Natuzza Evolo di Paravati

Chi è Natuzza Evolo di Paravati

Paravati è la frazione più popolosa e attiva del comune di Mileto con circa 3000 abitanti, nella provincia calabrese di Vibo Valentia.

[GARD]

L'attuale centro abitato, si estende su un insieme di colline dolcemente ondulate ed è attraversato dalla Statale 18 Salerno-Reggio Calabria.

Il centro storico di Paravati risulta caratterizzato da 3 rioni: "la lupa" esposta al sole di mezzogiorno, "la marina" da dove si porge lo sguardo verso il porto di Gioia Tauro e "la chiesa vecchia".

Il 23 Agosto 1924 nasce Natuzza Evolo, avvolta da un mistero che oggi gratifica la storia di Paravati.

A 20 anni sposa il compaesano Pasquale Nicolace nella chiesa Santa Maria degli Angeli. La giovane coppia va ad abitare in una povera casetta, testimone silenziosa di visioni, colloqui, canti, messaggi dell'aldilà, Natuzza viene definita "la radio che trasmette dalla dimensione dell'eterno". Nonostante i fenomeni, Natuzza diventa madre di 5 figli, oggi felicemente sposati.

La vita di Natuzza è semplice e umile, povera e nascosta, ma allo stesso tempo straordinaria, per il nascere e crescere di alcuni fenomeni di cui lei è ignara spettatrice e docile strumento.

Natuzza non è mai andata a scuola, non sa leggere né scrivere. Fin da bambina ha il dono della bilocazione e di parlare con l'angelo custode, un bambino di ottonove anni che la guida e la consiglia nel dare risposte che solo una persona colta potrebbe dare.

Vede Gesù, la Madonna, San Francesco di Paola, Padre Pio e altri santi. Vede i defunti e conversa con loro, ha sudorazioni ematiche più evidenti durante la Quaresima con l'aggiunta delle stimmate che si trasformano, a contatto con bende o fazzoletti, in emografie : testi di preghiera in varie lingue, calici, ostie, Madonne, cuori, corone di spine.

Fin da ragazza Natuzza capì che la sua missione è di dare una parola di conforto alla gente. Così la sua casa in tutti questi anni ha visto migliaia di persone passare da lei affidandole sofferenze, angustie, invocando conforto e luce. E lei, facendosi carico delle loro sofferenze, da a tutti una parola di conforto, di speranza e di pace, una risposta certa, il sorriso e la gioia.

IL MIO TESTAMENTO SPIRITUALE

"Non è stata una mia volontà - lo sono la messaggera di un desiderio manifestatomi dalla Madonna nel 1944. quando mi è apparsa nella mia casa, dopo che ero andata sposa a Pasquale Nicolace. Quando l'ho vista, le ho detto "Vergine Santa. come vi ricevo in questa casa brutta?" Lei mi ha risposto: "Non ti preoccupare, ci sarà una nuova e grande chiesa che si chiamerá Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle anime e una casa per alleviare le necessità di giovani. anziani e di quanti altri si troveranno nel bisogno". Allora ogni volta che io vedevo la Madonna, le chiedevo quando ci sarebbe stata questa nuova casa, e la Madonna mi rispondeva: "Ancora non è giunta l'ora per parlare". Quando l'ho vista nel 1986 mi ha detto: "L'ora è giunta". Io, vedendo tutti i problemi delle persone, che non c'e posto dove ricoverarle, ho parlato con alcuni miei amici che conoscevo e con il parroco don Pasquale, e allora loro stessi hanno formato questa Associazione. L'Associazione è per me la sesta figlia, la più amata.

Allora ero decisa a fare un testamento. Lasciai stare pensando che forse ero una pazza. Invece adesso ho riflettuto per volontà della Madonna. Tutti i genitori fanno testamento ai loro figli ed io lo voglio fare ai miei figli spirituali. Non voglio fare preferenza per nessuno, per tutti uguale! A me questo testamento sembra buono e bellissimo . Non so se a voi piace.
In questi anni ho appreso che le cose più importanti e gradite al Signore, sono l'umiltà e la carità, l'amore per gli altri e la loro accoglienza, la pazienza, l'accettazione e l'offerta gioiosa al Signore di quello che mi ha sempre chiesto per amore suo e delle anime, l'ubbidienza alla Chiesa.

Ho avuto sempre fiducia nel Signore e nella Madonna.

Da loro ho ricevuto la forza di dare un sorriso e una parola di conforto a chi soffre, a chi e venuto a trovarmi e a posare il proprio fardello che ho presentato sempre alla Madonna, che dispensa grazie a tutti quelli che hanno bisogno.

Ho imparato anche che é necessario pregare, con semplicità, umiltà e carità, presentando a Dio le necessità di tutti, vivi e morti.

Per questo la "Grande e bella casa" dedicata al Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime, sarà inunzitutto casa di preghiera rifugio di tutte le anime, luogo per riconciliarsi con Dio, ricco di misericordia, e per celebrare il mistero dell'Eucarestia.

Ho sempre avuto un'attenzione particolare per i giovani, che sono buoni ma sbandati. Che hanno bisogno di una guida spirituale, e di persone, sacerdoti e laici,. che gli parlano di tutti gli argomenti. meno di quelli del male.

Datevi con amore, con gioia, con carità e affetto per amore degli altri.

Operate con opere di misericordia. Quando una persona fa un bene ad un'altra persona non può rimproverarsi il bene che ha fatto, ma deve dire: "Signore ti ringrazio che mi hai dato la possibilità di fare il bene" e deve ringraziare anche la persona che le ha permesso di fare il bene. E' un bene per l'una e per l'altra. Sempre si deve ringraziare Dio quando si incontra l'occasione di poter fare del bene.Così penso che dobbiamo essere tutti e in particolar modo coloro che vogliono dedicarsi all'Opera della Madonna, altrimenti non ha valore.
Se il Signore vorrà, ci saranno sacerdoti, ancelle riparatrici e laici che si dedicheranno al servizio dell'Opera e alla diffusione della devozione al Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime.

Se volete accettate queste mie povere parole perchè sono utili per la salvezza della nostra anima. Se non vi sentite, non abbiate timore perché la Madonna e Gesù vi ameranno lo stesso. Io ho avuto sofferenze e gioie e ne ho ancora: ristoro all'anima mia. Rinnovo il mio amore per tutti. Vi assicuro che non abbandono nessuno. Voglio a tutti bene. E anche quando sarò dall'altra parte, continuerò ad amarvi e a pregare per voi. Vi auguro che siate felici così come sono io con Gesù e la Madonna".

Natuzza Evolo
11 febbraio 1998

Natuzza, la Fondazione e i Cenacoli di Preghiera

"Non è stata una mia volontà - ricorda Natuzza. Io sono la messaggera di un desiderio manifestatomi dalla Madonna nel 1944 quando mi è apparsa nella mia casa, dopo che ero andata sposa a Pasquale Nicolace. Quando l'ho vista, le ho detto "Vergine Santa, come vi ricevo in questa casa brutta?" Lei mi ha risposto: «Non ti preoccupare, ci sarà una nuova e grande casa per alleviare le necessità di giovani, anziani e di quanti altri si troveranno nel bisogno e una grande chiesa che si chiamerá Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle anime»".

Così il 13 maggio 1987, su ispirazione di Natuzza e con l'assenso del Vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea, Mons. Domenico Cortese viene costituita l'Associazione denominata "Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime", che successivamente diviene Fondazione di religione e di culto, approvata con decreto dal Vescovo, civilmente riconosciuta dal Ministero dell'Interno dello Stato Italiano e annotata al n. 140 del Registro delle Persone Giuridiche presso la Prefettura di Vibo Valentia. In quanto iscritta al al n° 379 del Registro Regionale di Volontariato, la Fondazione è una ONLUS.

Lo spirito che guida nel suo essere e in ogni suo operare la Fondazione, è costituito dalla volontà di Natuzza, manifestata nel suo testamento spirituale.

Con l'acquisizione di terreni e vecchi fabbricati radicalmente ristrutturati, la Fondazione da vita a un primo insediamento operativo e sede della stessa: il Centro Anziani "Mons. Pasquale Colloca" e in seguito al Centro Servizi alla Persona "San Francesco di Paola", in fase di completamento.

Per volontà di Natuzza e sotto sua indicazione viene realizzata la Statua del Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime. "La Madonna - racconta Natuzza - è bellissima! Mi appare molto giovane, come una ragazza di 1516 anni, vestita di bianco, con la pelle scura, sollevata da terra e tutta piena di luce: «Io sono la Mamma tua e di tutto il mondo. Io sono il Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime»". La statua la rappresenta con le braccia aperte, leggermente inclinata in avanti come una mamma che si piega ad accogliere il figlio.

Ed è in nome e per volontà della Madonna, venerata sotto questo titolo, che nascono i Cenacoli di Preghiera, riconosciuti dal Vescovo e diffusi in Italia e nel mondo. Ogni anno migliaia di fedeli si ritrovano a Paravati per festeggiare solennemente il Cuore Immacolato di Maria rifugio delle Anime.

E la Madonna, rinnova il suo accorato invito a moltiplicare i Cenacoli per la conversione delle anime, per la riparazione dei peccati e la pace nel mondo.

Natuzza e la Chiesa

Eppure, in un passato ormai lontano, l'atteggiamento della Chiesa non era favorevole a Natuzza. Anche lei, purtroppo, come Padre Pio e altre personalità mistiche, nel 1940 ha subito la sfortuna di una "diagnosi a distanza" di padre Agostino Gemelli, che, pur non avendola mai incontrata, l'ha bollata ugualmente come isterica. Gemelli consigliava al vescovo Paolo Albera di tenersi lontano, indifferente, sostenendo che in questo modo i suoi fenomeni sarebbero svaniti.

Svanirà invece la prudente diffidenza delle autorità ecclesiastiche, di fronte all'"ottima impressione" ricevuta dalla vita umile, povera e obbediente di Natuzza. Come ha detto, dopo averla conosciuta, un gran fustigatore dei costumi come il gesuita padre Bartolomeo Sorge, ex direttore de «La Civiltà Cattolica», «l'umiltà, se uno ce l'ha, traspare anche se sta zitto. Se uno non ce l'ha, anche se dice ad alta voce "sono umile", si capisce che è un gran superbo. Natuzza è un'anima umile e questo è il segno della presenza di Dio... Il secondo aspetto che mi ha colpito davvero molto è la sua preghiera, lo spirito di adorazione e di amore che questa donna offre al Signore. Quando questi due elementi vanno insieme, si può stare tranquilli che c'è un'opera di Dio sostanziale».

Il nuovo vescovo di Mileto, monsignor Domenico Tarcisio Cortese, più volte ha espresso pubblicamente il suo giudizio estremamente positivo su Natuzza, sottolineando come sia «una donna di pazienza, di grande fede, che obbedisce alla Chiesa e non si è mai lasciata strumentalizzare dal denaro, non ha mai ceduto a questa tentazione che avrebbe potuto renderla miliardaria, con le folle che vanno da lei... Natuzza non costituisce un problema per la Chiesa, il problema è semmai la gente che va da Natuzza, perché spesso le chiedono di tutto e di più. Io penso che la maggior parte delle persone escano dalla sua casa con una serenità di spirito che non facilmente si ottiene andando dai padri spirituali. E quindi una persona che va molto rispettata».

P.S.: Per sapere di più sulla vita e i carismi di Natuzza Evolo bisogna leggere i sette volumi del professor Valerio Marinelli, Edizioni Fondazione del Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime.

La Madonna ha un progetto per noi: La villa della gioia

In questi anni Natuzza ha parlato del grande progetto che la Madonna ha preparato per noi. Si chiama "La villa della gioia". La Madonna le ha fatto vedere e visitare come fosse già realizzato. Nella Villa della gioia c'è l'attuale Centro Anziani "Mons. Pasquale Colloca" e il Centro Servizi alla Persona "San Francesco di Paola in fase di completamento. In futuro ci sarà il Centro "Ospiti della speranza" per malati terminali, con annesso "Villaggio del Conforto", che servirà ad ospitare i familiari degli ammalti.
Questo Centro attraverso il "Viale della Misericordia" porterà al grande complesso dedicato alla riabilitazione, dal nome "Recupero della speranza".

Il tutto, attraverso il "Viale della salvezza" porterà alla chiesa dedicata al Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime.
La grande e bella chiesa ha la forma di un grande cuore aperto, il cuore della Madonna, rifugio di tutte le anime, e dentro un piccolo cuore, il cuore di Natuzza che nel suo grande amore ci porta a Gesù, a Maria, ai fratelli. Avrà una capienza di 3.000 posti a sedere e un piazzale che potrà contenere fino a 15.000 persone.

E' il grande desiderio della Madonna e di Natuzza.
Il 30 maggio 2006 Natuzza ha dato inizio ai lavori del primo lotto della grande e bella chiesa, con la prima colata di cemento.

Estratto dal documentario "Natuzza Evolo di Paravati", di Luigi M. Lombardi-Satriani e Maricla Boggio (1985). "Certo, i fenomeni che si manifestavano attraverso Natuzza erano straordinari; ma l'impulso che ci spingeva a voler realizzare un film di cui lei fosse al centro, ci veniva dalla grande capacità di rasserenazione che Natuzza possedeva nei confronti di quanti andavano da lei, a qualunque livello sociale o culturale appartenessero. In una civiltà provata dalla solitudine e dal dolore come la nostra, ci pareva che questa capacità, al di sopra degli eventi inspiegabili che tuttavia ci attiravano come particolarissimi, taluni unici e irripetuti, fosse il fenomeno di maggior rilievo" (M. Boggio).

Informazioni:

Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime

Via Umberto I, n. 153 - 89852 Paravati (Vibo Valentia) Calabria - Italia

Tel. 0963.336478 - Fax 0963.337081

Fonte: http://www.fondazionenatuzza.it

395 Comments

  1. carmela
    <strong>a natuzza</strong><br />mi hai accompagnata da 9 anni a questa parte , hai cambiato la mia vita <br /><br />ora ti sento sempre accanto a me anche se siamo lontane quando ho bisogno di te <br /><br />ci sei sempre . grazie per tutto quello che fai ti voglio bene
  2. carmela
    <strong>a natuzza</strong><br />mi hai accompagnata da 9 anni a questa parte , hai cambiato la mia vita <br /><br />ora ti sento sempre accanto a me anche se siamo lontane quando ho bisogno di te <br /><br />ci sei sempre . grazie per tutto quello che fai ti voglio bene
  3. nicol
    io non la avevo mai vista fino a due giorni fa ...la ho sognata! ho visto esattamente il volto che si vede nel video! non dico cosa è successo nel sogno perche sono cose private.... come puà essere successo?? io non la avevo mai vista, se non da ragazzina tanti anni fa in televisione da lontano... qualcuno vuole scrivermi?? nicolvaleri@yahoo.it
    • salvatore
      ANCHI'IO L'HO SOGNATA, E SONO STATI SEMPRE SOGNI BELLISSIMI.<br /><br />L'ultima volta che l'ho sognata l'ho vista con il volto di quando ella era giovane ed era molto sorridente,mi diceva qualcosa che non ho capito bene ma è come mi dicesse di sbrigarmi di fare qualcosa che da un po' di tempo avevo intenzione di fare e cioè o un cenacolo al mio paese o portare dei soldi che tempo fa mia mamma aveva raccolto per la chiesa.<br />Rimango col dubbio ma di certo rimane in me la felicità di averla vista bella e raggiante. Io cerco di fare questo cenacolo al più presto e se Dio lo vorrà lo si realizzerà, <br /><br />Ti saluto. Un consiglio: se l'hai sognata ci sarà un motivo.. pErche' se hai la possibilità non vai da lei? E' probabile che non avrai la possibilità di vederla ma quel posto effonde da tutte le pareti tanta pace e serenita'.<br /><br />Ti dico anche un'altra cosa sui sogni, in un libro dove si parla di Natuzza si racconta che un tempo una signora sognava sempre Natuzza..<br />Una notte questa signora racconta che ha visto Natuzza che portava in mezzo al petto una spilla bellissima di un particolare colore luminoso. Il giorno dopo lei ando' da lei e gli racconto' quel sogno. Beh.. sai cosa gli ha detto natuzza?<br />''Ieri è venuto Gesù e mi ha detto se avessi voluto soffrire per un anima in particolare e io gli dissi di si'' ..in mezzo al petto aveva una ferita!
  4. nicol
    io non la avevo mai vista fino a due giorni fa ...la ho sognata! ho visto esattamente il volto che si vede nel video! non dico cosa è successo nel sogno perche sono cose private.... come puà essere successo?? io non la avevo mai vista, se non da ragazzina tanti anni fa in televisione da lontano... qualcuno vuole scrivermi?? nicolvaleri@yahoo.it
  5. maria teresa
    <strong>ciao natuzza</strong><br />ciao natuzza,ogni volta che ti vedo su un libro o quando ti ho vista la prima volta insieme a mia figlia che aveva 6 anni l'hai baciata e benedetta insieme ad altre bambine dopo pochi mesi è stata operata agli occhi ed è andato tutto bene...da quel momento io mi commuovo e ti sento vicina. CON TANTO AFFETTO UNA TUA CARISSIMA FIGLIA..spero di rivederti e spero che prima o poi riavrà la possibilità di abbraccarti..dio ti benedica
  6. maria teresa
    <strong>ciao natuzza</strong><br />ciao natuzza,ogni volta che ti vedo su un libro o quando ti ho vista la prima volta insieme a mia figlia che aveva 6 anni l'hai baciata e benedetta insieme ad altre bambine dopo pochi mesi è stata operata agli occhi ed è andato tutto bene...da quel momento io mi commuovo e ti sento vicina. CON TANTO AFFETTO UNA TUA CARISSIMA FIGLIA..spero di rivederti e spero che prima o poi riavrà la possibilità di abbraccarti..dio ti benedica
  7. lucia
    ciao natuzza, nn ti ho mai conosciuta di persona spero di poterlo fare presto. spero che la tua preghiera accompagni tutte le persone bisognose. con tanto affetto<br />dio ti benedica
  8. lucia
    ciao natuzza, nn ti ho mai conosciuta di persona spero di poterlo fare presto. spero che la tua preghiera accompagni tutte le persone bisognose. con tanto affetto<br />dio ti benedica
  9. viviana78
    <strong>mia zia</strong><br />NATUZZA SE PUOI GUARISCI MIA ZIA, HA LA LEUCEMIA..PREGA PER LEI
  10. viviana78
    <strong>mia zia</strong><br />NATUZZA SE PUOI GUARISCI MIA ZIA, HA LA LEUCEMIA..PREGA PER LEI
  11. lucia
    ciao Natuzza non ti conosco mà mi affascina tutta la tua storia , credo che il SIgnore sia sempre vicino a tè , là ringrazio per averci donato delle persone come Tè , sai e tanta la curiosità di incontrarti ,io vado spesso alla MADONNA DELLO SCOGLIO , ora vorrei venire lଠda tè<br />sapessi cara Natuzza quante sofferenze porto nel cuore ti prego aiutami con le tue preghiere sà che il Signore Gesù ti parla di ogni persona che incontri a volte ho paura di questo ,perà nella mia vita e stata sempre presente la sua immagine . ho bisogno solamente di tanto conforto. appena posso verrà lଠda tè. GRAZIE per aver accettato di servire il nostro Signore Gesù
  12. lucia
    ciao Natuzza non ti conosco mà mi affascina tutta la tua storia , credo che il SIgnore sia sempre vicino a tè , là ringrazio per averci donato delle persone come Tè , sai e tanta la curiosità di incontrarti ,io vado spesso alla MADONNA DELLO SCOGLIO , ora vorrei venire lଠda tè<br />sapessi cara Natuzza quante sofferenze porto nel cuore ti prego aiutami con le tue preghiere sà che il Signore Ges๠ti parla di ogni persona che incontri a volte ho paura di questo ,perà nella mia vita e stata sempre presente la sua immagine . ho bisogno solamente di tanto conforto. appena posso verrà lଠda tè. GRAZIE per aver accettato di servire il nostro Signore Gesà¹
  13. <strong>PER NATUZZA CON TUTTO IL CUORE</strong><br />MOLTE VOLTE SONO VENUTA DA TE... HO AVUTO L'ONORE DI SEDERTI DI FRONTE... MI SENTIVO ACCALDATA.. E DENTRO ME CRESCEVA SEMPRE DI PIU' IL DESIDERIO DI PARLARTI E DI SENTIRE QUELLO CHE VOLEVI DIRMI... MI DISPIACE DI NON ESSERE MAI RIUSCITA AD AVERE UN INCONTRO AVVICINATO CON TE..SAI MI SAREBBE PIACIUTO TANTISSIMO... SPERO CHE UN GIORNO MI ACCETTERAI.. ASPETTO LA TUA CHIAMATA DA TANTO TEMPO MA SO CHE LO FARAI... NON LASCIARMI CON QUESTO DESIDERIO ANCORA PER MOLTO TEMPO.. HO BISOGNO DELLE TUE PAROLE... HO BISOGNODEI TUOI CONSIGLI.. CONSIGLI CHE SOLO UNA MAMMA PUO' DARMI.. VOGLIO SAPERE SE GESU' E LA MADONNA SONO FELICI DI ME.. SE TUTTO IL BENE CHE FACCIO ALLA GENTE NONOSTANTE RICEVO DEL MALE SIA SUFFICIENTE O POTREI FARE DI PIU'... NATUZZA HO LETT PIU' DI UNA VOLTA IL TUO LIBRICINO DELLA MADONNA CUOR.E IMMACOLATO DI MARIA RIFUGGIO DELLE ANIME MI SENTO MOLTO MEGLIO QUANDO PREGO E LEGGO LA TUA PAROLA...RESTAMI SEMPRE VICINA... COME IO STO SEMPRE VICINO A TE.. GUARDAMI, OSSRVAMI, CORREGGIMI, FRENAMI QUANDO SBAGLIO DAMMI TUTTO L'AMORE COME SOLO UNA MAMMA PUO'DARE AD UNA FIGLIA CHE DIO TI BENEDICA TVBTANTISSIMO ANNA MARIA<br />ANCORA UN'ALTRA COSA.. PREGA PER TUTTE LE PERSONE CHE VEDO SOFFRIRE IN OSPEDALE.. CHE HANNO BISOGNO DI CONFORTO,PREGA PER LE PERSONE CHE VEDO IN MEZZO LA STRADA CHE CHIEDONO SOLDI PER DROGA.. PREGA PER NOI TUTTI INFERMIERI E DOTTORI PER TUTTO IL LAVORO CHE FACCIAMO.
    • salvatore
      <strong>Ciao</strong><br />Mi rivedo in quello che scrivi..<br />sopratutto quando dici: voglio sapere se Gesù e la Madonna sono felici di me.<br /><br />E' bello quello che dici, molto bello,e' una preoccupazione che una figlia ha verso i genitori. Tu vorresti mai farli dispiacere.<br /><br />Anch'io come te a volte mi sento nel mio cammino di fede di sbagliare e a volte un senso di frustazione mi avvolge.<br /><br />Ti auguro di ricevere direttamente dalla Madonna la gioia di sentirti pienamemente realizzata e felice di fare quello che la Madonna vuole affinchè la ttristezza e lo scoraggiamento si allontanino.
  14. <strong>PER NATUZZA CON TUTTO IL CUORE</strong><br />MOLTE VOLTE SONO VENUTA DA TE... HO AVUTO L'ONORE DI SEDERTI DI FRONTE... MI SENTIVO ACCALDATA.. E DENTRO ME CRESCEVA SEMPRE DI PIU' IL DESIDERIO DI PARLARTI E DI SENTIRE QUELLO CHE VOLEVI DIRMI... MI DISPIACE DI NON ESSERE MAI RIUSCITA AD AVERE UN INCONTRO AVVICINATO CON TE..SAI MI SAREBBE PIACIUTO TANTISSIMO... SPERO CHE UN GIORNO MI ACCETTERAI.. ASPETTO LA TUA CHIAMATA DA TANTO TEMPO MA SO CHE LO FARAI... NON LASCIARMI CON QUESTO DESIDERIO ANCORA PER MOLTO TEMPO.. HO BISOGNO DELLE TUE PAROLE... HO BISOGNODEI TUOI CONSIGLI.. CONSIGLI CHE SOLO UNA MAMMA PUO' DARMI.. VOGLIO SAPERE SE GESU' E LA MADONNA SONO FELICI DI ME.. SE TUTTO IL BENE CHE FACCIO ALLA GENTE NONOSTANTE RICEVO DEL MALE SIA SUFFICIENTE O POTREI FARE DI PIU'... NATUZZA HO LETT PIU' DI UNA VOLTA IL TUO LIBRICINO DELLA MADONNA CUOR.E IMMACOLATO DI MARIA RIFUGGIO DELLE ANIME MI SENTO MOLTO MEGLIO QUANDO PREGO E LEGGO LA TUA PAROLA...RESTAMI SEMPRE VICINA... COME IO STO SEMPRE VICINO A TE.. GUARDAMI, OSSRVAMI, CORREGGIMI, FRENAMI QUANDO SBAGLIO DAMMI TUTTO L'AMORE COME SOLO UNA MAMMA PUO'DARE AD UNA FIGLIA CHE DIO TI BENEDICA TVBTANTISSIMO ANNA MARIA<br />ANCORA UN'ALTRA COSA.. PREGA PER TUTTE LE PERSONE CHE VEDO SOFFRIRE IN OSPEDALE.. CHE HANNO BISOGNO DI CONFORTO,PREGA PER LE PERSONE CHE VEDO IN MEZZO LA STRADA CHE CHIEDONO SOLDI PER DROGA.. PREGA PER NOI TUTTI INFERMIERI E DOTTORI PER TUTTO IL LAVORO CHE FACCIAMO.
  15. Antonio L
    ti prego di aiutarmi con la preghiera mamma Natuzza in questo particolare momento della mia vita.<br />Vorrei tanto incontrarti nuovamente.
  16. Antonio L
    ti prego di aiutarmi con la preghiera mamma Natuzza in questo particolare momento della mia vita.<br />Vorrei tanto incontrarti nuovamente.
  17. ciao natuzza,spero di avere la possibilita' di venire a conoscerti con la mia famiglia.Questi ultimi anni sono stati terribili anche se adesso sembra che le cose vadano un po' meglio.Ringrazio Dio di avere la famiglia che ho,prego la Madonna che ci protegga sempre e spero e continuamente prego di conoscere la verita'.Penso che la Madonna conosca il peso che c'e' nel cuore di questa famiglia e la nostra croce.Augurandoti ogni bene,e sperando di essere ricordati nelle tue preghiere ti abbraccio forte
  18. ciao natuzza,spero di avere la possibilita' di venire a conoscerti con la mia famiglia.Questi ultimi anni sono stati terribili anche se adesso sembra che le cose vadano un po' meglio.Ringrazio Dio di avere la famiglia che ho,prego la Madonna che ci protegga sempre e spero e continuamente prego di conoscere la verita'.Penso che la Madonna conosca il peso che c'e' nel cuore di questa famiglia e la nostra croce.Augurandoti ogni bene,e sperando di essere ricordati nelle tue preghiere ti abbraccio forte
  19. <strong>per mamma natuzza..</strong><br />cara mamma natuzza,sai l'altra volta vi ho vista, nella chiesa che avete fatto costruire per le anime che hanno bisogno di una parola di conforto...e quando ho sentito che c'eravate, il mio cuore è cominciato a battere forte ...ma prima che voi arrivaste ,ho cominciato a piangere senza motivo...io in mente mia pregavo,e dentro di me ho sentito che voi mi eravate accanto..e che ascoltavate le mie preghiere..Natuzza pregate per me e per le persone a me care,che il Signore ci dia la salute la tranquillità e anche un lavoro per tutti...che come voi sapete,è molto difficile trovarne uno..vi auguro tanta salute ,a voi e alla vostra famiglia ..vi abraccio forte forte ,a presto!
  20. <strong>per mamma natuzza..</strong><br />cara mamma natuzza,sai l'altra volta vi ho vista, nella chiesa che avete fatto costruire per le anime che hanno bisogno di una parola di conforto...e quando ho sentito che c'eravate, il mio cuore è cominciato a battere forte ...ma prima che voi arrivaste ,ho cominciato a piangere senza motivo...io in mente mia pregavo,e dentro di me ho sentito che voi mi eravate accanto..e che ascoltavate le mie preghiere..Natuzza pregate per me e per le persone a me care,che il Signore ci dia la salute la tranquillità e anche un lavoro per tutti...che come voi sapete,è molto difficile trovarne uno..vi auguro tanta salute ,a voi e alla vostra famiglia ..vi abraccio forte forte ,a presto!
  21. <strong>Grazie</strong><br />Grazie mamma, non mi scorderà mai di te.
  22. <strong>Grazie</strong><br />Grazie mamma, non mi scorderà mai di te.
  23. lucia
    <strong>grazie</strong><br />cara natuzza sono riuscita a venire li da te... ti sei affacciata alla finestra anche se eri tornata da poco dall'ospedale e nn stavi bene... credo tu abbia sentito le nostre preghiere... il bisogno di avere un piccolo segno che le nostre preghiere fossero ascoltate la nostra fiducia è riposta in te... prega per la nostra piccola lucrezia e aiutala in questo lungo cammino della sua malattia. fa si che la leucemia nn abbia la meglio... prega x lei e per tutti malati ...<br />che dio sia con te.<br />con affetto lucia
  24. lucia
    <strong>grazie</strong><br />cara natuzza sono riuscita a venire li da te... ti sei affacciata alla finestra anche se eri tornata da poco dall'ospedale e nn stavi bene... credo tu abbia sentito le nostre preghiere... il bisogno di avere un piccolo segno che le nostre preghiere fossero ascoltate la nostra fiducia è riposta in te... prega per la nostra piccola lucrezia e aiutala in questo lungo cammino della sua malattia. fa si che la leucemia nn abbia la meglio... prega x lei e per tutti malati ...<br />che dio sia con te.<br />con affetto lucia
  25. amanzio
    <strong>richiesta di aiuto</strong><br />Natuzza mi sei stata fatta conoscere da una infermiera durate un mio recente ricovero all'ospedale per polmonite ma ho anche un altro grave problema.<br />Ti chiedo di intercedere per la mia guarigione e ricordarmi nelle tue preghiere . Ti ringrazio per quello che potrai fare per me.Aiutami te ne prego.<br />grazie per ora.
  26. amanzio
    <strong>richiesta di aiuto</strong><br />Natuzza mi sei stata fatta conoscere da una infermiera durate un mio recente ricovero all'ospedale per polmonite ma ho anche un altro grave problema.<br />Ti chiedo di intercedere per la mia guarigione e ricordarmi nelle tue preghiere . Ti ringrazio per quello che potrai fare per me.Aiutami te ne prego.<br />grazie per ora.
  27. ugo
    Natuzza io non ti conosco personalmemte, ma da quanto ho letto e sentito, sento di poter dire: "Grazie Gesù, grazie Maria per il dono di tante anime belle, anime che si sono offerte completamente a Dio. Che si sono offerte per in risposta allo smisurato amore di Gesù per ogni uomo e per l'amore per tutti i sofferenti. Grazie quindi per Natuzza Vostra serva generosa e fedele". In comunione di preghiera ti chiedo una preghiera per me e per quanti mi sono affidati. Grazie. Ugo
  28. ugo
    Natuzza io non ti conosco personalmemte, ma da quanto ho letto e sentito, sento di poter dire: "Grazie Gesà¹, grazie Maria per il dono di tante anime belle, anime che si sono offerte completamente a Dio. Che si sono offerte per in risposta allo smisurato amore di Ges๠per ogni uomo e per l'amore per tutti i sofferenti. Grazie quindi per Natuzza Vostra serva generosa e fedele". In comunione di preghiera ti chiedo una preghiera per me e per quanti mi sono affidati. Grazie. Ugo
  29. Margherita in Cappelletti
    <strong>Mio marito a morto, vorrei sapere se lui sta bene,</strong><br />cara Mamma Natuzza,<br /><br />Mi fa pi acere scriverli anche se la mà­a lettera è triste. Io o 3 mesi e 20 giorni che mà­o Marito e morto. Il giorno che luà­ morà­ era il 21 Febraio, ne ave va la diabete, ma luà­ morà­ di un infarto al mio cardio . Ne avevamo 37 anni di matrimonio è 8 mesi, era un matrimonio perfetto , non habbiamo mai avutto dei problemi. Habiamo avutto tre figlie: Monica, Angela e Claudia: e un maschio: Camillo.<br />Non mi conformo con l idea di non vederlo. Mi danno delle crisi nervose e piango molto, mi manca molto. Senti che la mia vita sensa di lui non serve piu a niente. Li pregho a Dio che mi dia conformita. <br />Vorrei che lei mi aiutasi. Vorrei sapere como si trova mio marito, se lui mi puo vedere, se lui mi vuole anchora bene e se lui e arrivato al cielo con Dio. Vi chiedo di farmi cuesto grande favore.<br />Vi pregho di pregare per lui, per i miei figli, per aiutarci ad avere pace. Vi rigrazieri molto, Mamma Natuzza, vi pregho di scrivere presto e di chiamarmi al numero seguente: (503) 2261-2301 Io habito in Centro America, El Salvador. Lei mi puo chiamare e noi paghiamo la chiamata. <br />Mio marito era Italiano, era natto il 30 maggio del 1947. Lui si chiamaba Antonio di Pasquale.<br /><br />Vi scrivo perche o sentito parlare molto su di voi. <br /><br />Che Dio vi benedica,<br />Margherita (vedova) Cappelletti<br /><br />Mà­a
    • carolina
      <strong>una preghiera</strong><br />ti chiedo un aiuto prega per mio nipote Pasqualino che ha avuto un incidente stradale.
    • giuseppina
      <strong>Ti ivito ad avere coscienza che esiste l'oltre</strong><br />Marcherita il tuo dolore è forte.<br />Capisco le tue grandi sofferenze.<br />Solo con l'aiuto di Dio potrete alleviarlo ma non cancellarlo.<br />Voglio che tu sappi alcuni strumenti che possono aiutare a capire.<br />Ti invito a cercare e leggere un libro <br />Si chiama "L'OLTRE"la Scrittice è GERMANA SGROI e la casa editrice è IL SEGNO<br />poi vedrai andra un poco meglio<br />Pregherò anche per voi unabbraccio in Cristo<br />Giuseppina da Matera Italia
  30. Margherita in Cappelletti
    <strong>Mio marito a morto, vorrei sapere se lui sta bene, se mi vede e se sta con Maria e Gesu</strong><br />cara Mamma Natuzza,<br /><br />Mi fa pi acere scriverli anche se la mà­a lettera è triste. Io o 3 mesi e 20 giorni che mà­o Marito e morto. Il giorno che luà­ morà­ era il 21 Febraio, ne ave va la diabete, ma luà­ morà­ di un infarto al mio cardio . Ne avevamo 37 anni di matrimonio è 8 mesi, era un matrimonio perfetto , non habbiamo mai avutto dei problemi. Habiamo avutto tre figlie: Monica, Angela e Claudia: e un maschio: Camillo.<br />Non mi conformo con l idea di non vederlo. Mi danno delle crisi nervose e piango molto, mi manca molto. Senti che la mia vita sensa di lui non serve piu a niente. Li pregho a Dio che mi dia conformita. <br />Vorrei che lei mi aiutasi. Vorrei sapere como si trova mio marito, se lui mi puo vedere, se lui mi vuole anchora bene e se lui e arrivato al cielo con Dio. Vi chiedo di farmi cuesto grande favore.<br />Vi pregho di pregare per lui, per i miei figli, per aiutarci ad avere pace. Vi rigrazieri molto, Mamma Natuzza, vi pregho di scrivere presto e di chiamarmi al numero seguente: (503) 2261-2301 Io habito in Centro America, El Salvador. Lei mi puo chiamare e noi paghiamo la chiamata. <br />Mio marito era Italiano, era natto il 30 maggio del 1947. Lui si chiamaba Antonio di Pasquale.<br /><br />Vi scrivo perche o sentito parlare molto su di voi. <br /><br />Che Dio vi benedica,<br />Margherita (vedova) Cappelletti<br /><br />Mà­a
