Rotary Club Telesio di Cosenza: un premio per la Calabria di successo all’estero.

Visita anche il nostro sito: www.frantoio.biz
Messaggio Promozionale

Un premio per riconoscere il valore dei calabresi che, rimanendo orgogliosi delle proprie radici, si sono distinti all’estero. E’ quanto avviene Venerdì 7 Dicembre, presso il Salone degli specchi dell’Amministrazione Provinciale di Cosenza. Il Premio, intitolato Nihil Maius Quam Humanitus Vivere, è organizzato dal Rotary Club Telesio di Cosenza, membro effettivo di Rotary International. A raccontare di com’è nata l’idea di questo riconoscimento è Silvana Gallucci, membro dell’associazione e Docente di Francese: “essendo un’insegnante – spiega – avverto ogni giorno la necessita, da parte dei giovani, di trovare un Senso, in questi anni così difficili. Una motivazione, una spinta, che dia loro la forza per affrontare il presente e per costruirsi un futuro.

 Il Premio, che auspico possa avere una continuità nel corso degli anni a venire, è proprio per loro: per raccontargli, per esperienza diretta, che la capacità e la caparbietà, se unite, portano sempre ad un risultato positivo”. I premiati, che riceveranno le targhe nel corso dell’apposita cerimonia prevista per le ore 17:00, sono Carlo Maria Gallucci, Rino Intrieri e Francesco Mazzei. Gallucci, che sarà premiato dal Preside del Liceo Classico “B.Telesio”, Antonio Iaconianni, è Professore Ordinario dell’’MBA e prorettore dell’Università Esade di Barcellona. Tra i massimi esperti mondiali di Marketing, è stato a lungo corteggiato anche da elementi di spicco della Politica spagnola, terra nella quale vive, cui però ha sempre preferito la carriera accademica. Rino Intrieri, premiato da Sarino Branda, Presidente di Confindustria Cosenza, è Vice-Presidente di una delle più grosse aziende mondiali nel campo del multimediale: un uomo che non ha mai negato il suo supporto ai giovani uomini e donne che, dalla Calabria, si affacciano sul mercato del Lavoro. A completare l’elenco, Francesco Mazzei, un self-mad man tutto calabrese: oggi chef di livello mondiale e socio di uno dei locali più in di Londra, Mazzei è partito dalla Calabria verso la capitale inglese dopo aver preso il diploma presso un istituto alberghiero della provincia bruzia. Il famoso cuoco ha contribuito a fare la fortuna del locale di cui si occupa anche inserendo, nei menù, piatti a base di prodotti tipici calabresi. Un’idea che la dice lunga sul senso di appartenenza di questo giovane. A completamento del valore formativo dell’iniziativa, il Rotary Club Telesio ha organizzato, nella mattina che precede la premiazione, tre diversi incontri dove ciascuno di loro terrà una lezione attinente alla propria materia: il Prof. Gallucci all’Università della Calabria, Rino Intrieri presso la sede di Confindustria Cosenza e Francesco Mazzei incontrerà gli studenti dell’istituto alberghiero di Cosenza “G.Mancini”. L’evento è patrocinato dall’amministrazione provinciale e comunale di Cosenza e da Confindustria Cosenza. 

Nessun commento ancora

Lascia un commento