nui èramu stati
Voi eravate stati Vui èravu stati
Essi erano stati Idri eranu stati
   
Passato remoto Passàtu rimòtu
Io fui Eu hù
Tu fosti Tu husti
Egli fu Idru hù
Noi fummo Nui humma
Voi foste Vui husti
Essi furono Idri hurùnu
   
Trapassato remoto Trapassàtu rimòtu
Io fui stato o stata Eu hui statu
Tu fosti stato Tu husti statu
Egli fu stato Idru hù statu
Noi fummo stati o state Nui humma stati
Voi foste stati Vui husti stati
Essi furono stati Idri hùrunu stati
   
Futuro semplice Hutùru semplici
Io sarò NON ESISTE
Tu sarai NON ESISTE
Egli sarà NON ESISTE
Noi saremo NON ESISTE
Voi sarete NON ESISTE
Essi saranno NON ESISTE
   
Futuro anteriore Hutùru anteriori
Io sarò stato o stata NON ESISTE
Tu sarai stato NON ESISTE
Egli sarà stato NON ESISTE
Noi saremo stati o state NON ESISTE
Voi sarete stati NON ESISTE
Essi saranno stati NON ESISTE
   
MODO INDICATIVO AVERE MODU INDICATIVU AVIRA
Presente Presenti
Io ho Eu aju
Tu hai

Tu hai

Egli ha Idru ava
Noi abbiamo Nui avìmu
Voi avete Vui avìti
Essi hanno Idri hannu
   
Imperfetto Imperfèttu
Io avevo Eu avìa
Tu avevi Tu avìvi
Egli aveva Idru avìa
Noi avevamo Nui avìamu
Voi avevate Vui avìavu
Essi avevano Idri avìanu
   
Passato prossimo Passàtu pròssimu
Io ho avuto Eu aju avùtu
Tu hai avuto Tu hai avùtu
Egli ha avuto Idru ava avùtu
Noi abbiamo avuto Nui avìmu avùtu
Voi avete avuto Vui avìti avùtu
Essi hanno avuto Idri hannu avùtu
   
Trapassato prossimo Trapassàtu pròssimu
Io avevo avuto Eu avìa avùtu
Tu avevi avuto Tu avìvi avùtu
Egli aveva avuto Idru avìva avùtu
Noi avevamo avuto Nui avìamu avùtu
Voi avevate avuto Vui avìavu avùtu
Essi avevano avuto Idri avìanu avùtu
   
Passato remoto Passàtu rimòtu
Io ebbi Eu ebba
Tu avesti Tu avìsti
Egli ebbe Idru ebba
Noi avemmo Nui avìmma
Voi aveste Vui avìsti
Essi ebbero Idri èbbaru
   
Trapassato remoto Trapassàtu rimòtu
Io ebbi avuto Eu ebba avùtu
Tu avesti avuto Tu avìsti avùtu
Egli ebbe avuto Idru ebba avùtu
Noi avemmo avuto Nui avìmma avutu
Voi aveste avuto Vui avìstuvu avùtu
Essi ebbero avuto Idri èbbaru avutu
   
Futuro semplice Hutùru sèmplici
Io avrò NON ESISTE
Tu avrai NON ESISTE
Egli avrà NON ESISTE
Noi avremo NON ESISTE
Voi avrete NON ESISTE
Essi avranno NON ESISTE
   
Futuro anteriore Hutùru anteriori
Io avrò avuto NON ESISTE
Tu avrai avuto NON ESISTE
Egli avrà avuto NON ESISTE
Noi avremmo avuto NON ESISTE
Voi avreste avuto NON ESISTE
Essi avranno avuto NON ESISTE
   
MODO CONGIUNTIVO MODU CONGIUNTIVU
Presente Presenti
Io sia Eu sugnu
Tu sia Tu sii
Egli sia Idru è (esta)
Noi siamo Nui simu
Voi siate Vui siti
Essi siano Idri sugnu
   
Imperfetto Imperfèttu
Io fossi Eu hussarìa
Tu fossi Tu hussarìssi
Egli fosse Idru hussarìa
Noi fossimo Nui hussarìamu
Voi foste Vui hussarìavu
Essi fossero Idri hussarìanu
   
Passato Passàtu
Io sia stato o stata Eu sugnu statu
Tu sia stato Tu sii statu
Egli sia stato Idru esta statu
Noi siamo stati o state Nui simu stati
Voi siete stati Vui siti stati
Essi siano stati Idri sugnu stati
   
Trapassato Trapassàtu
Io fossi stato o stata Eu hùi statu
Tu fossi stato Tu husti statu
Egli fosse stato Idru hù statu
Noi fossimo stati o state Nui hussarìamu stati
Voi foste stati Vui hussarìavu stati
Essi fossero stati Idri hussarìanu stati
   
Presente Presenti
Io abbia Eu aju
Tu abbia Tu hai
Egli abbia Idru ava
Noi abbiamo Nui avìmu
Voi abbiate Vui avìti
Essi abbiano Idri hannu
   
Imperfetto Imperfèttu
Io avessi Eu avìssa
Tu avessi Tu avìssi
Egli avesse Idru avìssa
Noi avessimo Nui avìssumu
Voi aveste Vui avìssuvu
Essi avessero Idri avìssaru
   