  31. p
    <strong>preghiera </strong><br />carissima Donna Natuzza, Tu che hai modo di vedere e sentire Il Signore, sono disperato, infelice, tormentato da tre anni circa. Ti prego aiutami, a superare questo periodo , son sicuro che in questo momento che ti sto scrivento tu sai riconoscere tutto, aiutami a ritrovare la serenità , la verità , cosa che no posso spiergati apertamete, ma son sicuro che l'angelo di dirà tutto.. perchè ti sto scrivendo con il cuore.ho fede e fiducia in Te, spero che Maria e Gesù aglieranno questa misera prieghiera. che Dio ti benedica
  32. p
    <strong>preghiera </strong><br />carissima Donna Natuzza, Tu che hai modo di vedere e sentire Il Signore, sono disperato, infelice, tormentato da tre anni circa. Ti prego aiutami, a superare questo periodo , son sicuro che in questo momento che ti sto scrivento tu sai riconoscere tutto, aiutami a ritrovare la serenità , la verità , cosa che no posso spiergati apertamete, ma son sicuro che l'angelo di dirà tutto.. perchè ti sto scrivendo con il cuore.ho fede e fiducia in Te, spero che Maria e Ges๠aglieranno questa misera prieghiera. che Dio ti benedica
  33. salv
    Carissima Signora Natuzza, vi scrivo con la speranza che queste parole vi aggiungano nel vostro cuore e possiate trasmetterle al Signore e alla Madonna e a Santo Padre Pio, sono un padre di famiglia, tormentato, triste , è da tre anni che la mia vita non c' è pace, nella mia famiglia non c'è più serenità . non perchè ci manca il pane, ma tutt' altro, cosa che voi sicuramte sapete, OH Madre Natuzza vorrei una preghiera affinchè nel mio cuore ritorna la srenità , cerco amore , la verità e una vita normale, aiutatemi vi prego. Grazie Madre Serva de Signore, Vi supplico accettate queste parole. Voi potete farlo, voi conoscete il Signore e Maria, aiutatemi, vi rigrazio di cuore, che il Signore vi Benedica.
  34. salv
    Carissima Signora Natuzza, vi scrivo con la speranza che queste parole vi aggiungano nel vostro cuore e possiate trasmetterle al Signore e alla Madonna e a Santo Padre Pio, sono un padre di famiglia, tormentato, triste , è da tre anni che la mia vita non c' è pace, nella mia famiglia non c'è pi๠serenità . non perchè ci manca il pane, ma tutt' altro, cosa che voi sicuramte sapete, OH Madre Natuzza vorrei una preghiera affinchè nel mio cuore ritorna la srenità , cerco amore , la verità e una vita normale, aiutatemi vi prego. Grazie Madre Serva de Signore, Vi supplico accettate queste parole. Voi potete farlo, voi conoscete il Signore e Maria, aiutatemi, vi rigrazio di cuore, che il Signore vi Benedica.
  35. Sabrina
    <strong>Grazie</strong><br />Non ho parole. Ho appena visto il video dell'intervista e sono rimasta a bocca aperta. La presenza della signora Natuzza, cià che racconta, la serenità che trapela dal suo essere confermano cià che ho sempre saputo. A volte ribadire un concetto è comunque utile e di stimolo per migliorare la nostra vita. Grazie di esistere.
  36. Sabrina
    <strong>Grazie</strong><br />Non ho parole. Ho appena visto il video dell'intervista e sono rimasta a bocca aperta. La presenza della signora Natuzza, cià che racconta, la serenità che trapela dal suo essere confermano cià che ho sempre saputo. A volte ribadire un concetto è comunque utile e di stimolo per migliorare la nostra vita. Grazie di esistere.
  37. <strong>richiesta di aiuto</strong><br />Cara Natuzza, stanno parlando di te a rai tre.Non ho mai creduto a queste forme di misticismo ma questa sera ho sentito profondo il bisogno di scriverti e scrivere al amici di marina di Gioiosa Jonica per avere tue notizie.Verrà in calabria e mi hanno promesso di portarmi da te .dall'anno 2000 mi è successo di tutto: è morto il mio papà che adoravo.Vorrei sapere come sta ma so che è impossibile.Lo vado a trovare spesso ma ,pare, non senta che ho bisogno del suo amorevolo aiuto,ancora.<br />Mi ha lasciato un uomo che amavo :da allora prendo psicofarmaci che mi hanno gonfiata senza risolvere la mia angoscia e perdonarlo per il male grande che mi ha fatto.E' come se la mia vita si fosse fermata alla morte di mio paà e a quest'uomo,veramente tanto egoista e ignavo.Ho una figlia di 26 anni:ora ,dopo tanti sacrifici e sofferenza l'ho recuperata e è diventata attenta alla sua mamma.Non so se durerà questo suo amore.<br />Di fatto mi sono chiusa nel mio silenzio, a volte rabbia,sconsolazione, avvilimento per le tante ingiustizie subite , senza trovare tregua,giustizia,pace.Sono molto stanca: vorrei sorridere alla vita ma da otto anni mi è negato.Sono stata un ottima insegnante: questa è l'unica mia consolazione.I miei studenti mi hanno amata tanto e,la maggioranza ,continua a farlo.Ma,ora,in pensione,non sono più utile a nessuno.Da sola cammino per il mondo in cerca di qualcosa o qualcuno, senza risposta.Mio papà morto,l'uomo che amavo felice con un altra ,dopo avermi rubato tutto:testa cuore, soldi.Mia figlia ormai grande che, giustamente vive la propria vita.A me sono rimasti gli psicofarmaci!<br />Aiutami,Voglio credere,per la prima volta.E non rimanere delusa ancora<br />GRazie .In agosto verrà in calabria: è la mia promessa: verrà da te e aiutarti a costruire la chiesa.mA ,FORSE, MAI LEGGERAI QUESTA MIA LETTERA.<br />Con speranza.Fioretta Menta
  38. <strong>richiesta di aiuto</strong><br />Cara Natuzza, stanno parlando di te a rai tre.Non ho mai creduto a queste forme di misticismo ma questa sera ho sentito profondo il bisogno di scriverti e scrivere al amici di marina di Gioiosa Jonica per avere tue notizie.Verrà in calabria e mi hanno promesso di portarmi da te .dall'anno 2000 mi è successo di tutto: è morto il mio papà che adoravo.Vorrei sapere come sta ma so che è impossibile.Lo vado a trovare spesso ma ,pare, non senta che ho bisogno del suo amorevolo aiuto,ancora.<br />Mi ha lasciato un uomo che amavo :da allora prendo psicofarmaci che mi hanno gonfiata senza risolvere la mia angoscia e perdonarlo per il male grande che mi ha fatto.E' come se la mia vita si fosse fermata alla morte di mio paà e a quest'uomo,veramente tanto egoista e ignavo.Ho una figlia di 26 anni:ora ,dopo tanti sacrifici e sofferenza l'ho recuperata e è diventata attenta alla sua mamma.Non so se durerà questo suo amore.<br />Di fatto mi sono chiusa nel mio silenzio, a volte rabbia,sconsolazione, avvilimento per le tante ingiustizie subite , senza trovare tregua,giustizia,pace.Sono molto stanca: vorrei sorridere alla vita ma da otto anni mi è negato.Sono stata un ottima insegnante: questa è l'unica mia consolazione.I miei studenti mi hanno amata tanto e,la maggioranza ,continua a farlo.Ma,ora,in pensione,non sono pi๠utile a nessuno.Da sola cammino per il mondo in cerca di qualcosa o qualcuno, senza risposta.Mio papà morto,l'uomo che amavo felice con un altra ,dopo avermi rubato tutto:testa cuore, soldi.Mia figlia ormai grande che, giustamente vive la propria vita.A me sono rimasti gli psicofarmaci!<br />Aiutami,Voglio credere,per la prima volta.E non rimanere delusa ancora<br />GRazie .In agosto verrà in calabria: è la mia promessa: verrà da te e aiutarti a costruire la chiesa.mA ,FORSE, MAI LEGGERAI QUESTA MIA LETTERA.<br />Con speranza.Fioretta Menta
  39. ale
    <strong>..</strong><br />come nn si puà credere a tutto questo? vorrei tanto poterti incontrarti e fare una preghiera con te se possibile.. come faccio? grazie,
  40. ale
    <strong>..</strong><br />come nn si puà credere a tutto questo? vorrei tanto poterti incontrarti e fare una preghiera con te se possibile.. come faccio? grazie,
  41. raffaele
    <strong>richiesta di aiuto</strong><br />Non sapeva della tua esistenza.., finchè 5 giorni fà , precisamente il mattino presto del 5 lugio, nel sogno sentii ripetere il nome San Francesco di Paola. Andando a collegarmi sul sito internet, vidi una tua foto. Poi, ieri sera , vidi il programma su raitre che parlava di te. ti confido che sto attraversando un periodo molto difficile, perchè sto in attesa di un colloquio di lavoro nel Gruppo Autostrade, ma è da un anno che viene smepre ostacolato e rinviato. Infatti, oggi dovevo sostenere il colloquio, ma è stato rinviato a lunedi o martedi. Mi doveva arrivare il Fax di comunicazione ma non è arrivato. Stamttina stavo molto giù di morale, ma poi vedendo le tue foto perchè ho voluto verificare se quella signora che vidi martedଠsu internett corrispondesse a quella di ieri sera, questa coincidenza mi ha riempito il cuore di grande Gioia. Signora Natuzza ti prego di rivolgere una preghira allla Madonna e Gesu che possa farmi concludere il colloquio per poi lavorare. ............... Faccia che le tue parole giungano anche a al cuore di Padre Pio......... Ti ringrazio e a presto.Prometto come supero il colloquio vengo da te.................raffaele
  42. raffaele
    <strong>richiesta di aiuto</strong><br />Non sapeva della tua esistenza.., finchè 5 giorni fà , precisamente il mattino presto del 5 lugio, nel sogno sentii ripetere il nome San Francesco di Paola. Andando a collegarmi sul sito internet, vidi una tua foto. Poi, ieri sera , vidi il programma su raitre che parlava di te. ti confido che sto attraversando un periodo molto difficile, perchè sto in attesa di un colloquio di lavoro nel Gruppo Autostrade, ma è da un anno che viene smepre ostacolato e rinviato. Infatti, oggi dovevo sostenere il colloquio, ma è stato rinviato a lunedi o martedi. Mi doveva arrivare il Fax di comunicazione ma non è arrivato. Stamttina stavo molto gi๠di morale, ma poi vedendo le tue foto perchè ho voluto verificare se quella signora che vidi martedଠsu internett corrispondesse a quella di ieri sera, questa coincidenza mi ha riempito il cuore di grande Gioia. Signora Natuzza ti prego di rivolgere una preghira allla Madonna e Gesu che possa farmi concludere il colloquio per poi lavorare. ............... Faccia che le tue parole giungano anche a al cuore di Padre Pio......... Ti ringrazio e a presto.Prometto come supero il colloquio vengo da te.................raffaele
  43. raffaele
    <strong>richiesta di aiuto</strong><br />Carissima Natuzza, ti scrivo per dirti che prima non sapevo della tua esistenza, finche il giorno 1/07/2008, di martedଠmattina mentre stavo dormendo senti una voce che mi diceva San Francesco di Paola........., ripetutamente. Mi collegai su internet, e andai al sito di San Fracesco di Paola e vidi la tua foto. Poi, ieri sera su Rai tre, parlarono di te e dei tuoi miracoli. Sto vivendo una periodo molto difficile, avrei una chiamata per un colloquio di lavoro nel Gruppo Autostrade, ma che viene sempre rinviato ed è un anno che non si riesce a concludere..........Infatti oggi, dovevo sostenere il colloqui ma è stato spostato a Lunedà¬, Martedà¬. Cià mi manda molto in crisi, che spesso cado in un pessimismo assoluto, ma nonostante cià, sono una persona ottimista e con molta fede e credo tanto che il signore mi fa questa Grazia. Chiedo con tanta umiltà di pregare per me, in modo da trasmettere al Signore, alla Madonna e Padre Pio di poter intercedere con le tue preghiere per ricevere questa Grazia......... Vi supplico accettate queste parole e che il Signore vi Benedica....... A presto
  44. raffaele
    <strong>richiesta di aiuto</strong><br />Carissima Natuzza, ti scrivo per dirti che prima non sapevo della tua esistenza, finche il giorno 1/07/2008, di martedଠmattina mentre stavo dormendo senti una voce che mi diceva San Francesco di Paola........., ripetutamente. Mi collegai su internet, e andai al sito di San Fracesco di Paola e vidi la tua foto. Poi, ieri sera su Rai tre, parlarono di te e dei tuoi miracoli. Sto vivendo una periodo molto difficile, avrei una chiamata per un colloquio di lavoro nel Gruppo Autostrade, ma che viene sempre rinviato ed è un anno che non si riesce a concludere..........Infatti oggi, dovevo sostenere il colloqui ma è stato spostato a Lunedà¬, Martedà¬. Cià mi manda molto in crisi, che spesso cado in un pessimismo assoluto, ma nonostante cià, sono una persona ottimista e con molta fede e credo tanto che il signore mi fa questa Grazia. Chiedo con tanta umiltà di pregare per me, in modo da trasmettere al Signore, alla Madonna e Padre Pio di poter intercedere con le tue preghiere per ricevere questa Grazia......... Vi supplico accettate queste parole e che il Signore vi Benedica....... A presto
  45. Luigi
    <strong>a natuzza</strong><br />scrivo a natuzza se puo' aiutarmi a riallacciare una amicizia con una ragazza che porto sempre nel cuore nonostante il tempo trascorso, grazie.
  46. Luigi
    <strong>a natuzza</strong><br />scrivo a natuzza se puo' aiutarmi a riallacciare una amicizia con una ragazza che porto sempre nel cuore nonostante il tempo trascorso, grazie.
  47. <strong>una indegna sorella</strong><br />Non so se potrai ascoltarmi. So che sei affaticata e stai male. Certamente c'è gente che ha più bisogno di me. ma ti prego, per quanto ti è possibile, di aiutarmi a sapere se alcune persone a me care sono già in paradiso o se hanno un messaggio per me. Te le elenco, senza perà nessuna pretesa: la mamma, la zia, lo zio, salvo e luigi. Forse ti servono le foto. Se neceessario te le farà avere. Prega per me ed io farà altrettanto, carissima sorella. Barbara<br /><br />P.s. E' possibile rispondere alla mia posta elettronica: barbara.crupi@tiscali.it
  48. <strong>una indegna sorella</strong><br />Non so se potrai ascoltarmi. So che sei affaticata e stai male. Certamente c'è gente che ha pi๠bisogno di me. ma ti prego, per quanto ti è possibile, di aiutarmi a sapere se alcune persone a me care sono già in paradiso o se hanno un messaggio per me. Te le elenco, senza perà nessuna pretesa: la mamma, la zia, lo zio, salvo e luigi. Forse ti servono le foto. Se neceessario te le farà avere. Prega per me ed io farà altrettanto, carissima sorella. Barbara<br /><br />P.s. E' possibile rispondere alla mia posta elettronica: barbara.crupi@tiscali.it
  49. Maria T.
    <strong>richiesta di preghiera</strong><br />Aiutami affinchè mio figlio ritorni in famiglia allegro e gioioso come è sempre stato.Ti ho cercata ma mi è stato detto che sei in vacanza per riprendere le forze.Se puoi dammi un segno. Maria T:
  50. Maria T.
    <strong>richiesta di preghiera</strong><br />Aiutami affinchè mio figlio ritorni in famiglia allegro e gioioso come è sempre stato.Ti ho cercata ma mi è stato detto che sei in vacanza per riprendere le forze.Se puoi dammi un segno. Maria T:
  51. raffaella
    <strong>da una mamma in pena - luglio 2008</strong><br />carissima Natuzza, un giorno ti ho telefonato ma non mi hanno passato te perchè dicevano eri ammalata. io ti ho cercata perchè ho cresciuto una figlia nell'amore cristiano verso il prossimo e in particolare verso i deboli e i bambini (lei è stata adottata)<br />ero orgogliosissima di lei, è riuscita a laurearsi e aveva un fidanzato. purtroppo un uomo sposato - padre di 2 bambine - l'ha plagiata, cambiata, sovvertita, ed ora lei vive con lui, incurante delle sofferenze delle bambine. tutto quello che non avrei mai immaginato<br />ho sofferto tanto nella mia vita dal punto di vista fisico, ma non credevo di soffrire cosଠtanto per questo allontanamento "maledetto" che non so spiegare se non con il fatto che dio vuole la mia sofferenza per capire che non devo in nessun modo perdere la fede<br />io comunque chiedo a te di pregare tanto per mia figlia<br />se per caso tu parlassi con mia sorella Genny che è morta le potresti chiedere di stare a fianco di mia figlia, con tutti gli altri parenti che sono nel paradiso con lei (è morta dopo tante sofferenze)<br />non ho altro da chiederti. tu sai di sicuro trovarmi se mi vorrai trovare.....
    • jo
      mi puo' dare ilnumero di telefono?
  52. raffaella
    <strong>da una mamma in pena - luglio 2008</strong><br />carissima Natuzza, un giorno ti ho telefonato ma non mi hanno passato te perchè dicevano eri ammalata. io ti ho cercata perchè ho cresciuto una figlia nell'amore cristiano verso il prossimo e in particolare verso i deboli e i bambini (lei è stata adottata)<br />ero orgogliosissima di lei, è riuscita a laurearsi e aveva un fidanzato. purtroppo un uomo sposato - padre di 2 bambine - l'ha plagiata, cambiata, sovvertita, ed ora lei vive con lui, incurante delle sofferenze delle bambine. tutto quello che non avrei mai immaginato<br />ho sofferto tanto nella mia vita dal punto di vista fisico, ma non credevo di soffrire cosଠtanto per questo allontanamento "maledetto" che non so spiegare se non con il fatto che dio vuole la mia sofferenza per capire che non devo in nessun modo perdere la fede<br />io comunque chiedo a te di pregare tanto per mia figlia<br />se per caso tu parlassi con mia sorella Genny che è morta le potresti chiedere di stare a fianco di mia figlia, con tutti gli altri parenti che sono nel paradiso con lei (è morta dopo tante sofferenze)<br />non ho altro da chiederti. tu sai di sicuro trovarmi se mi vorrai trovare.....
  53. lina
    <strong>storia d'un sogno con te...</strong><br />Cara signora Natuzza ultimamente mi sento trascinata da una forza inspiegabile ad avvicinarmi a Dio,mi chiama Lui mi tende la sua mano che avevo lasciato da un po perche i problemi di salute di mio marito che nonostante le mie costanti preghiere non sono cambiati mi hanno fatto allontanare dal credere con fervore a Dio,anche se in cuor mio so che Lui mi resta accanto e mi rivuole come sua figlia.Ho guardato su internet molto attratta dalla sua figura e bisognosa del suo conforto e ho trovato delle notizie che La riguardano e ho espresso il desiderio di venire a trovarla appena potro',ma stanotte l ho sognata stavamo insieme ad altre persone dovevamo pregare insieme e tra tanti Lei ha scelto me per scambiare il suo libretto delle preghiere.Lho considero un segno che Lei è presente nella mia vita nella preghiera.Le voglio bene e pregate per mio marito affinche possiamo trovare un rimedio.Vi ringrazio di cuore.Ho un e mail la lascio se questi commenti potranno trovare una risposta. alfioelina@hotmail.it
