Archivi categoria : Testi e Contesti di Giovanni Longu

 Giovanni Longu, ricercatore e pubblicista, si interessa attivamente alla storia dell’immigrazione italiana in Svizzera e ai rapporti italo-svizzeri dall’indomani dell’unità d’Italia fino ai giorni nostri.

.::. Calabresi.net .::. Le Rubriche .::. Giovanni Longu .::. Testi e Contesti .::.

Quarant’anni fa, 1970:

6. Svolta storica per l’immigrazione italiana in Svizzera La votazione sull’iniziativa antistranieri di J. Schwarzenbach del 7 giugno 1970 ha segnato una svolta nella storia dell’immigrazione italiana in Svizzera, grazie soprattutto ad una presa di coscienza della maggioranza del popolo svizzero non solo dell’esistenza di una forte componente straniera nella società, ma anche della necessità…
Per saperne di più

7 giugno 1970: data storica per la collettività italiana in Svizzera

Quarant’anni fa, il 7 giugno 1970, il popolo svizzero decise le sorti dell’immigrazione italiana in Svizzera. Era stato chiamato a votare su un’iniziativa popolare che mirava a ridurre drasticamente il numero degli stranieri presenti in Svizzera e ancorare nella Costituzione che la loro proporzione nei singoli Cantoni non doveva superare il 10% (nel Cantone di…
Per saperne di più

Quando si parla di «fuga dei cervelli» dall’Italia!

Da decenni si sente parlare in Italia di fuga dei cervelli (in inglese: brain drain) e da qualche anno si discute su come farli ritornare. Purtroppo non esistono al riguardo «scudi» o incentivi analoghi a quelli che servono per far rientrare i «capitali in fuga». I cervelli corrono dove trovano gli ambienti adatti a svilupparsi.…
Per saperne di più

Svizzera – Italia: prove di riavvicinamento

Ci eravamo abituati, in occasioni d’incontri ai massimi livelli tra autorità italiane e autorità svizzere, a leggere nei comunicati stampa successivi che le relazioni italo-svizzere sono «eccellenti». Dopo l’incontro del 5 maggio scorso tra la Presidente della Confederazione Doris Leuthard e il Presidente del Consiglio dei ministri italiano Silvio Berlusconi non c’è stato invece alcun…
Per saperne di più

Quarant’anni fa, 1970: anno cerniera per l’immigrazione italiana in Svizzera

4. Il Convegno di Lucerna per dar voce all’immigrazione italiana in Svizzera L’incombere della votazione sull’iniziativa popolare promossa dalla destra xenofoba guidata da James Schwarzenbach, prevista per il 7 giugno 1970, fece accelerare i tempi della ricerca di un’unità possibile tra le centinaia di associazioni italiane in Svizzera. L’iniziativa Schwarzenbach prevedeva una limitazione della popolazione…
Per saperne di più

Italianità in Svizzera: dibattito aperto

Mentre i rapporti italo-svizzeri ufficiali stentano a rimettersi al sereno, non si può dire che stia venendo meno l’interesse svizzero per l’Italia (probabilmente più che l’inverso) e tutto ciò che ha riferimento diretto o indiretto con l’italianità o italicità che dir si voglia. Prendo come spunto per questa riflessione il recente saggio di Renato Martinoni,…
Per saperne di più

1970: anno cerniera per l’immigrazione italiana in Svizzera

2. La xenofobia degli anni Sessanta* La xenofobia in Svizzera ha radici lontane, ma si è espressa con toni molto aspri a livello nazionale soprattutto negli anni Sessanta del secolo scorso. Il 1970 ha segnato il momento più acuto della xenofobia antistranieri (soprattutto italiani) in Svizzera. Dal dopoguerra alla fine degli anni Sessanta, l’immigrazione dall’Italia…
Per saperne di più