RISCATTO STORICO – Videoblog di Gianfranco Donadio

 E’ stato ristampato "Il Bruzio" (Rubbettino 2011), il giornale di Vincenzo Padula, intellettuale eretico, uomo geniale e controcorrente del nostro Ottocento, capace di anticipare grandi temi come l’identità meridionale e il federalismo.
L’edizione anastatica è stata presentata da Nicola Merola, Giuseppe Galasso, Luigi Lombardi Satriani e Domenico Scafoglio, in occasione del Premio Padula 2011. 

Conservano una scottante attualità in questo momento di disgregazione identitaria, argomenti come la modernizzazione del Sud, l’identità meridionale, la moralizzazione della vita pubblica, il decentramento amministrativo, lo sviluppo economico e la promozione di una cultura del lavoro.


Nessun commento ancora

Lascia un commento