  54. lina
    <strong>storia d'un sogno con te...</strong><br />Cara signora Natuzza ultimamente mi sento trascinata da una forza inspiegabile ad avvicinarmi a Dio,mi chiama Lui mi tende la sua mano che avevo lasciato da un po perche i problemi di salute di mio marito che nonostante le mie costanti preghiere non sono cambiati mi hanno fatto allontanare dal credere con fervore a Dio,anche se in cuor mio so che Lui mi resta accanto e mi rivuole come sua figlia.Ho guardato su internet molto attratta dalla sua figura e bisognosa del suo conforto e ho trovato delle notizie che La riguardano e ho espresso il desiderio di venire a trovarla appena potro',ma stanotte l ho sognata stavamo insieme ad altre persone dovevamo pregare insieme e tra tanti Lei ha scelto me per scambiare il suo libretto delle preghiere.Lho considero un segno che Lei è presente nella mia vita nella preghiera.Le voglio bene e pregate per mio marito affinche possiamo trovare un rimedio.Vi ringrazio di cuore.Ho un e mail la lascio se questi commenti potranno trovare una risposta. alfioelina@hotmail.it
  55. Simona
    <strong>Preghiera per mio zio</strong><br />Cara Natuzza, ho sentito parlare tanto di te...io non mi sono mai messa in contatto con te.<br />Ti scrivo con la speranza che ti arrivi questo messaggio...<br />Ti supplico di pregare per mio zio che da 4 anni a questa parte è malato e non riusciamo a scoprire che tipo di malattia ha...all'inizio riusciva a camminare a mangiare da solo...ora è nel letto e nn riesce piu' a fare niente...ti prego, di pregare per lui...Grazie e spero in un tuo segno...
  56. Simona
    <strong>Preghiera per mio zio</strong><br />Cara Natuzza, ho sentito parlare tanto di te...io non mi sono mai messa in contatto con te.<br />Ti scrivo con la speranza che ti arrivi questo messaggio...<br />Ti supplico di pregare per mio zio che da 4 anni a questa parte è malato e non riusciamo a scoprire che tipo di malattia ha...all'inizio riusciva a camminare a mangiare da solo...ora è nel letto e nn riesce piu' a fare niente...ti prego, di pregare per lui...Grazie e spero in un tuo segno...
  57. Angela Cappelletti
    <strong>Grazie, mamma Natuzza Evolo. Ho avutto 3 sogni/vis</strong><br />Sogni/visione su mio Padre:<br /> <br />Hi 4 passi per arrivare al cielo:<br /> <br />1.Una gallerà­a buia (pieno di anime nere)<br />2.La stanza bianca (pieno di anime pure) <br />3.La parete grigia (e pieno di anime grigi)<br />4.Il giardino verde.<br />Papà¡ indosava giaca e pantalone oscuri, cosi come lo habbiamo vestito come quando lui morà­. <br /> <br />Nell sogno io entrai in un luogo buio, dove si sentiva molto freddo. Si come sono molto curiosa, ho voluto vedere tra lle parete que cosa faceva diventare un posto vuotto buio<br />Fino in fondo si poteva vedere una lucce giala. Ho visto in una parete delle siluette che si muovevano come pesci su un fiume.<br /> <br />Poi mio Padre mi chiamà³ e mi disse che mi stava aspetando per dirmi una cosa è per farmi vedere un posto molto bello è interesante. Lui mi disse che in questo luogo particolare, ci si deve entrare preghando. <br />, (a Papà¡ lo vidi molto rilazato) mi spiegava che quando uno lascia il corpo ed entre qui, ci si deve entrare pregando. Si camina un po fino a fermarsi è guardare d ´afronte qualsiasi parette (buia) è poi con qualsiasi mano muovere como una tenda, la parette è si aprirà¡ cio che si sta aprendo avanti a noi.<br />Avanti a noi cerà¡ un luego à³ stanza bianca. Quando Papà¡ si preparo a entrare io mi sono presa dal suo braccio ed entrai con lui. Gli non faceva fredo ma non potevo vedere niente che bianco: si muovevano delle nuboli gli dentro, è tutto cio che potevo vedere. Quando gli dissi a Papà¡ como faceva lui a vedere fra tutte queste nubolli bianque, lui mi disse che sembrano delle nubolli, ma in realta sono delle anime pure. A tutto questo a lui, non gli pottà­ vedere hi piedi. A un certo punto gli domandaà­ se lui aspeterve a la mamma, perche si puo perdere, la gente crederebe che io al racontarli tutto cio che ho visto, crederano che ce loro devono girare a zinistra per aprire la porta al cielo. à‹ lui mi disse: “Si, laspetero. Cosi como quando la ero aspetando al altare, quando la ero per sposare” .<br /><br />Doppo di che, lui mi era invitata a entrare al giardino verde. Ma prima ci habbiamo fermatti, e lui mi prese questa volta il braccio destro. D´avanti a noi ci appare una parette alta è grigia, dove dentro cerano anche delle anime, una mezcola di grigio/bianche che si muovevano entrambi. Mentre aspetavavamo gli in piedi, si alsà³ un vento dalla mia zinistra. Io vidi i miei cappelli alsalri. Era un vento sofice, mi giraà­ a vedere a mio Padre è lo vidi un po spaventato. Lui stava vedendo dentro una specie di un torbellino di colore grigio. Con lo sguardo fisso a al torbellino mi disse che io non posso vedere cio che lui vede, perche è “personale” Tutti dovrano fermarsi d´avanti qui, è aspetare prima di passare al giardino.<br />Poi mi svegliai Non ho visto il giardino.<br /><br />Il terso sogno visione di Papà¡ è il seguente:<br />Lo sognaà­ il 08/07/2008. Mia mamma mi aveva detto di scriverli una lettera a mamma Natuzza Evolo. Chiedendo su mio Padre.<br /><br /><br />Papà¡ mi raconta su “gli eventi del cielo”<br /><br />Io gli chiessi: “Dove sei?” è lui mi disse: “In un posto fuori delle anime pure. Nell cielo. à‹ bello qui. Un giorno staremo tutti asime qui, Angela. Il “click” vuoldire: sono qui. (Noi ascoltiamo un click a casa, da quando Papà¡ morà­) <br />“Angela, quando tu mi incaminabi a la via di Dio, avevo paura per lo sconosciuto. Ma, ne vale la pena stare dove mi trovo adesso. Mi trovo bene qui. à‹ non si fa altro che aspetare alle persone care. Non erà³ maà­ stato cosi felice come addesso me sento”. Tutto questo, è un processo, come ti avevo spiegato prima. Angela, ti risgrazio di tutto cuore per l´ingresso che mi hai fatto, quando stavo morendo. Digli a la mamma che gli voglio bene, qui la starà³ aspetando. E grazie per che quando sono intrato al cielo, pure i miei, sono entrati con me. Dove mi trovo io, ci sono tutti hi miei familiari anche altra gente, hi canni e altri animali nostri. Mi trovo nell cielo. Pur troppo, il giardino non lo puoi anchora vedere, perche potrei mettere la mia anima in guai. Dovrai aspettare il tuo giorno.<br /><br />“Qui si, si ubidisce, perche si nasce ubidire”. Disse Papà¡.<br /><br />Questi sogni/visioni gli ho avutti grazie alla protezione Divina dello Spirito Santo. E alla tua preghiera, mamma Natuzza.<br />Mia mamma ti rigrazia di tutto cuore per ascoltare lle sue preghiere è per la tua intersezione, Papà¡ è arrivato al cielo, in un giardino dove lui disse che non ci sono dei fiori...solo un "prado verde" bello. Lui disse che si sente un vento che si alsa molto sofice...<br /><br />Il mio e-mail è: cappelletti.angela@hotmail.com<br /><br />Papà¡ si chiama: Antonio Cappelletti di Pasquale<br /><br /><br />Grazie, di tutto cuore mamma Natuzza :O)
  58. Angela Cappelletti
    <strong>Grazie, mamma Natuzza Evolo. Ho avutto 3 sogni/visioni su Papà¡ spiegandomi come è il cielo. </strong><br />Sogni/visione su mio Padre:<br /> <br />Hi 4 passi per arrivare al cielo:<br /> <br />1.Una gallerà­a buia (pieno di anime nere)<br />2.La stanza bianca (pieno di anime pure) <br />3.La parete grigia (e pieno di anime grigi)<br />4.Il giardino verde.<br />Papà¡ indosava giaca e pantalone oscuri, cosi come lo habbiamo vestito come quando lui morà­. <br /> <br />Nell sogno io entrai in un luogo buio, dove si sentiva molto freddo. Si come sono molto curiosa, ho voluto vedere tra lle parete que cosa faceva diventare un posto vuotto buio<br />Fino in fondo si poteva vedere una lucce giala. Ho visto in una parete delle siluette che si muovevano come pesci su un fiume.<br /> <br />Poi mio Padre mi chiamà³ e mi disse che mi stava aspetando per dirmi una cosa è per farmi vedere un posto molto bello è interesante. Lui mi disse che in questo luogo particolare, ci si deve entrare preghando. <br />, (a Papà¡ lo vidi molto rilazato) mi spiegava che quando uno lascia il corpo ed entre qui, ci si deve entrare pregando. Si camina un po fino a fermarsi è guardare d ´afronte qualsiasi parette (buia) è poi con qualsiasi mano muovere como una tenda, la parette è si aprirà¡ cio che si sta aprendo avanti a noi.<br />Avanti a noi cerà¡ un luego à³ stanza bianca. Quando Papà¡ si preparo a entrare io mi sono presa dal suo braccio ed entrai con lui. Gli non faceva fredo ma non potevo vedere niente che bianco: si muovevano delle nuboli gli dentro, è tutto cio che potevo vedere. Quando gli dissi a Papà¡ como faceva lui a vedere fra tutte queste nubolli bianque, lui mi disse che sembrano delle nubolli, ma in realta sono delle anime pure. A tutto questo a lui, non gli pottà­ vedere hi piedi. A un certo punto gli domandaà­ se lui aspeterve a la mamma, perche si puo perdere, la gente crederebe che io al racontarli tutto cio che ho visto, crederano che ce loro devono girare a zinistra per aprire la porta al cielo. à‹ lui mi disse: “Si, laspetero. Cosi como quando la ero aspetando al altare, quando la ero per sposare” .<br /><br />Doppo di che, lui mi era invitata a entrare al giardino verde. Ma prima ci habbiamo fermatti, e lui mi prese questa volta il braccio destro. D´avanti a noi ci appare una parette alta è grigia, dove dentro cerano anche delle anime, una mezcola di grigio/bianche che si muovevano entrambi. Mentre aspetavavamo gli in piedi, si alsà³ un vento dalla mia zinistra. Io vidi i miei cappelli alsalri. Era un vento sofice, mi giraà­ a vedere a mio Padre è lo vidi un po spaventato. Lui stava vedendo dentro una specie di un torbellino di colore grigio. Con lo sguardo fisso a al torbellino mi disse che io non posso vedere cio che lui vede, perche è “personale” Tutti dovrano fermarsi d´avanti qui, è aspetare prima di passare al giardino.<br />Poi mi svegliai Non ho visto il giardino.<br /><br />Il terso sogno visione di Papà¡ è il seguente:<br />Lo sognaà­ il 08/07/2008. Mia mamma mi aveva detto di scriverli una lettera a mamma Natuzza Evolo. Chiedendo su mio Padre.<br /><br /><br />Papà¡ mi raconta su “gli eventi del cielo”<br /><br />Io gli chiessi: “Dove sei?” è lui mi disse: “In un posto fuori delle anime pure. Nell cielo. à‹ bello qui. Un giorno staremo tutti asime qui, Angela. Il “click” vuoldire: sono qui. (Noi ascoltiamo un click a casa, da quando Papà¡ morà­) <br />“Angela, quando tu mi incaminabi a la via di Dio, avevo paura per lo sconosciuto. Ma, ne vale la pena stare dove mi trovo adesso. Mi trovo bene qui. à‹ non si fa altro che aspetare alle persone care. Non erà³ maà­ stato cosi felice come addesso me sento”. Tutto questo, è un processo, come ti avevo spiegato prima. Angela, ti risgrazio di tutto cuore per l´ingresso che mi hai fatto, quando stavo morendo. Digli a la mamma che gli voglio bene, qui la starà³ aspetando. E grazie per che quando sono intrato al cielo, pure i miei, sono entrati con me. Dove mi trovo io, ci sono tutti hi miei familiari anche altra gente, hi canni e altri animali nostri. Mi trovo nell cielo. Pur troppo, il giardino non lo puoi anchora vedere, perche potrei mettere la mia anima in guai. Dovrai aspettare il tuo giorno.<br /><br />“Qui si, si ubidisce, perche si nasce ubidire”. Disse Papà¡.<br /><br />Questi sogni/visioni gli ho avutti grazie alla protezione Divina dello Spirito Santo. E alla tua preghiera, mamma Natuzza.<br />Mia mamma ti rigrazia di tutto cuore per ascoltare lle sue preghiere è per la tua intersezione, Papà¡ è arrivato al cielo, in un giardino dove lui disse che non ci sono dei fiori...solo un "prado verde" bello. Lui disse che si sente un vento che si alsa molto sofice...<br /><br />Il mio e-mail è: cappelletti.angela@hotmail.com<br /><br />Papà¡ si chiama: Antonio Cappelletti di Pasquale<br /><br /><br />Grazie, di tutto cuore mamma Natuzza :O)
  59. Antonio67
    <strong>Credo nei miracoli</strong><br />Cara Natuzza, ho 40 anni e da qualche mese ho scoperto che mio padre ha una malattia incurabile del midollo osseo , la mioelofibrosi, ho scoperto la preghiera del rosario tutti i giorni , prima pregavo poco ero attratto da mille problemi e dalla ricerca dei soldi, ma la forza della malattia e la forza della preghiera mi lasciano un sesnso di certezza, quasi convinto che Dio prima o poi mi esaudirà nella preghiera, ho bisogno di incontrarti ho bisogno di parlarti per capire tante cose. Mio padre soffre troppo ha capito che non guarirà più dalla sua malattia, ma io con la preghiera devo sconfiggere questa certezza e so che Dio mi aiuterà . Grazie se leggerai questa lettera. la mia email info@grandieventi.info
  60. Antonio67
    <strong>Credo nei miracoli</strong><br />Cara Natuzza, ho 40 anni e da qualche mese ho scoperto che mio padre ha una malattia incurabile del midollo osseo , la mioelofibrosi, ho scoperto la preghiera del rosario tutti i giorni , prima pregavo poco ero attratto da mille problemi e dalla ricerca dei soldi, ma la forza della malattia e la forza della preghiera mi lasciano un sesnso di certezza, quasi convinto che Dio prima o poi mi esaudirà nella preghiera, ho bisogno di incontrarti ho bisogno di parlarti per capire tante cose. Mio padre soffre troppo ha capito che non guarirà pi๠dalla sua malattia, ma io con la preghiera devo sconfiggere questa certezza e so che Dio mi aiuterà . Grazie se leggerai questa lettera. la mia email info@grandieventi.info
  61. Ciccio 1
    <strong>Perchè la felicità non investe mai su determinate</strong><br />Cara Natuzza, ormai mi conosci abbastanza dai miei accenni, vista la mia età ho una vita davanti, ma essa finora è stata sempre in bilico tra la serenità e la tristezza fino all'adolescenza, è vero che non ho mai vissuto gravi problemi al di fuori di quelli economici della famiglia, per tale motivo mi sono ritenuto molto fortunato. Fortunato sono stato anche quando ho intrappreso la via dell'indipendenza creandomi una mia famiglia, ma da quel giorno qualcosa è cambiato. Nonostante vivo una vita sostenuta dall'amore tra di noi, il resto e tutto cià che ci circonda è caratterizzato da tanta tristezza, ogni cosa che mettiamo in conto per il futuro si rivela un miraggio per la nostra felicità , a volte sfora in tragici momenti di delusione in cui l'unico pensiero è quello di essere perduti e di trovarsi davanti alle sole pareti di un profondo pozzo da cui non si riesce a risalire. Perchè ci troviamo sempre a rincorrere la felicità che non riusciamo mai a raggiungere se non per pochi secondi prima dell'amara delusione??? perchè ci accorgiamo che gli altri la sprecano o addirittura non la considerano affatto??? Perchè in questa vità si è destinati a soffrire a gruppi?? cosa ci aspetta?? chi sta vivendo in felicità cosa dovrà aspettarsi?? stiamo pagando il prezzo di una amara tristezza, so che ci sono persone che pagherebbero per stare al mio posto, sto parlando di chi soffre tantissimo per malattie gravissime e incurabili, ma quale sarà un giorno la loro e la nostra felicità ?? ho bisogno di sapere se vale la pena vivere in questo modo, se ci sono le garanzie che un giorno anche noi avremo la nostra felicità .<br />Spero di non chiedere molto, ma ho bisogno di essere guidato!!!!<br />Grazie..
  62. Ciccio 1
    <strong>Perchè la felicità non investe mai su determinate persone????</strong><br />Cara Natuzza, ormai mi conosci abbastanza dai miei accenni, vista la mia età ho una vita davanti, ma essa finora è stata sempre in bilico tra la serenità e la tristezza fino all'adolescenza, è vero che non ho mai vissuto gravi problemi al di fuori di quelli economici della famiglia, per tale motivo mi sono ritenuto molto fortunato. Fortunato sono stato anche quando ho intrappreso la via dell'indipendenza creandomi una mia famiglia, ma da quel giorno qualcosa è cambiato. Nonostante vivo una vita sostenuta dall'amore tra di noi, il resto e tutto cià che ci circonda è caratterizzato da tanta tristezza, ogni cosa che mettiamo in conto per il futuro si rivela un miraggio per la nostra felicità , a volte sfora in tragici momenti di delusione in cui l'unico pensiero è quello di essere perduti e di trovarsi davanti alle sole pareti di un profondo pozzo da cui non si riesce a risalire. Perchè ci troviamo sempre a rincorrere la felicità che non riusciamo mai a raggiungere se non per pochi secondi prima dell'amara delusione??? perchè ci accorgiamo che gli altri la sprecano o addirittura non la considerano affatto??? Perchè in questa vità si è destinati a soffrire a gruppi?? cosa ci aspetta?? chi sta vivendo in felicità cosa dovrà aspettarsi?? stiamo pagando il prezzo di una amara tristezza, so che ci sono persone che pagherebbero per stare al mio posto, sto parlando di chi soffre tantissimo per malattie gravissime e incurabili, ma quale sarà un giorno la loro e la nostra felicità ?? ho bisogno di sapere se vale la pena vivere in questo modo, se ci sono le garanzie che un giorno anche noi avremo la nostra felicità .<br />Spero di non chiedere molto, ma ho bisogno di essere guidato!!!!<br />Grazie..
  63. <strong>Ringrazio la Madonna e Natuzza per le sue preghier</strong><br />Ho 45 anni, vivo a Milano, ho 2 figlie e sono vedova da 19 anni,<br />Nel cammino della mia vita quando godevo un pochino di felicità e ringraziavo il Signore mi uccidono mio marito, allora mi trovavo in Calabria.<br />Ho sofferto tantissimo e Natuzza sa quanto, ero incinta della mia seconda figlia al settimo mese. Per non farmi vedere dai miei familiari piangere, soffocavo il mio pianto e mi sfogavo di notte , mordevo il cuscino per non farmi sentire da mia figlia più grande. Comunque la mia storia è lunga e triste, portata avanti con dignità , lavorando tutto il giorno e lavori umili per non tornare indietro nella terra che certa gente mi ha fatto del male. La fede e la preghiera mi hanno sostenuta, anche se ho avuto momenti di crisi che ringraziando il Signore e la Madonna tramite Natuzza ritrovavo sempre. <br />Io mi sento una miracolata assieme alle mie figlie perchè se nel lontano maggio la Madonna non interveniva facendoci da scudo io e le mie figlie morivamo assieme a mio marito ( eravamo presenti quando ce l'hanno ammazzato).<br />Natuzza sempre per volere della Madonna la sento vicina che mi guida e mi consiglia perchè i problemi non mancano mai .<br />Le voglio un gran bene e non ce attimo della mia giornata che desidero appoggiare la testa sul suo cuore e sentirmi protetta e sicura.<br />Io consiglio tutti nelle nostre preghiere recitiamo sempre una Ave Maria per la salute di Natuzza e aiutiamola nelle offerte per la costruzione rifugio delle anime.<br />Cara dolce mamma Natuzza perdonami per i miei peccati sono unmisero essere umano e pecco con facilità aiutami con la preghiera e chiedi protezione al Signore per le mie figlie che sono orfane e per tutti gli orfani del mondo,<br />Ti abbraccio e ti mando un bacio ..grazie<br />Questo
