Assemblea pubblica sull’impianto eolico dell’area urbana di Cosenza

 L’ENEL ha in programma di realizzare un impianto eolico di 62MW in località Serra Pizzuta nei comuni di Cerisano e Marano P. Con l’indizione della conferenza dei servizi l’iter per l’approvazione del progetto è avviato. Chiediamo trasparenza su un progetto che stravolgerà il paesaggio montano con l’installazione di 31 pale eoliche alte 150 metri. Siamo convinti che è necessaria una mobilitazione dal basso per chiedere trasparenza su un progetto che non interessa soltanto i comuni di ubicazione dell’impianto, ma riguarda tutte le serre cosentine e l’area urbana di Cosenza.

Per queste ragioni è sorto il "Comitato NO all’impianto eolico di Cerisano e Marano M.", che ha organizzato per sabato 1 dicembre alle ore 16:00 presso il bar Risorgimento di Cerisano, un’assemblea pubblica per fare luce sul progetto dell’Enel Green Power.
I Comuni interessati dal Progetto e dall’impianto: CERISANO, MARANO P, MARANOM., SAN FILI, CASTROLIBERO, COSENZA, RENDE, MENDICINO.
Le pale eoliche saranno visibili da tutti i comuni dell’ AREA URBANA DI COSENZA, COMUNI PRESILANI E DELLE SERRE COSENTINE E DAI COMUNI DEL TIRRENO PAOLANO.

Francesco Madrigrano, "Comitato NO all’impianto eolico di Cerisano e Marano M."

Nessun commento ancora

Lascia un commento