Passato Passàtu
Io abbia avuto Eu aju avùtu
Tu abbia avuto Tu hai avutu
Egli abbia avuto Idru ava avùtu
Noi abbiamo avuto Nui avìmu avutu
Voi abbiate avuto Vui avìti avutu
Essi abbiano avuto Idri avarìanu avutu
   
Trapassato Trapassàtu
Io avessi avuto Eu avìssi avutu
Tu avessi avuto Tu avìssi avutu
Egli avesse avuto Idru avìssa avutu
Noi avessimo avuto Nui avìssimu avutu
Voi aveste avuto Vui avissuvu avutu
Essi avessero avuto Idri avìssaru avutu
   
MODO CONDIZIONALE MODU CONDIZIONALI
Presente Presenti
Io sarei Eu sarìa
Tu saresti Tu sarìssi
Egli sarebbe Idru sarìa
Noi saremmo Nui sarìmma
Voi sareste Vui sarìsti
Essi sarebbero Idri sarìanu
   
Passato Passàtu
Io sarei stato o stata Eu saria statu
Tu saresti stato Tu sarìssi statu
Egli sarebbe stato Idru sarìa statu
Noi saremmo stati o state Nui sarìmma stati
Voi sareste stati Vui sarìstuvu stati
Essi sarebbero stati Idri sarìanu stati
   
Presente Presenti
Io avrei Eu avarìa
Tu avresti Tu avarìssi
Egli avrebbe Idru avarìa
Noi avremmo Nui avarìamu
Voi avreste Vui avarìssuvu
Essi avrebbero Idri avarìanu
   
Passato Passàtu
Io avrei avuto Eu avarìa avutu
Tu avresti avuto Tu avarìssi avutu
Egli avrebbe avuto Idru avarìa avutu
Noi avremmo avuto Nui avarìamu avutu
Voi avreste avuto Vui avarìssuvu avutu
Essi avrebbero avuto Idri avarìanu avutu
   
MODO IMPERATIVO MODU IMPERATIVU
Presente Presenti
Sii Sii
Sia Sia
Siamo Simu
Siate Siti
Siano Sìanu
   
Futuro Hutùru
Sarai NON ESISTE
Sarà NON ESISTE
Saremo NON ESISTE
Sarete NON ESISTE
Saranno NON ESISTE
   
Presente Presenti
Abbi Hai
Abbia Ava
Abbiamo Avìmu
Abbiate Avìti
Abbiano Hannu
   
Passato Passàtu
Avrai Avarìssi
Avrà Avarìa
Avremo Avarìamu
Avrete Avarìuvu
Avranno Avarìnnu
   
MODO INFINITO MODU INFINITU
Presente: essere Presenti: èssara
Passato: essere stato Passatu: èssara statu
Presente: avere Presenti: avìra
Passato: avere avuto Passàtu: avìra avutu
   
PARTICIPIO PARTICIPIU
Presente: ……………. Presenti:……….
Passato: essere stato Passàtu: èssara statu
Presente: avente Presenti: aventi
Passato: avuto Passàtu: avutu
   
GERUNDIO GERUNDIU
Presente: essendo Presenti: essendu
Passato: essendo stato Passàtu: essendu statu
Presente: avendo Presenti: avindu
Passato: avendo avuto Passàtu: avindu avutu
   

Autore: Gregorino Capano

3 Comments

  1. Calabrese
    <strong>Molto bello</strong><br />[b]Molto bello, io da calabrese molti non li sapevo. àˆ bello ricordare le nostre origini, che man mano con il passare del tempo si stanno sempre più perdendo. Ricordare le nostre origini fa bene. Sarebbe bello riproporre alle nostre scuole l'insegnamento della nostra lingua dialettale e anche la sua grammatica, verbi, ecc...[/b]
  2. Calabrese
    <strong>Molto bello</strong><br />[b]Molto bello, io da calabrese molti non li sapevo. àˆ bello ricordare le nostre origini, che man mano con il passare del tempo si stanno sempre pi๠perdendo. Ricordare le nostre origini fa bene. Sarebbe bello riproporre alle nostre scuole l'insegnamento della nostra lingua dialettale e anche la sua grammatica, verbi, ecc...[/b]
  3. <strong>parole per pensare</strong><br />Secondo Gregorino Capano (autore del Vocabolario Sansostenese-Davolese) nel dialetto calabrese, NON ESISTONO l'indicativu hutùru sèmplici, l'indicativu hutùru anteriori e l'imperativu hutùru dei verbi ausiliari... E ha ragione, forse in nessuno dei 409 comuni della Calabria, tranne uno, esistono i tempi del futuro... è forse questa una delle ragioni per cui i clabresi, in genere, non riescono a pensare per progetti, ma solo per nostalgie, lamentele, rivendicazioni, rabbia, motivazioni "via da" invece che per "verso a"? La filosofia e le scienze cognitive hanno scoperto che vi è una corrispondenza fra linguaggio, pensiero e comportamento. Se qualcosa non è nella mente non sarà neppure nella lingua e tantomeno nel gesto (ciò è comprensibili ed intuitivo); se qualcosa non ha parola, NON ESISTE, nella lingua non sarà neppure pensabile (meno intuitivo ma altrettanto vero!). Non possedere il futuro (volere e potere) e neppure l'imperativo (il dovere) non si potrà pensare il progetto! l'Autonomia. La speranza. Lo sviluppo. O no?

Lascia un commento