  64. <strong>Ringrazio la Madonna e Natuzza per le sue preghiere fatte per la mia famiglia</strong><br />Ho 45 anni, vivo a Milano, ho 2 figlie e sono vedova da 19 anni,<br />Nel cammino della mia vita quando godevo un pochino di felicità e ringraziavo il Signore mi uccidono mio marito, allora mi trovavo in Calabria.<br />Ho sofferto tantissimo e Natuzza sa quanto, ero incinta della mia seconda figlia al settimo mese. Per non farmi vedere dai miei familiari piangere, soffocavo il mio pianto e mi sfogavo di notte , mordevo il cuscino per non farmi sentire da mia figlia pi๠grande. Comunque la mia storia è lunga e triste, portata avanti con dignità , lavorando tutto il giorno e lavori umili per non tornare indietro nella terra che certa gente mi ha fatto del male. La fede e la preghiera mi hanno sostenuta, anche se ho avuto momenti di crisi che ringraziando il Signore e la Madonna tramite Natuzza ritrovavo sempre. <br />Io mi sento una miracolata assieme alle mie figlie perchè se nel lontano maggio la Madonna non interveniva facendoci da scudo io e le mie figlie morivamo assieme a mio marito ( eravamo presenti quando ce l'hanno ammazzato).<br />Natuzza sempre per volere della Madonna la sento vicina che mi guida e mi consiglia perchè i problemi non mancano mai .<br />Le voglio un gran bene e non ce attimo della mia giornata che desidero appoggiare la testa sul suo cuore e sentirmi protetta e sicura.<br />Io consiglio tutti nelle nostre preghiere recitiamo sempre una Ave Maria per la salute di Natuzza e aiutiamola nelle offerte per la costruzione rifugio delle anime.<br />Cara dolce mamma Natuzza perdonami per i miei peccati sono unmisero essere umano e pecco con facilità aiutami con la preghiera e chiedi protezione al Signore per le mie figlie che sono orfane e per tutti gli orfani del mondo,<br />Ti abbraccio e ti mando un bacio ..grazie<br />Questo
  65. oriana
    <strong>richiesta aiuto</strong><br />Ciao Natuzza, ti ho sempre cercato volevo chiederti di pregare per mia figlia affetta da una malattia. Per favore aiutala!<br />fai che la preghiera ci accompagni sempre.<br />Oriana
  66. oriana
    <strong>richiesta aiuto</strong><br />Ciao Natuzza, ti ho sempre cercato volevo chiederti di pregare per mia figlia affetta da una malattia. Per favore aiutala!<br />fai che la preghiera ci accompagni sempre.<br />Oriana
  67. <strong>richiesta</strong><br />alla amatissima natuzza da anni ti o scoperta ed ogni anno vorrei venirti d'incontarti<br />(io vado a villegiare a scalea)anche ques'anno volevo venire il 23/8/2008 avevo saputo che eri a catanzaro ma per l'ennesima volta non o potuto il perche mia madre e stata male in ospedale e per lo piu anche mia nipote di anni 18 che a un male all utero e dovuta ricorre in ospedale.<br />e cosi io o dovuto per l'ennesima volta disdire la prenotazione che avevo fatta presso una signora di scalea che organizza pluman per venire da te, e cosi sono dovuto tornare a napoli<br />avrei un grande desiderio di incontrarti ma ora non so dove venire a trovarti e non so se mi ricevi ma spero sempre di incontrarti forse qualche giorno ci riusciro con tanti bacioni da parte mia e mia moglie ,prega per me e la mia famiglia e soprattutto per mia nipote se puoi interaggire verso li (lei si chiama barbara cacace) bacioni.<br />franco romano .
  68. <strong>richiesta</strong><br />alla amatissima natuzza da anni ti o scoperta ed ogni anno vorrei venirti d'incontarti<br />(io vado a villegiare a scalea)anche ques'anno volevo venire il 23/8/2008 avevo saputo che eri a catanzaro ma per l'ennesima volta non o potuto il perche mia madre e stata male in ospedale e per lo piu anche mia nipote di anni 18 che a un male all utero e dovuta ricorre in ospedale.<br />e cosi io o dovuto per l'ennesima volta disdire la prenotazione che avevo fatta presso una signora di scalea che organizza pluman per venire da te, e cosi sono dovuto tornare a napoli<br />avrei un grande desiderio di incontrarti ma ora non so dove venire a trovarti e non so se mi ricevi ma spero sempre di incontrarti forse qualche giorno ci riusciro con tanti bacioni da parte mia e mia moglie ,prega per me e la mia famiglia e soprattutto per mia nipote se puoi interaggire verso li (lei si chiama barbara cacace) bacioni.<br />franco romano .
  69. <strong>vicini a Dio</strong><br />Cara mamma Natuzza<br />da pochi giorni ho perso mia madre, vorrei tanto che lei dal cielo aiuti i miei figli e la mia famiglia ad essere sempre vicini a Dio e imparino a credere e ad usare la forza della preghiera<br /><br />grazie
  70. <strong>vicini a Dio</strong><br />Cara mamma Natuzza<br />da pochi giorni ho perso mia madre, vorrei tanto che lei dal cielo aiuti i miei figli e la mia famiglia ad essere sempre vicini a Dio e imparino a credere e ad usare la forza della preghiera<br /><br />grazie
  71. aiutami dio
    <strong>prega x me </strong><br />Cara natuzza , scrivo da gallinaro pr frosinone ,sono stata da te 2 settimane fa' ti ho lasciato un messaggio,ti prego natuzza sono confusa sto cosi male dentro non so cosa dio vuole da me io lo sto cercando
  72. aiutami dio
    <strong>prega x me </strong><br />Cara natuzza , scrivo da gallinaro pr frosinone ,sono stata da te 2 settimane fa' ti ho lasciato un messaggio,ti prego natuzza sono confusa sto cosi male dentro non so cosa dio vuole da me io lo sto cercando
  73. angela
    <strong>richiesta di preghiera</strong><br />cara MAMMA NATUZZA ti vorrei venire atrovare ma non posso avrei bisogno di parlare con te di tantissime cose spero un giorno di poterlo fare ma adesso ti chiedo con mio marito stiamo attraversando momenti brutti a causa del suo lavoro.Ti prego raccomandaci nelle tue preghiere digli a GESU' e all MADONNA che ci aiutino a risolvere questo problema al piu' presto possibile prima che si possa complicare ancora di piu'.Ti prego siamo stati sempre sfortunati abbiamo ricevuto sempre cattiverie in particolare dalla famiflia di mio marito.Vorremmo un po' di serenita' e popi ti chiedo e se possibile avere una risposta ho un problema estetico ad una gamba io mi vorrei operare ma un medico mi ha consigliato di non farlo perche' proprio in quella gamba anni fa ho avuto una trombosi ma a me quel difetto crea problemi tu che ne dici TI prego dammi una risposta grazie il mio indirizzo angelar1968@libero.it
  74. angela
    <strong>richiesta di preghiera</strong><br />cara MAMMA NATUZZA ti vorrei venire atrovare ma non posso avrei bisogno di parlare con te di tantissime cose spero un giorno di poterlo fare ma adesso ti chiedo con mio marito stiamo attraversando momenti brutti a causa del suo lavoro.Ti prego raccomandaci nelle tue preghiere digli a GESU' e all MADONNA che ci aiutino a risolvere questo problema al piu' presto possibile prima che si possa complicare ancora di piu'.Ti prego siamo stati sempre sfortunati abbiamo ricevuto sempre cattiverie in particolare dalla famiflia di mio marito.Vorremmo un po' di serenita' e popi ti chiedo e se possibile avere una risposta ho un problema estetico ad una gamba io mi vorrei operare ma un medico mi ha consigliato di non farlo perche' proprio in quella gamba anni fa ho avuto una trombosi ma a me quel difetto crea problemi tu che ne dici TI prego dammi una risposta grazie il mio indirizzo angelar1968@libero.it
  75. <strong>prega x me</strong><br />cara natuzza mi sono accorta di non aver lasciato il mio nome sono fiorella da gallinaro frosinone scusatemi
  76. <strong>prega x me</strong><br />cara natuzza mi sono accorta di non aver lasciato il mio nome sono fiorella da gallinaro frosinone scusatemi
  77. <strong>richiesta di aiuto prega per me</strong><br />cara Natuzza sono Simona ti scrivo perkè credo nella tua missione tvb sono venuta a trovarti insieme con mia madre e mio zio la mia guida spirituale che tu hai conosciuto e sai quanto è prezioso davanti agli occhi di Dio sono una peccatrice perkè ho sbagliato tante volte ho purtroppo amato persone sbagliate perkè avevo bisogno tanto di amare ed essere amata pur sapendo di sbagliare ma l'ho fatto e mi dispiace tanto ti chiedo tanto di pregare per me e di chiedre lla Madonna di intercedere per me presso il nostro Signore Gesù Cristo affinchè mi possa perdonare per gli sbagli che ho fatto che sicuramente ho ferito e nn rispettato la parola di Dio e le persone ti chiedo tanto di pregare chiedo scusa per il mio errore e per aver ferito il cuore della Madonna e di Gesù Cristo spero che mi perdonino anche se ho paura di ricadere perkè sono sempre in tentazione di al Gesù di aiutarmi a nn ricadere di aumentare la mia fede ho sbagliato perkè ho sempre desiderato nel mio cuore con tutta me stessa di avere un uomno accanto e di crearmi una famiglia di aver un bimbo di essere una mamma come te di imitare la nostra dolcissima amata mamma la madonna lo desidero cosi tanto ed ho sbagliato in passato perkè vorrei l'affetto di un uomo vorreiessere amata da lui protetta da lui ed amarlo ma purtroppo ho sofferto molto perkè ho avuto sempre ragazzi che mi hanno preso in giro ed ho sofferto tanto desidero tanto farmi una famiglia ma nn arriva mai la persona giusta adesso sto attualmente con un ragazzo che mi sà che anche lui è falso che mi tradisce ho tanta paura di soffrire ancora nn voglio aiutami cgiedi alla Madonna di far capire a questo ragazzo cosa vuol dire amare lui anche ha soffero ma ora vive la vita cosi in maniera superficiale ho paura che mi tradisca ho paura che mi dice bugie fagli capire che lo amo e che vorrei dargli tanto amore un bambino una famiglia ti prego chiedi questa grazia alla madonna di far capire a lui il vero valore della vita di amare co serietà con il cuore come Cristo ci insegna credimi ho tanta paura di soffrire ti prego prega per me dillo alla Madonna e a Gesù all'Angelo custode aiutami perkè soffro tanto perkè nn arriva mai l'uomo per me lo vorrei tanto basta nn ce la faccio più voglio crearmi una mia vita aiutami chiediamo queste grazie alla Madonna e a Gesù tvb bene che Dio ti benedica sempre ti ammiro tanto sei una donna speciale perkè ami con tutta te stessa Cristo insieme alla Madonna ti voglio bene ti chido anche di aiutare mia sorella che nn sta tanto bene prega anche per lei lottiamo da tanto tempo chiediamo anche questa grazia un bacione grande ciao
  78. <strong>richiesta di aiuto prega per me</strong><br />cara Natuzza sono Simona ti scrivo perkè credo nella tua missione tvb sono venuta a trovarti insieme con mia madre e mio zio la mia guida spirituale che tu hai conosciuto e sai quanto è prezioso davanti agli occhi di Dio sono una peccatrice perkè ho sbagliato tante volte ho purtroppo amato persone sbagliate perkè avevo bisogno tanto di amare ed essere amata pur sapendo di sbagliare ma l'ho fatto e mi dispiace tanto ti chiedo tanto di pregare per me e di chiedre lla Madonna di intercedere per me presso il nostro Signore Ges๠Cristo affinchè mi possa perdonare per gli sbagli che ho fatto che sicuramente ho ferito e nn rispettato la parola di Dio e le persone ti chiedo tanto di pregare chiedo scusa per il mio errore e per aver ferito il cuore della Madonna e di Ges๠Cristo spero che mi perdonino anche se ho paura di ricadere perkè sono sempre in tentazione di al Ges๠di aiutarmi a nn ricadere di aumentare la mia fede ho sbagliato perkè ho sempre desiderato nel mio cuore con tutta me stessa di avere un uomno accanto e di crearmi una famiglia di aver un bimbo di essere una mamma come te di imitare la nostra dolcissima amata mamma la madonna lo desidero cosi tanto ed ho sbagliato in passato perkè vorrei l'affetto di un uomo vorreiessere amata da lui protetta da lui ed amarlo ma purtroppo ho sofferto molto perkè ho avuto sempre ragazzi che mi hanno preso in giro ed ho sofferto tanto desidero tanto farmi una famiglia ma nn arriva mai la persona giusta adesso sto attualmente con un ragazzo che mi sà che anche lui è falso che mi tradisce ho tanta paura di soffrire ancora nn voglio aiutami cgiedi alla Madonna di far capire a questo ragazzo cosa vuol dire amare lui anche ha soffero ma ora vive la vita cosi in maniera superficiale ho paura che mi tradisca ho paura che mi dice bugie fagli capire che lo amo e che vorrei dargli tanto amore un bambino una famiglia ti prego chiedi questa grazia alla madonna di far capire a lui il vero valore della vita di amare co serietà con il cuore come Cristo ci insegna credimi ho tanta paura di soffrire ti prego prega per me dillo alla Madonna e a Ges๠all'Angelo custode aiutami perkè soffro tanto perkè nn arriva mai l'uomo per me lo vorrei tanto basta nn ce la faccio pi๠voglio crearmi una mia vita aiutami chiediamo queste grazie alla Madonna e a Ges๠tvb bene che Dio ti benedica sempre ti ammiro tanto sei una donna speciale perkè ami con tutta te stessa Cristo insieme alla Madonna ti voglio bene ti chido anche di aiutare mia sorella che nn sta tanto bene prega anche per lei lottiamo da tanto tempo chiediamo anche questa grazia un bacione grande ciao
  79. Annalisa
    <strong>Richiesta di una preghiera</strong><br />Cara Mamma Natuzza, sono venuta a trovarti, mi hai ricevuto. Il nostro incontro è stato breve, ma sono rimasta molto impressionata dalla tua umiltà . Non ho avuto modo di chiederti cià che mi stava a cuore perchè non avresti potuto ripondermi, era periodo di Quaresima. Ma anche se avessi potuto avrei avuto delle remore a disturbarti più di tanto: avevi da poco perso tuo marito. Spero di poter venire di nuovo a trovarti per parlare un po' con te. Ora ti scrivo per chiederti una preghiera per me poichè domani subirà un intervento chirurgico, pare di poco conto.... ma sai com'è... e ti chiedo anche una preghiera per due amici Sonia e Roberto, che all'improvviso Qualcuno ha voluto mettere sulla mia strada. Sono una coppia molto unita, ma sono entrambi malati molto gravemente. Confido tanto nelle tue preghiere!!! Grazie<br />Annalisa<br />e.mail: stella.anli@virgilio.it
  80. Annalisa
    <strong>Richiesta di una preghiera</strong><br />Cara Mamma Natuzza, sono venuta a trovarti, mi hai ricevuto. Il nostro incontro è stato breve, ma sono rimasta molto impressionata dalla tua umiltà . Non ho avuto modo di chiederti cià che mi stava a cuore perchè non avresti potuto ripondermi, era periodo di Quaresima. Ma anche se avessi potuto avrei avuto delle remore a disturbarti pi๠di tanto: avevi da poco perso tuo marito. Spero di poter venire di nuovo a trovarti per parlare un po' con te. Ora ti scrivo per chiederti una preghiera per me poichè domani subirà un intervento chirurgico, pare di poco conto.... ma sai com'è... e ti chiedo anche una preghiera per due amici Sonia e Roberto, che all'improvviso Qualcuno ha voluto mettere sulla mia strada. Sono una coppia molto unita, ma sono entrambi malati molto gravemente. Confido tanto nelle tue preghiere!!! Grazie<br />Annalisa<br />e.mail: stella.anli@virgilio.it
  81. <strong>richiesta di preghiera </strong><br />Cara Natuzza sono una ragazza di 27 anni, non ho ancora avuto l'onore di poterti incontrare,e solo da poco tempo sono venuta a conoscenza della tua esistenza attraverso il telegiornale, sono contenta ke il signore dia prova vivente della sua grandezza attraverso persone come te, per dar modo di accrescere la fede nel cuore delle persone. Non so se mai potrà incontrarti cara Natuzza, e con questo umile messaggio nella speranza che possa arrivare a te ti chiedo di pregare per la mia mamma, affinchè non le accada mai nulla di male, di pregare per le mie sorelline affinchè il signore gli sia sempre accanto, e per mio padre che ritrovi un po di serenità . Spero che un giorno io possa avere il grande piacere di conversare con te. Che Dio ti benedica
  82. <strong>richiesta di preghiera </strong><br />Cara Natuzza sono una ragazza di 27 anni, non ho ancora avuto l'onore di poterti incontrare,e solo da poco tempo sono venuta a conoscenza della tua esistenza attraverso il telegiornale, sono contenta ke il signore dia prova vivente della sua grandezza attraverso persone come te, per dar modo di accrescere la fede nel cuore delle persone. Non so se mai potrà incontrarti cara Natuzza, e con questo umile messaggio nella speranza che possa arrivare a te ti chiedo di pregare per la mia mamma, affinchè non le accada mai nulla di male, di pregare per le mie sorelline affinchè il signore gli sia sempre accanto, e per mio padre che ritrovi un po di serenità . Spero che un giorno io possa avere il grande piacere di conversare con te. Che Dio ti benedica
  83. cccoccinlladr@alice.it
    <strong>richiesta d'aiuto</strong><br />cara natuzza io nn ti conosco personalmente mi chiamo lisa e ti chiedo con tt il cuore di unirti a me in preghiera,affinche il signore mi ascolti e mi esaudisca,mi faccia conoscere la verita' e quale strada debbo seguire,affinche possa realizzare il mio desiderio, di essere sposa e madre. prega insieme a me la madonna affinche possa intercedere x me per la mia famiglia affinche superiamo le grandi difficolta economiche che abbiamo...ci doni il pane quotidiano,per noi il lavoro e il pane,x la salute in particolare aiuta mia nonna a guarire....se qst e' la volonta di dio.un bacio nn mi abbandonare
  84. cccoccinlladr@alice.it
    <strong>richiesta d'aiuto</strong><br />cara natuzza io nn ti conosco personalmente mi chiamo lisa e ti chiedo con tt il cuore di unirti a me in preghiera,affinche il signore mi ascolti e mi esaudisca,mi faccia conoscere la verita' e quale strada debbo seguire,affinche possa realizzare il mio desiderio, di essere sposa e madre. prega insieme a me la madonna affinche possa intercedere x me per la mia famiglia affinche superiamo le grandi difficolta economiche che abbiamo...ci doni il pane quotidiano,per noi il lavoro e il pane,x la salute in particolare aiuta mia nonna a guarire....se qst e' la volonta di dio.un bacio nn mi abbandonare
  85. lisa
    <strong>richiesta d'aiuto</strong><br />cioa,natuzza sono lisa nn ci conosciamo personalmente ma ho tanto sentito parlare di te,unisciti alle mie preghiere affinche qst momento cosi brutto possa passare,intercedi x me presso il signore affinche mi faccia capire la verita', quale e' la strada che debbo seguire per poter realizzare il mio desiderio di essere moglie e madre,prega con me la madonna affinche nn manchi mai il pane quotidiano nella mia casa..ossia il lavoro per mio padre x me e x imiei fratelli e la salute x mia madre..una prere te la chiedo per mia nonna...che in qst momento e in sala reanimazione.... mi affido a te e alle tue preghiere..affinche il signore mi ascolti e mi esaudisca.....credimi nn ti faro' fare brutta figura..un bacio
  86. lisa
    <strong>richiesta d'aiuto</strong><br />cioa,natuzza sono lisa nn ci conosciamo personalmente ma ho tanto sentito parlare di te,unisciti alle mie preghiere affinche qst momento cosi brutto possa passare,intercedi x me presso il signore affinche mi faccia capire la verita', quale e' la strada che debbo seguire per poter realizzare il mio desiderio di essere moglie e madre,prega con me la madonna affinche nn manchi mai il pane quotidiano nella mia casa..ossia il lavoro per mio padre x me e x imiei fratelli e la salute x mia madre..una prere te la chiedo per mia nonna...che in qst momento e in sala reanimazione.... mi affido a te e alle tue preghiere..affinche il signore mi ascolti e mi esaudisca.....credimi nn ti faro' fare brutta figura..un bacio
  87. <strong>richiesta di aiuto</strong><br />cara natuzza, ti ho scritto circa un mese fa tramite la Chiesa della Resurrezione di Napoli.Ti prego umilmente di aiutarmi a liberarmi delle mie ossessioni. da tanti anni infatti soffro di depressione di incubi ,di ansia di forte aggressività a volte verso i miei cari quali mio figlio di 4 anni, mio marito, mia madre.Sono in cura da uno psichiatra che mi ha fatto cercare nel mio passato le ragioni di tutti questi mali ed ora che credo di aver trovato i motivi non riesco a stare meglio. E' molto più facile per me amare i miei genitori che non odiarli per aver commesso qualche colpa< senza accorgesene .Ti prego stammi vicina , sostieni nei momenti di sconforto e fa che io sia testimone dell'amore di Dio.
  88. <strong>richiesta di aiuto</strong><br />cara natuzza, ti ho scritto circa un mese fa tramite la Chiesa della Resurrezione di Napoli.Ti prego umilmente di aiutarmi a liberarmi delle mie ossessioni. da tanti anni infatti soffro di depressione di incubi ,di ansia di forte aggressività a volte verso i miei cari quali mio figlio di 4 anni, mio marito, mia madre.Sono in cura da uno psichiatra che mi ha fatto cercare nel mio passato le ragioni di tutti questi mali ed ora che credo di aver trovato i motivi non riesco a stare meglio. E' molto pi๠facile per me amare i miei genitori che non odiarli per aver commesso qualche colpa< senza accorgesene .Ti prego stammi vicina , sostieni nei momenti di sconforto e fa che io sia testimone dell'amore di Dio.
  89. <strong>richiesta di preghiera </strong><br />Cara Natuzza, Vi chiedo di pregare per noi, per salvare il rapporto tra me e Sandro, perchè lui comprenda quanto lo amo e l'importanza del nostro stare insieme, per le nostre vite e per le vite di coloro che ci amano, affinchè egli scelga con convinzione di camminare uniti verso un futuro migliore per tutti noi. <br />Grazie<br />Luisa
  90. <strong>richiesta di preghiera </strong><br />Cara Natuzza, Vi chiedo di pregare per noi, per salvare il rapporto tra me e Sandro, perchè lui comprenda quanto lo amo e l'importanza del nostro stare insieme, per le nostre vite e per le vite di coloro che ci amano, affinchè egli scelga con convinzione di camminare uniti verso un futuro migliore per tutti noi. <br />Grazie<br />Luisa
  91. Luca di Brindisi
    <strong>grazie</strong><br />vorrei ringraziare il buon Dio per una grazia ricevuta il 23 agosto scorso; dopo cinque anni di malattia ho deciso di mandare a Natuzza con una amica , una foto di mio padre ammalato di depressione per chiedergli preghiere....e la grazia è arrivata ....mio padre è guarito completamente ed improvvisamente....<br />adesso Natuzza avrei solo un desiderio...vorrei incontrarti perchè ho bisogno di essere aiutato da te per cominciare un vero cammino di conversione....sono fiducioso che questo mio desiderio si avvererà un giorno, anche se so che sei molto ammalata ed è difficile incontrarti...<br />grazie Natuzza, stai vicino anche a me....
  92. Luca di Brindisi
    <strong>grazie</strong><br />vorrei ringraziare il buon Dio per una grazia ricevuta il 23 agosto scorso; dopo cinque anni di malattia ho deciso di mandare a Natuzza con una amica , una foto di mio padre ammalato di depressione per chiedergli preghiere....e la grazia è arrivata ....mio padre è guarito completamente ed improvvisamente....<br />adesso Natuzza avrei solo un desiderio...vorrei incontrarti perchè ho bisogno di essere aiutato da te per cominciare un vero cammino di conversione....sono fiducioso che questo mio desiderio si avvererà un giorno, anche se so che sei molto ammalata ed è difficile incontrarti...<br />grazie Natuzza, stai vicino anche a me....
  93. Margarita vde Cappelletti
    <strong>Ringrazziamento</strong><br />Cara mamma Natuzza lei è sempre nel mio cuore grazie per quelo che a fatto per me: gli prego sempre orazioni per me è per hi miei. Specialmente per l´anima di mio marito: Antonio Cappelletti di Pasquale. In un sogno visione di mia figli, lei dice che è nel cielo. E mio marito fa un "click" ogni volta che parlo con mia figlia di lui. Lui dice che a avuto il permesso di Dio per aviccinarsi da me. Pregho a Dio di poter un giorno conscerla a lei. Potete dirgli al mio Angelo custode cio che vuoi rifferirmi, lui mi lo fara sappere.<br /><br />Vi ringrazio di tutto cuore,<br />Anche tante grazie a la Madonna.
  94. Margarita vde Cappelletti
    <strong>Ringrazziamento</strong><br />Cara mamma Natuzza lei è sempre nel mio cuore grazie per quelo che a fatto per me: gli prego sempre orazioni per me è per hi miei. Specialmente per l´anima di mio marito: Antonio Cappelletti di Pasquale. In un sogno visione di mia figli, lei dice che è nel cielo. E mio marito fa un "click" ogni volta che parlo con mia figlia di lui. Lui dice che a avuto il permesso di Dio per aviccinarsi da me. Pregho a Dio di poter un giorno conscerla a lei. Potete dirgli al mio Angelo custode cio che vuoi rifferirmi, lui mi lo fara sappere.<br /><br />Vi ringrazio di tutto cuore,<br />Anche tante grazie a la Madonna.
  95. Angela
    <strong>Consiglio per tutte lle richieste</strong><br />Cio che tutti potiamo fare per arrivare da mamma Natuzza Evolo, è di cummunicare tutto cio che vogliamo al "nostro" angelo custode, è lui gli fara sappere a Natuzza il messagio. <br /><br />:O)<br /><br />Per la ragazza che a la nonna amalata: Fa come ho fatto io con mio PADRE, si come lui non poteva preghare per che stava molto male, Io lo fecce per lui a alta voce: 3 Padre Nostro, è molte Ave Marà­a. A la Vergine gli consigliai l´anima di mio Padre per portare dà¡ Gesàº, è Padre Pio, di acompagnare la Madonna a la porta del cielo con mio Padre.<br /><br />cappelletti.angela@hotmail.com
    • sabrina
      <strong>ciao angela CAPPELLETTI</strong><br />se ti è possibile vorrei sapere se la signora evolo possiede un sito internet o chi per lei può mandarmi delle informazioni a me molto utili. Spero mi rispondi presto grazie ciao.
    • <strong>x angela cappelletti</strong><br />spero ti arrivi il mio scritto vorrei sapere se hai conosciuto di persona la sig.Natuzza e mi chiedevo se adesso è malata e non riceve come posso fare?
  96. Angela
    <strong>Consiglio per tutte lle richieste</strong><br />Cio che tutti potiamo fare per arrivare da mamma Natuzza Evolo, è di cummunicare tutto cio che vogliamo al "nostro" angelo custode, è lui gli fara sappere a Natuzza il messagio. <br /><br />:O)<br /><br />Per la ragazza che a la nonna amalata: Fa come ho fatto io con mio PADRE, si come lui non poteva preghare per che stava molto male, Io lo fecce per lui a alta voce: 3 Padre Nostro, è molte Ave Marà­a. A la Vergine gli consigliai l´anima di mio Padre per portare dà¡ Gesàº, è Padre Pio, di acompagnare la Madonna a la porta del cielo con mio Padre.<br /><br />cappelletti.angela@hotmail.com
  97. fra
    Signora Natuzza devo studiare e non so come fare, aituami se puoi a farlo anche in relazione ai rapporti con la mia famiglia e con quelli di chi tu sai. Grazie tanto Natuzza, aiutami a studiare e suerare l'esame se puoi. Scusami ancora.Stammi vicino come una madre. Se puoi prega per me.
  98. fra
    Signora Natuzza devo studiare e non so come fare, aituami se puoi a farlo anche in relazione ai rapporti con la mia famiglia e con quelli di chi tu sai. Grazie tanto Natuzza, aiutami a studiare e suerare l'esame se puoi. Scusami ancora.Stammi vicino come una madre. Se puoi prega per me.
  99. <strong>una preghiera</strong><br />Non è un commento ma una richista di preghiera per mio padre che in questo momento si trova in ospedale e non sta bene.Poi un'altra preghiera per le mie figlie che sono a Roma e non fanno altro che litighare.Vi prego voi che lo leggete ditelo a Mamma Natuzza. aspetto una risposta.
  100. <strong>una preghiera</strong><br />Non è un commento ma una richista di preghiera per mio padre che in questo momento si trova in ospedale e non sta bene.Poi un'altra preghiera per le mie figlie che sono a Roma e non fanno altro che litighare.Vi prego voi che lo leggete ditelo a Mamma Natuzza. aspetto una risposta.
  101. <strong>un abbraccio</strong><br />cara natuzza,ti penso sempre e anche tu mi pensi... perchè quando ti chiamo nei momenti di bisogno mi vieni sempre in sogno,sono una tua paesana ma vivo a pisa,ma ho in mente sempre il tuo viso che mi è rimasto inpresso dall'ultimo incontro... sei la dolcezza di Gesù in persona... ti abbraccio forte.
  102. <strong>un abbraccio</strong><br />cara natuzza,ti penso sempre e anche tu mi pensi... perchè quando ti chiamo nei momenti di bisogno mi vieni sempre in sogno,sono una tua paesana ma vivo a pisa,ma ho in mente sempre il tuo viso che mi è rimasto inpresso dall'ultimo incontro... sei la dolcezza di Ges๠in persona... ti abbraccio forte.
  103. Sonia
    <strong>Cara Natuzza...</strong><br />Cara Natuzza,una volta ho invocato il tuo Spirito perchè venissi a trovarmi,io ho ricevuto un miracolo grandissimo dal Signore,anche se sono sicura che tra poco verrà fuori in tutta la Sua potenza. spero che tu mi risponda al più presto. Baci,Sonia. butterfly13@libero.it
  104. Sonia
    <strong>Cara Natuzza...</strong><br />Cara Natuzza,una volta ho invocato il tuo Spirito perchè venissi a trovarmi,io ho ricevuto un miracolo grandissimo dal Signore,anche se sono sicura che tra poco verrà fuori in tutta la Sua potenza. spero che tu mi risponda al pi๠presto. Baci,Sonia. butterfly13@libero.it
  105. Francesco F.
    <strong>Vorrei capire....</strong><br />Ciao Natuzza,<br />io ho avuto il grande onore di conoscerti di persona nel 2003 in Agosto, nella tua residenza estiva, dove mi hai dato alcuni suggerimenti per migliorare la mia salute.Dopo questo incontro che non dimenticherà mai; la mia vita spirituale ha iniziato a dare buoni frutti: infatti ho iniziato a pregare ostinatamente ed a conoscere la verità del Vangelo che mi ha fatto crescere.HO fatto esperienza come catechista per circa tre anni, seguendo un gruppetto di ragazzi che hanno ricevuto la S. Cresima.Dal 2003 circa (data in cui ci siamo incontrati), avverto sempre più nel mio cuore il desiderio di ordinarmi sacerdote, ma (ad oggi), non ho avuto la forza di affrontare questo passo.Cosà¬, in Agosto del 2006, trovandomi nuovamente in Sila, mi recai da te.Non potendomi ricevere di persona, perchè eri malata, ti mandai la mia richiesta tramite una seconda persona.In questo messaggio, ti dicevo espressamente che sentivo di farmi prete, ma che non trovavo il coraggio.Dopo qualche istante arrivà quell'uomo e mi disse: "Natuzza ha detto che sei un ragazzo molto vicino a Dio; ti consiglia di pregare sempre cosଠcome stai facendo.Per il sacerdozio, ora non pensarci, ma in un secondo momento ha detto che entrerai in seminario, perchè sarai pronto.Ecco, io ancora oggi ho questa vocazione al sacerdozio, ma ti chiedo cara Natuzza se adesso è giunto il momento di diventare servo del Signore.Certo di una tua risposta, ti abbraccio forte in Cristo e Maria.Prega per la pace della mia famiglia, e per la mia totale fede nel Signore.<br />La mia mail è frustacifrancesco@libero.it<br /><br />Un Forte Abbraccio<br />Francesco F. da Catanzaro.
  106. Francesco F.
    <strong>Vorrei capire....</strong><br />Ciao Natuzza,<br />io ho avuto il grande onore di conoscerti di persona nel 2003 in Agosto, nella tua residenza estiva, dove mi hai dato alcuni suggerimenti per migliorare la mia salute.Dopo questo incontro che non dimenticherà mai; la mia vita spirituale ha iniziato a dare buoni frutti: infatti ho iniziato a pregare ostinatamente ed a conoscere la verità del Vangelo che mi ha fatto crescere.HO fatto esperienza come catechista per circa tre anni, seguendo un gruppetto di ragazzi che hanno ricevuto la S. Cresima.Dal 2003 circa (data in cui ci siamo incontrati), avverto sempre pi๠nel mio cuore il desiderio di ordinarmi sacerdote, ma (ad oggi), non ho avuto la forza di affrontare questo passo.Cosà¬, in Agosto del 2006, trovandomi nuovamente in Sila, mi recai da te.Non potendomi ricevere di persona, perchè eri malata, ti mandai la mia richiesta tramite una seconda persona.In questo messaggio, ti dicevo espressamente che sentivo di farmi prete, ma che non trovavo il coraggio.Dopo qualche istante arrivà quell'uomo e mi disse: "Natuzza ha detto che sei un ragazzo molto vicino a Dio; ti consiglia di pregare sempre cosଠcome stai facendo.Per il sacerdozio, ora non pensarci, ma in un secondo momento ha detto che entrerai in seminario, perchè sarai pronto.Ecco, io ancora oggi ho questa vocazione al sacerdozio, ma ti chiedo cara Natuzza se adesso è giunto il momento di diventare servo del Signore.Certo di una tua risposta, ti abbraccio forte in Cristo e Maria.Prega per la pace della mia famiglia, e per la mia totale fede nel Signore.<br />La mia mail è frustacifrancesco@libero.it<br /><br />Un Forte Abbraccio<br />Francesco F. da Catanzaro.
  107. <strong>Carissima Natuzza,che tu possa intercedere gentilm</strong><br />Carissima natuzza,le scrivo con la speranza che Lei possa intercedere con la Madonnina;sono tante in realtà le cose che vorrei chiederLe e fra queste sapere se avrà presto un bimbo visto che lo desidero tanto;anche se ti chiedo troppo desiderei che pregassi per noi e per tutti affinchè il Signore ci faccia stare bene e po sapere qualcosa delmio povero giovane papà che è mancato. La ringrazio vivamente e spero che mi Risponda e daLLE un bacio alla Madonnina.<br />email: a.jovanovic@alice.it
  108. <strong>Carissima Natuzza,che tu possa intercedere gentilmente</strong><br />Carissima natuzza,le scrivo con la speranza che Lei possa intercedere con la Madonnina;sono tante in realtà le cose che vorrei chiederLe e fra queste sapere se avrà presto un bimbo visto che lo desidero tanto;anche se ti chiedo troppo desiderei che pregassi per noi e per tutti affinchè il Signore ci faccia stare bene e po sapere qualcosa delmio povero giovane papà che è mancato. La ringrazio vivamente e spero che mi Risponda e daLLE un bacio alla Madonnina.<br />email: a.jovanovic@alice.it
  109. <strong>La Prego Carissima Natuzza </strong><br />Carissima Natuzza,che tu possa Intercedere per me affinchè abbia al più presto un bimbo e che pregassi gentilmente affinchè stiamo bene e sapere qualcosa del mio povero giovane papà che è mancato.<br />Grazie mille e bacia la Madonnina da parte mia<br />la prego Rispondi<br />email<br />a.jovanovic@alice.it
  110. <strong>La Prego Carissima Natuzza </strong><br />Carissima Natuzza,che tu possa Intercedere per me affinchè abbia al pi๠presto un bimbo e che pregassi gentilmente affinchè stiamo bene e sapere qualcosa del mio povero giovane papà che è mancato.<br />Grazie mille e bacia la Madonnina da parte mia<br />la prego Rispondi<br />email<br />a.jovanovic@alice.it
  111. <strong>Un anello con il Paradiso</strong><br />Natuzza Evolo, persona umana che Dio ha voluto in questa terra di Calabria, è un meraviglioso dono di profonda umiltà , indescrivibile e unico alla luce di come il nostro mondo invece si presenta agli occhi di Dio, pieno di guerre, privo di pace e senza una meta sicura, dove la famiglia sembra essere in balia di un terribile naufragio. Ed ecco che Dio non ci abbandona....Il 23 agosto 1924 da il dono della vita a Mamma Natuzza nella piccola frazione di Paravati, in una Calabria presa da numerose problematiche di diversa natura. Grazie al Signore ho avuto, anche se sono un peccatore, la Grazia di conoscere Natuzza, di essere abbagliato da questa sua luce di persona caritatevole, fervente di preghiera,umile di cuore, da questa Donna di Dio per essere Mamma di tutti. Anche per me è una mamma speciale che mi ha accompagnato, affidandomi alla Madonna, durante la mia improvvisa malattia, oggi superata grazie alla Madonna e a Gesù. Dio ha riscoperto in Natuzza uno strumento con cui comunicare al mondo la speranza di un futuro migliore e della vita eterna, dove ogni lacrima e sofferenza verrà superata da una felicità immensa: la luce di Cristo Risorto. Anche se Natuzza vive sul proprio corpo fenomeni particolari(la bilocazione, i segni delle stimmate, le emografie e altri)che appartengono alla natura di DIO PADRE, in lei il filo conduttore di tutta la sua vita è questa UMILTA' tutta particolare che il suo sguardo di mamma ci dona e che nasce dal suo grande cuore.<br />Grazie o Signore, Grazie o Vergine Santa che a Paravati ti sei presentata a Natuzza con l'appellativo di "Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime", per averci dato a noi calabresi e a tutto il Mondo la nostra Mamma Natuzza, speranza per tutti, vicini e lontani, cristiani e non cristiani.<br />Grazie Natuzza per le tue preghiere che hai fatto per me e per la gioia del cuore che sempre mi regali, anche solo con un semplice tuo sguardo.<br />Grazie grazie<br />Ti aiuteremo a portare avanti la tua missione rivolta a tutto il mondo che porterà alla costruzione di questa grande Chiesa per la Madonna, dove ogniuno di noi è chiamato a riscoprire di più Gesù. <br />Con affetto<br />Giuseppe da Santa Caterina dello Jonio (CZ)
  112. <strong>Un anello con il Paradiso</strong><br />Natuzza Evolo, persona umana che Dio ha voluto in questa terra di Calabria, è un meraviglioso dono di profonda umiltà , indescrivibile e unico alla luce di come il nostro mondo invece si presenta agli occhi di Dio, pieno di guerre, privo di pace e senza una meta sicura, dove la famiglia sembra essere in balia di un terribile naufragio. Ed ecco che Dio non ci abbandona....Il 23 agosto 1924 da il dono della vita a Mamma Natuzza nella piccola frazione di Paravati, in una Calabria presa da numerose problematiche di diversa natura. Grazie al Signore ho avuto, anche se sono un peccatore, la Grazia di conoscere Natuzza, di essere abbagliato da questa sua luce di persona caritatevole, fervente di preghiera,umile di cuore, da questa Donna di Dio per essere Mamma di tutti. Anche per me è una mamma speciale che mi ha accompagnato, affidandomi alla Madonna, durante la mia improvvisa malattia, oggi superata grazie alla Madonna e a Gesà¹. Dio ha riscoperto in Natuzza uno strumento con cui comunicare al mondo la speranza di un futuro migliore e della vita eterna, dove ogni lacrima e sofferenza verrà superata da una felicità immensa: la luce di Cristo Risorto. Anche se Natuzza vive sul proprio corpo fenomeni particolari(la bilocazione, i segni delle stimmate, le emografie e altri)che appartengono alla natura di DIO PADRE, in lei il filo conduttore di tutta la sua vita è questa UMILTA' tutta particolare che il suo sguardo di mamma ci dona e che nasce dal suo grande cuore.<br />Grazie o Signore, Grazie o Vergine Santa che a Paravati ti sei presentata a Natuzza con l'appellativo di "Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime", per averci dato a noi calabresi e a tutto il Mondo la nostra Mamma Natuzza, speranza per tutti, vicini e lontani, cristiani e non cristiani.<br />Grazie Natuzza per le tue preghiere che hai fatto per me e per la gioia del cuore che sempre mi regali, anche solo con un semplice tuo sguardo.<br />Grazie grazie<br />Ti aiuteremo a portare avanti la tua missione rivolta a tutto il mondo che porterà alla costruzione di questa grande Chiesa per la Madonna, dove ogniuno di noi è chiamato a riscoprire di pi๠Gesà¹. <br />Con affetto<br />Giuseppe da Santa Caterina dello Jonio (CZ)
  113. mariateresa
    ciao Natuzza,spero tu possa leggere la mia mail.ti chiedo se ti è possibile di pregare per il mio amatissimo papà,scomparso 13 giorni fa inaspettatamente.ha lasciato me,mia madre,mia sorela e mia nonna nello sconforto più totale,la nostra casa è diventata un tempio della tristezza.inoltre è morto denza l'estrema unzione eciò mi preoccupa ancor di più.il Signore Dio Nostro lo accoglierà tra le sue braccia?<br />lo spero tanto.<br />grazie per le tue preghiere che salvano l'umanità
  114. Giuseppe
    <strong>vorrei se e possibile un aiuto per mio nipote</strong><br />ciao Natuzza vorrei tanto che tu potessi fare una preghiera per mio nipote Giuseppe che vive a cremona che soffre lui e fa sofrire la famiglia grazie molto da Giuseppe di gizzeria pero vivo in svizzera ciao saluti
  115. virginia
    <strong>Risponda e può</strong><br />Cara Natuzza, ti prego per favore di pregare per mio padre, è sempre stato un uomo forte, nel corpo e nello spirito, adesso lo vedo quasi come un bambino, è questo mi dispiace tanto, tra me e mio padre ci sono state sempre tante incomprensioni, ma gli voglio bene. Prega Gesù che nella vecchiaia non lo fa soffrire, che ci aiuta e perdoni i nostri peccati, mi piacerebbe tanto vederti e scambiare anche solo qualche parola, sono certa che mi sentirei rinnovata nello spirito. Grazie per tutto quello che fai per noi: Grazie Gesù che scegli alcuni dei tuoi figli, per continuare a stare sempre con noi.
  116. Marco
    <strong>Come poter vedere Natuzza?</strong><br />Ciao mia madre vorrebbe incontrare Natuzza fra un 40 giorni. Qualcuno sa se è possibile e come fare? In ogni caso sia fatta la volontà del Signore...
    • wmg
      <strong>risposta</strong><br />Sul sito dell'Associazione c'è la possibilità di chiedere preghiere o mandare e-mail..<br /><br />http://www.rifugiodelleanime.org/rifugrepub.htm
  117. Filippa e Antonino
    <strong>Vincenzo</strong><br />Siamo i genitori di Vincenzo vorremmo tanto venirti a trovare per parlarti dello stato di salute di nostro figlio. Vorremmo un appuntamento per piacere, se ci puoi ricevere. Abitiamo a Imperia
  118. <strong>Claudia - Aiuto</strong><br />Cara Natuzza, se puoi aiutami.<br />Fammi sapere qualcosa della mia mamma, ti prego.
  119. Ida
    <strong>richiesta</strong><br />Cara Natuzza, scusami se ti faccio una richesta non dovrei,ma ho veramente bisogno. Io ho perso mio nonno da un anno,esattamente il 27 novembre del 2007,per me era veramente tutto:la mia ragione di vita,il mio conforto,il mio aiuto,la mia risposta.tutto!Lui in vita non era molto legato alla chiesa,anche se prima di morire è un pò cambiato,ho visto che pregava,nei suoi ultimi giorni di agonia stava in un letto con il quadro della Madonna davanti,ed è come se gli parlasse.Mi manca molto,è passato già un anno e la ferita fa tanto male,piango ancora tanto tanto per lui,ho paura di sbagliare,ma non riesco a trattenere le lacrime,mi manca!mi ha dato tanto e adesso che non c'è più sento che la sua presenza è altrove,ma non vicino a me ed io vorrei sapere come sta,se è accanto a nostro Signore,se mi guarda,mi aiuta a non sbagliare...io amo Dio al di sopra di ogni cosa,so di aver fatto tanti sbagli nella mia vita,quando ho timore per cercare la risposta apro la Bibbia che ho sempre con me e la trovo,questa risposta non so se è giusto chiederla a te ma non posso fare altro per arrivare a lui,l'ho chiamato tante volte,ma non lo sento,se puoi ti prego aiutami,lui si chiama Riccardo Quacquarelli,nato il 26 Aprile 1924 e morto il 27 Novembre 2007 ad Andria Ba,ti ringrazio vivamente per avermi ascoltato,avrei tanto voluto venire lì da te,ma non posso,lavoro molto lontano purtroppo!Se Dio vuole prima o poi ti vengo a trovare,mi farebe tanto piacere conoscere la persona che Dio ha scelto per intercedere con noi.Ti bacio ti abbraccio Ida
  120. milena
    <strong>come contattare la sig.ra Natuzza</strong><br />Chiedo di cuore a tutti voi che scrivete se esiste un modo per contattare la signora Natuzza.<br />Incontra ancora le persone oppure no.<br />Ho provato a chiamare la fondazione, ma mi hanno detto che è molto malata e non incontra più nessuno.<br />Io abito a Milano e purtroppo non so come fare per andare giù in Calabria, ma come tutti voi ho tanto bisogno di parlarle. Grazie di cuore a tutti
  121. Paolo
    <strong>Esame</strong><br />Cara Natuzza, lo so che ci sono tante persone che soffrono nel corpo, gente in fin di vita, bambini sofferenti..ma io ti chiedo una preghiera per un esame che dovrò fare la settimana prossima. E' il mio ultimo esame e sono molto in crisi perchè non riesco proprio a studiarlo..ho bisogno di questo esame perchè possa trovare un lavoro. Chiedi tu a Gesù per me questa grazia, ti voglio bene..
  122. cinzia
    <strong>una preghiera</strong><br />Natuzza, ho bisogno del tuo aiuto.Sono una vittima di intercettazioni e qualcuno e mi vuol far perdere il lavoro.Sono due anni a casa e percepisco solo il 50% dello stipendio, ma non è sufficiente per vivere con due figli. La nostra vita è cambiata poichè stiamo vivendo nella miseria e attendiamo dal cielo che arrivi la notizia che io possa riprendere a lavorare. Ti prego, rivolgimi una preghiera affinchè ritorni il sorriso in questa casa, non tanto per me ma per i miei adorati figli. Ti abbraccio affettuosamente.<br />Cinzia
  123. ANTONELLA DA BAGNARA
    <strong>preghiera</strong><br />ho bisogno di una preghiera speciale per mio figlio santino,stagli vicino sia lui che agli altri 2 figli baci ANTONELLA DA BAGNARA
  124. mario
    <strong>grazie</strong><br />Soffrire ci aiuta a rendere migliori...l'ho imparato a mia spese...rendi felice chi ho reso triste..e aiutami a dare la felicità a chi mi sta accanto..chiedo perdono per i miei sbagli..NON OSO CHIEDERE ALTRO.
  125. vanessa
    <strong>contattare natuzza</strong><br />vorrei sapere sè è possibile avere un i9ncontro con natuzza,si si x favore mi date un num. di telefono,o i contatti x poterlo fare...grazie
  126. giancarlo
    <strong>libri</strong><br />dove si possono acquistare i libri su NATUZZA di Valerio Marinelli? Grazie e saluti
  127. ivana
    <strong>una preghiera</strong><br />Con il cuore in mano, Natuzza cara, ti chiedo una preghiera in un momento di grande sconforto e spesso di disperazione per una malattia invalidante che non risponde ai farmaci! Anni fa ricorsi a te per una brutta malattia di mio fratello e recitando una preghiera bellissima alla mamma MAria,scritta da te, ricevemmo la grazia! Ho bisogno di ritrovare una forte fede, quella che fa smuovere le montagne della misericordia divina! Ti voglio bene, Ivana
  128. Domenico Caruso
    <strong>Incontrare Natuzza</strong><br />Sono in molti a chiedermi notizie su Natuzza, leggendo sul mio sito la mia testimonianza.<br />Ebbene, sappiano i nostri lettori che esiste a Paravati la "Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime" (una Onlus).<br />Il Direttore è il Sac. Pasquale Barone al quale si può rivolgere per ottenere informazioni sulla mistica calabrese.<br />Il telefono è 0963/336478.<br />Per motivi di salute e di età, Natuzza non può ricevere come in passato.<br />Con l'augurio che ognuno possa ottenere una risposta ai propri problemi, saluto cordialmente.<br /> Domenco Caruso da S. Martino di Taurianova
  129. <strong>Vi ricordo...</strong><br />Cara Mamma Natuzza, vi voglio dire: che siete sempre nell mio cuore é che sempre vi ricordo con molta dolceza.<br /><br />Margherita
    • monica e francecsco
      <strong>una preghiera e un incontro spirituale</strong><br />carissima Natuzza,<br />sono monica, ho scritto gioni fa una lettera, nella speranza di ricevere una tua risposta, ma non solo ho provato a telefonare per poter avere un incontro diretto con te, ma a malincuore mi hanno riferito che tu non ricevi più al pubblico, in quanto le condizioni di salute non te lo permettono, e di questo son davvero dispiaciuta ..... vorrei avere però la possibiltà di saperti vicina anche attraverso una tua parola. Io sono venuta avisitare e sentier la tua santa messa l'anno scorso, in un giorno particolare di preghiera, c'erano milioni di persone che ti ascoltavano... Io allora sono venuta con il mio collega di lavoro, che oggi come prima ti dicevo è il mio ragazzo, forse fururo sposo, ti dico così cara Natuzza, ( forse ), perchè non stiamo attraversando un bel periodo.. Lui è stato fidanzato 12anni con una ragazza, che pèoi per destini di vita si sono lasciati, lei, che non conosco, mna che sento parlare a Francesco, non è stata una brava ragazza, ed oggi venendo a conoscenza del matrimonio, forse attraverso a delle cose cattive, gli sta rendendo la vita difficile e piena di difficoltà sia a lui che a me cercando di allontanarci...<br />Natuzza, io sono una ragazza che professo ogni giorno la mia fede in Dio e in tutte le cose che mi ha data per aiutarmi e sostenermi, credo nei miracoli, che ho visto andando a Padre Pio,e nel miracolo più grande che fin ad oggi riconosco stando e vivendo accanto ad una persona splendida e piena di sorriso e di vita .. Questo vorrei che esistesse ancora e che dura in eterno.abbiamo fatto un progetto di vita, quello di unirci in matrimonio, ma sembra che le cose non vanno come prima, io ci credo ancora e sono una ragazza molto forte che non si arrende a queste piccole cattiverie, però so anche, cara Natuzza, che nel mondo come esiste il bene , c'è anche il male e questo è il nostro grande aiuto che chiediamo a te... Fammi capire qualcosa, parlami come fai con le altre, ho bisogno di un grande aiuto e sotegno attraverso la tua preghiera , allontana tutto il male per far trionfare il bene.... Cqra Natuzza io vivo a Palmi (RC) e lui in un paesino vicino Laureana, a Serrata... desideriamo tanto venire da te anche solo per un minuto ... Ti prego accogli la mia preghiera e vienici in tuo aiuto... Un abbraccio pieno di amore <br />Monica - 20/11/80 e Francesco 26/02/74<br />Attendo una tua gentile e cortese risposta
  130. Sara
    <strong>tvtb Natuzza</strong><br />Cara Natuzza ringazio in anticipo se qualcuno ti leggerà questa mio scritto.<br />Spero che tu possa stare bene di salute, nelle mie preghiere dico sempre una Ave Maria x Te:<br />Abito a Milano x scelta ,lavoro ringraziando a Dio, ma mi sento tanto triste e confusa ogni giorno.<br />Ho un compagno che mi vuole tanto bene fa tanto x me x le mie figlie ..ma il mio problema lo sento , lo vivo ogni giorno.I miei genitori vivono al Sud vicino (a sei )tra fratelli e sorelle .Io e un altra sorella a Milano:<br />ebbene io x i miei genitori non esisto...se non chiamo al telefono io loro non mi cercano e quando mi vedono che vado a trovarli mi trattano da estranea mentre a mia sorella riservano tutte le attenzioni possibili, credo di non provare invidia ma tutto questo mi crea sofferenza al punto di sentirmi orfana, mi capita spesso di piangere x questo ma se gliene parlo mi dicono che sono mie fisse, ma non mi sbaglio non sono così stupida come mi vogliono far ccredere: Mi chiedo se è umanamente possibile che i genitori devono avere preferenze anche con i sentimenti sopratutto verso i figli, Questo mi fa innervosire e spesso mi passa la voglia<br />di andarli a trovare<br />Aiutami con le tue preghiere io di questo fatto ne soffro tanto e a volte vorrei tgliare i ponti con loro,<br />I miei fratelli sono degli egoisti che tirano l'acqua al proprio mulino e mi dicono che sono venale quando a me non è stato dato mai nulla. Quello che posseggo è per merito e aiuto del mio compagno,<br />TI voglio tanto bene e sento la necessità di essere abbracciata da te aiutami con le preghiere. Spero quanto prima di poter venire a Paravati e visitarti, ti abbraccio forte e tvtb.<br />Una indegna figlia
  131. monica
    <strong>una preghiera per monica e francesco</strong><br />ciao Natuzza,<br />non ho mai avuto il piacere di vederti da vicino, e parlare, ho un tuo libro che preso in una chiesa che non ricordo il nome a Gerace....Ho letto alcune pagine molto belle e piene di significato,io sono una ragazza che crede nei miracoli e soprattutto nella presenza di Dio.... ti chiedo infatti una preghiera per me e il mio ragazzo, futuro sposo, il 1 Agosto del nuovo anno...<br />Siccome carissima Natuzza son tante le cose che mi stanno capitando, chiedo un conforto e un aiuto morale da parte tua e se possibile venirti a trovare a Paravati.......<br />un grosso bacio e una preghiera monica e francesco
  132. Rossella
    <strong>richiesta di preghiera</strong><br />Carissima Natuzza,<br />tante volte ho provato a scriverTi e spero tanto che stavolta leggerai la mia lettera.<br />Sono anni che studio per superare un difficile concorso. Studiare è diventato sempre più difficile rispetto al momento in cui ho iniziato questa avventura perchè nel frattempo mi sono sposata, ho avuto due bimbe bellissime che oggi hanno una quasi 5 anni e l'altra quasi 4.<br />Non sono mai riuscita a superare le prove e sono arrivata al mio ultimo tentativo (per legge non potrò riprovarlo mai più) che si è tenuto a Milano nei giorni 19, 20 e 21 novembre scorsi.<br />Qualche settimana prima avevo saputo che le prove del concorso precedente non le avevo superate e qualche giorno dopo la notizia ho anche sognato una signora vestitia di nero in una macchina che prima mi sembrava una suora. Poi quando sono entrata in macchina ho capito che non era una suora. Non so se era la Vergine che mi sorrideva quasi come se volesse dirmi che era dispiaciuta di non aver potuto esaudire le mie insistenti ed incesanti preghiere.<br />Non so cosa sarà di questo concorso e del mio sogno durato tanti anni. Ti rivolgo la mia sentita preghiera affinchè Tu chieda a Gesù ed alla Vergine Maria di aiutarmi a superare questo concorso anche perchè solo un Miracolo mi può aiutare. La cosa più importante comunque è la mia famiglia. Ti prego fa che stiano sempre tutti bene. Preserva i miei cari da ogni male. Ciò che è più importante è che la mia famiglia sia sempre serena, in salute di corpo e di spirito. Ti prego dimmi che hai ricevuto la mia richiesta di preghiera e donami serenità e pace. Ne ho tanto bisogno. Rispondi al mio cuore. Con Fede Rossella
  133. raffaella
    <strong>da una mamma in pena</strong><br />cara natuzza, so che sei ammalata e me ne dispiace. Ti ho scritto anche a luglio per dirti quanto mi dispiace l'allontanemento di mia figlia dalla vita cristiana che le avevo insegnato. Lei come ti ho detto è stata adottata ed ha avuto nella nostra famiglia tutto l'insegnamento cristiano che potevo offrirle. Io ho superato un cancro e questo ha rafforzato la mia fede. Ora lei non vive più nella fede e ha trovato un uomo che l'ha convinta a vivere con lui dopo aver lasciato per lei moglie e 2 bambine ancora piccole. Non c'è sofferenza fisica che possa essere paragonata a questa sofferenza morale, anche perché non la vedo felice. Ha fatto tutto per immaturità e perché è stata plagiata da lui che è molto, molto più grande di Lei.<br />Io ho pregato tanto il Signore, ma non mi sta ascoltando e se parlo con mia figlia di principi cristiani e di generosità si allontana sempre più. Avrebbe bisogno di avere una "strigliata" dal cielo, avere - magari nel sogno - una persona autorevole che le faccia capire che il suo egoismo non porta a niente e che la via del cielo non è quella del soddisfacimento dei propri desideri. Non so più a chi rivolgermi, ho pregato tutti i santi del cielo. Tu che sei così vicina al signore non puoi andare da mia figlia e - sono sicura - con un'occhiata darle la misura della sua stupidità? Io non voglio grazie per la salute fisica. Mi interessa più la salute dell'anima dei miei figli.<br />Ti avevo telefonato un giorno ma non mi hanno passato te. Credo che non avremo mai modo di parlarci perché io abito nel profondo nord e mio marito mai mi permetterebbe di venire a paravati.<br />Se mi puoi aiutare, ti prego, fallo per il fatto che lei è stata adottata e che ha bisogno più di altre persone di ritrovare la via del bene. Deve farsi una famiglia, avere dei bambini, ma deve trovare il ragazzo giusto con il quale marciare verso il bene,<br />Ti prego Natuzza. Tu se lo vuoi - e Dio a te lo permette - puoi andare a trovare mia figlia (si chiava Eve...)<br />Ti prego tanto, unisciti alla mia preghiera e fai pregare gli altri per mia figlia. E' il terzo Natale che passo con la morte nell'anima.<br />Raffaella
  134. Sabrina
    <strong>Richiesta di grazia</strong><br />Cara Natuzza chi ti scrive è una tua conterranea che vive a Milano, spesso ho pensato di venirti a trovare ma ho saputo che non vai in chiesa perchè stai poco bene. Ti chiedo cortesemente di pregare per me il Padre affinchè mi conceda la grazia di far tornare con me Giovanni, il mio unico e grande amore, perchè non riesco a vivere senza di lui, tutto mi sembra inutile, prega, se puoi perchè possa tornare da me e mi sposi in modo da formare una famiglia in grazia di Dio, ti prego, se puoi rispondimi a questa mail, con affetto, Sabrina.
  135. Alessio
    Carissima Natuzza, la ringrazio per tutte le preghiere e per i consigli, in nome di Gesù chiedo a Dio altre grazie. Da parte sua altre preghiere per me e per la famigliaGrazie, grazie, grazie. Alessio
  136. Sara Mazzagatti da Melzo
    <strong>Ringrazio la Madonna</strong><br />Nel corso della mia vita ho sofferto tantissimo, ho vissuto momenti difficili e terribili ma nella sofferenza ho capito l'Amore che devo al Signore, ai fratelli, agli ultimi e agli indifesi.<br />Ho offerto la mia sofferenza alla Madonna e al Signore senza pretese e ogni giorno ho ricevuto grazie.<br />Ho accettato la mia croce camminando verso la via del bene, della pace e del perdono, la Madonna mi chiedeva questo, così ho fatto senza ripensamenti .<br />Grazie anche a Natuzza che l'ho conosciuta 20 anni fa, mi ha aiutato tantissimo a superare anche lei momenti tristi e difficili con la preghiera. <br />Quello che vi chiedo cari fratelli:<br />preghiamo e accettiamo la sofferenza che arriva offriamola al Signore e alla Madonnina oltre ad aiutare noi servirà per aiutare i nostri fratelli che vivono nel peccato.Ricordatevi di pregare per la salute di Mamma Natuzza.<br />Grazie
  137. Anonimo
    <strong>per Natuzza</strong><br />Cara Natuzza ho cercato di sapere qualcosa di te dopo aver seguito una trasmissione in tv. Le tue capacità sono un segno che il Signore vuole mandare a tutti noi, perciò mi rivolgo a te per chiederti con umiltà di pregare intensamente la Madre Santissima affinchè faccia tornare la pace e l'amore sincero nella mia famiglia, da tempo lacerata da egoismi, odio e feroci gelosie. Ti chiedo anche una preghiera per mio padre, molto anziano e malato affinchè il Signore lo aiuti in questi suoi ultimi anni di vita, facendo rivivere la sua fede che sola potrà dargli la serenità di cui ha bisogno. Infine, una preghiera per me, per aiutarmi a trovare la serenità, la pace interiore e la strada per essere degna di nostro Signore. Ti prego Natuzza di aiutarmi. Da parte mia posso solo chiedere che Dio ti benedica<br />Annarita
  138. cris
    <strong>pace e verità</strong><br />Tanto si parla della verità nei vangeli, ma credo che la vera verità sia espressa e trasmessa grazie a persone uniche come te, dolce e semplice Natuzza. Non ti ho mai conosciuta ma dai tanta fiducia e per questo che ti invio questa preghiera. Prega tu Gesu', prega tu la madonna per il mio perdono che possa non tardare e donarmi pace, prega in modo che possa ricevere la risposta come conferma.<br /><br />Grazie di cuore, <br /><br />Buon Natale.
  139. mizé
    Natuzza carissima, so che non sei più con noi, dal punto di vista corporale, ma credo che più che mai sei con noi. Prega per me e per quanti non ricorrono a Dio. Tu che sei vicina a Lui, non dimenticarti di me.<br />M. J.
  140. Michele
    Carissima Natuzza,io e la mia famiglia stiamo attraversando un periodo bruttissimo, il piu brutto della nostra vita qui sulla terra:Purtroppo mio padre e' stato portato via da questo mondo in un modo violentissimo e fin ad ora sembra senza alcun motivo..Sappiamo che adesso lui e'sempre con noi, ma vorrei avere qualche parola di conforto da Lui,tramite Te per intercessione di Nostro Signore..Questo solo per trovare un po di rassegnazione e convinti che sia proprio lui a starci accanto.Se puoi,Te ne sarei Infinitamente Grato.<br />che Dio ti benedica Sempre<br />Un Forte Abbraccio<br />Mikele C.
  141. Sara Mazzagatti da Melzo MI
    <strong>Auguri per il nuovo anno</strong><br />Auguro che il Nuovo Anno 2009 porti tanta pace al mondo intero.<br />Gli uomini di buona volontà lottino per far si che trionfi il bene e si distrugga il male una volta per tutti.<br />Cari amici uniamoci nei Cenacoli di preghiera con fede e amore,<br />con la preghiera fatta con il cuore e la volontà forte di noi esseri umani vinceremo tutte le guerre. Dobbiamo morire tutti un giorno , daremo conto a Dio Padre del bene e del male che ognuno di noi farà in questa vita terrena, tutto quello che è materiale rimarrà sulla terra. <br />Abbraccio la cara mamma Natuzza e prego sempre per la sua salute, per la sua famiglia.<br />Chiedo alla Madonna la Pace per il mondo intero, la salvezza dei giovani smarriti e indifesi, di vigilare sempre sugli orfani,aiutarli,illuminare il loro cammino spirituale e tenerli lontano dalle cattive tentazioni ogni giorno.<br />Offro le mie sofferenze quotidiane in cambio della salvezza di tutta l'umanità e per le anime di tutti i defunti.<br />Ti amo Madonnina mia, <br />Buon Anno a tutti....Sara
  142. Domenico
    <strong>Buon Anno Nuovo</strong><br />Auguriamo a Mamma Natuzza un Buon Anno specialmente tanta salute Domenico Antonella Mario e Luca speriamo in una sua preghiera.
  143. Egidio Saponaro
    <strong>preghiera</strong><br />Cara mamma Natuzza ho un desiderio:Pregare con una preghiera scritta di suo pugno
  144. Simona
    <strong>dubbi</strong><br />Cara Natuzza mi chiamo simona e ho 20 anni io fino a qualche anno fa non avevo mai sentito parlare di te.2anni fa tramite i racconti della mia professoressa di religione ho iniziato a sentire il tuo nome, mi hanno colpito le storie che mi raccontava e se devo essere sincera a volte avevo anche i brividi. cmq non sono quà per questo ma finalmente dopo aver trovato una pagina che vi riguardi e sperando che sarete davvero voi Natuzza a leggere questo che sto per dirvi vi voglio raccontare una cosa. E' successo tutto più o meno 1anno fa, ero in macchina con il mio ragazzo avevo litigato ad un certo punto mi sento male inizio a sentirmi strana non so mi sentivo tutto il corpo addormentato dalla testa ai piedi, vado di corsa in ospedale ma li mi rassicurano che era solo ansia in effetti e vero ma da quel giorno per me la mia vita è cambiata; non mi sentivo più la stessa ma la cosa più grave e che avevo paura di morire ancora adesso questa paura mi turba, nel senso che mi mettevo a pensare ogni giorno ogni istante ogni minuto della mia vita alla morte ma non alla morte in se ma mi ponevo dei problemi o meglio avevo paura che se io morivo dopo la morte non ci fosse stato niente e nessuno ma solo un buio totale dove io non esistevo più. ed io sinceramente penso che da quella sera io mi sono allontanata da Gesù e credimi io voglio credere che lui c'è per questo ho iniziato a leggere libri di padre Pio di Mejugorge non so se si scrive cosi anche un tuo libro dei cenacoli, ma con tutta sincerità ho bisogno di qualcuno che mi aiuti a credere qualcuno come un prete o meglio ancora tu che sei faccia a faccia con Gesù che hai imparato tutto che vivi la realtà della preghiera. perciò io sono di un piccolo paesino vicino a catanzaro non so come trovarti e poterti parlare so solo che sei di paravati vorrei venire a trovarti ma non so se mi accetterai. perciò cara Natuzza e con cuore che ti chiedo davvero di fare in modo che io ti possa conoscere e aiutarmi a ritrovare la fede che ho perduto con le tue parole che arrivano direttamente da Gesù. aspetto tue notizie con affetto simona.
  145. Anonimo
    domani verro' nel tuo paese spero di vederti sai gia' come sto' aiuta mio padre prega per lui.benedici la mia famiglia
  146. schepisi domenica
    <strong>natuzza</strong><br />ciao Natuzza sono mirella vorrei conoscerti credo molto alla madonna e al signore tiene sempre la mia famiglia nella tua preghiera e aitami per tua intercessione a esudire quello che in questo momento sento nel mio cuore da quattro annni nn ho piu mia madre è morta spero che sia in un posto bellissimo e che abbia raggiunto la sua pace...non ti dimenticare dei miei bambini
  147. ragazza molto triste
    cara natuzza io sono qui a scriverti perchè ho disperato bisogno della tua preghiera per tutta la mia famiglia,so che stai male per il problema del cuore e forse se ora ti chiedo aiuto ti posso sembrare un'egoista ma cara natuzza ti prego prega per la mia famiglia affichè tutto ritorni come prima eche nessuno più possa soffrire tra scomparse e tentati omicidi..un abbraccio forte da una ragazza molto triste ma con tanta speranza e bisogno d'amore di Dio
  148. Sara M da Melzo
    <strong>Confida nel Signore</strong><br />A te ragazza molte triste ti dico di confidare nel Signore.<br />Bussa alla sua porta pregando con fede.<br />Dio ci ama tutti e conosce il tuo tanto disperato bisogno sopratutto in questo triste momento per te.<br />Mantieni il viso verso la Luce e l'oscurità non potrà mai chiudersi intorno a te.<br />Io sono una donna che ha sofferto e soffre ma prego e credo, apriti sempre di più verso il Signore lui ti ama e ti aiuterà.<br />Pregherò per te
  149. Lucia
    Cara Natuzza,<br />Sarà un'ora appena che conosco la tua esistenza, ed ecco che ti sento qui vicino a me.<br />Tutte le mie sofferenze ti appaiono come un libro aperto.<br />Il tuo sguardo é un balsamo per il mio cuore e sò già di volerti bene.<br />Aiutami a guarire.
  150. <strong>richiesta di pregheree aiuto</strong><br />cara madre,la mia vita è stata veramente una catastrofe continua.dolore su dolore adesso ho49anni e la mia tristezza è sempre più grande tiho cercato nelle notti più tristi è tnate volte mi è parso di stare pregando insieme a te,a me non èstato cooncesso niente ne lavoro ne amore nessuna cosa trann mio filgio e mio fratello che tanto amo e nonmi hanno mai abbandonato comehanno fatto tutti.hosempre pregato gedsù che per un tratt odi strada miè stato vicino poi il buoi più profondo.io comunque lo cerco sempre anhce se avvolte credodi non meritare la sua attenzione,anzi non la meirto.ho bisogno di luce e amore,ti prego prega per me,ma sopratutto prega per mio figlio che è sempre incasinato conil lavoro,e prega sopratutto per mio fratello salvatore che è ammalato gravemente prega forte per lui perchè ha nacora uncuore bambino<br />se puoi parla con mia madre,scomparsa prematuramente e se puoi fammi sapere.nelcorso della vita hosperato diraggiungerti di conoscertimaancora non mi èstato concesso,madre dolcissima tti prego aiutami intercedi per noi dona unpo' disollievo alle nostre vite.la pace del signore sia sempre con nnoi,amen
  151. Buonasera Signora Natuzza, chi le scrive è una donna di 45 anni che abita a Genova. Ho sentito parlare di lei circa diciotto anni fa, all'epoca mi provavo a Reggio per lavoro e fu in quella città che conobbi un collega di lavoro che mi parlo di lei, e rimasi incantata della descrizione che mi fece il mio collega che abitava nella sua stessa cittadina, ma non riuscii ad andarla a trovarla per via del tempo o perchè all'epoca non riceveva.. non ricordo. Ora guardando nel suo sito ho ritrovato la speranza anche se non venendola personalmente ma potendo comunicare.Cara Signora le chiedo una grazia se possibile, io stessa prego quasi tutti i giorni col rosario, lo so che c'è tanta gente che soffre e staq veramente male e aspetta da te un miracolo o una parola di conforto. Cara Madre Natuzza, so di non meritarlo ma vorrei poter chiederti una grazia ed è quella di far tornare il mio ex fidanzato che non riesco a dimenticare. I miei pensieri sono fatti sempre per questa persona.La prego cara Natuzza lei che ha il potere di poter parlare con la Madonna e con Gesù le dica che io soffro così tanto.Come le ripeto lo so che dico delle bestialità nei confronti di persone che stanno male.Una preghierina anche per la mia salute sperando che la biopsia sia negativa. Con affetto Sandra. chiedo una preghiera anche per mia madre.
  152. CARA SIGNORA NATUZZA E' DA CIRCA VENT'ANNI CHE SENTO PARLARE DI LEI. MA SO DENTRO IL MO CUORE CHE LEI CONOSCE TUTTE LE PERSONE CHE LE SCRIVONO CONOSCE TUTTO CIO' CHE HANNO DENTRO IL CUORE, ED E' PER CIO' CHE MI RIVOLGO A LEI DOLCISSIMA SIGNORA NATUZZA AFFINCHE POSSA CHIEDERE ALLA NOSTRA DIVINA MADRE UNA RICHIESTA DAL PROFONDO DEL MIO CUORE ED E' QUELLA DI INCONTRARE UNA BRAVA PERSONA CON LA QUALE FORMARE UNA FAMIGLIA TUTTA MIA.LA PREGO MI AIUTI MI SENTO COSI' SOLA E TRISTE. SANDRA. GRAZIE SIGNORA NATUZZA DI VERO CUORE.
  153. Sandra
    <strong>Richiesta di grazia</strong><br />Cara Signora Natuzza, io non la conosco personalmente, ma ho vissuto anni fa in Calabria, e un mio collega di lavoro di parlava di lei, ma non sono mai riuscita a venirla a trovare.Dolcissima Natuzza le chiedo se può pregare per me affinchè la Madonna e il suo amato figlio mi concedano la grazia che aspetto da molto tempo.. lo so che esistono persone che hanno più bisogno di me SICURAMENTE ma le chiedo di intercedere alla mia richiesta di far tornare da me il mio grande Amore Giovanni Battista, anche se sono passati 2 anni non riesco a dimenticarlo è sempre nel mio cuore. Se può preghi per me perchè possa tornare da me e mi sposi cosi da formare la famiglia che tanto desidero. Possa Dio ammorbidire il suo cuore e torni da me. Prego tutti i giorni e faccio quasi tutti i giorni il rosario alla Madonna. La ringrazio e spero che lei possa leggere questo messaggio. La ringrazio e le auguro che la Madonna l'aiuti nella sua salute. Una preghiera anche per mia madre Maria Teresa. GRAZIE Sandra
  154. margherita di Cappelletti
    <strong>saluto di guarigione</strong><br />mamma natuzza..un dolce augurio di pronta guarigione. Mi manca tanto y gli voglio un mondo di bene.<br /><br />Spero stia bene é che il buon Dio vi aiuti sempre come a tutti noi.<br /><br />Vostra cara anima,<br />Margherita
  155. raffaele
    cara natuzza ho avuto modo di vederla<br />una volta a casa sua portado un mazzo di fiori per la madonna vorrei solo chidere una preghiera per me e la mia famiglia per il periodo brutto che stò passado ho bisogno di aiuto affinchè gesù mi stia vicino e che stia vicino anche a tè perchè sei la nostra mamma per noi poveri bisognosi
  156. daniela
    <strong>Una preghiera per mia mamma</strong><br />Cara Natuzza spero tu stia bene, abbiamo tanto bisogno di una persona dolce e santa come lo sei tu, esempio di bontà e umiltà in un mondo cattivo e crudele...ti prego cara Natuzza di voler pregare la madonna per la mia cara mamma che da quando è nata ha avuto solo sofferenze e adesso da 6 anni lotta contro un tumore, ti prego Natuzza cara la mia mamma ha sofferto moltissimo nella sua vita, lei prega molto la madonna ed ha una forza interiore grande, lei è il nostro punto di riferimento e vederla soffrire ogni giorno è una crudeltà immensa, abbiamo già perso mio padre per lo stesso male (spero vivamente che lui sia in paradiso e stia bene).. sono sicura che la madonnina ascolta la nostra supplica se intercedi tu, ti chiedo una preghiera per alleviare le sue sofferenze e sopratutto che mia mamma riesca a sconfiggere questo brutto e ostinato male, grazie Natuzza che Dio ti benedica sempre
  157. raffaele
    cara natuzza ti ho scrito anche ieri ho avuto modo di vederti una volta e sono rimasto contento vorrei chiederti una cosa ho tanto bisogno di aiuto sto passando un momento tanto brutto vorrei che pregassi gesù e la madonna che mi aiutino e vorrei che tu mi stai vicino perchè ho tanta paura non riesco piu ad andare avanti anche se sono un credente ho sempre delle paure chi sia voi che gesù e la madonna mi abbandonate spero che non sia cosi'vi voglio bene
  158. Gentilissima signora Natuzza le chiedo una preghiera permia madre Mariateresa<br />affinchè possa trovare la serenità.<br />un'altra preghiera per il mio cuore addolorato per la mancanza del mio ex fidanzato Giovanni Battista che non riesco a dimenticare, chiedo se fosse possibile una preghierina affinchè torni da me con nuovi propositi e per formare una famiglia, e per la mia salute grazie di cuore. Spero possa leggere la mia preghiera sarebbe già un mircacolo così solo per averla letta.
  159. Maria
    <strong>Ciao</strong><br />Carissima Natuzza, che il Signore ti dia tanta salute, perchè abbiamo bisogno di te.<br />Un caloroso abbraccio. Prega per noi
  160. ROSA
    cara natuzza so che conosci i bisogni del mio cuore ti prego aiutami
  161. Stela - Brasil
    <strong>Ele suicidou-se</strong><br />Natuzza, a tanto tempo guardo comigo uma foto vossa na estampa de um jornal, espero um dia poder encontrá-la mesmo que fosse num sonho, queria vos pedir sobre meu falecido marido Roland que se suicidou ao pular de uma ponte, queria saber como ele está e se a Virgem Maria salvou sua alma.Eu sofro tanto a pensar<br />no fim que teve ele.
  162. Sara Mazzagatti
    <strong>Speranza</strong><br />Cari fratelli, noi tutti esseri umani credenti e non abbiamo bisogno di certezze, di speranze ...siamo esseri umani ma siamo figli di Dio Padre Grande e Misericordioso .<br />Preghiamo smpre la Madonna e attraverso mamma Natuzza facciamolo più spesso.Il SS.Tabernacolo sia la nostra scuola, il nostro giardino, il nostro soggiorno di virtù e pace.Io nella mia sofferenza quotidiana prego x tutti.. ma apro il mio cuore davanti al SS. Sacramento e li riesco a non soffrire ma goisco di tanta Luce, di tanto Amore.Vi prego con cuore sincero apritevi e sarete dissetati ma ricordiamoci sempre che ogni sofferenza va offerta con amore, con gioia. Preghiamo soprattutto x gli ammalati..preghiamo x la salute di mamma Natuzza.<br />Un caloroso saluto a tutti.
  163. mora casarano 09-02-2009.
    <strong>una preghiera.</strong><br />ti prego di visitare la mia casa sono al corrente dei tuoi doni ti chiedo di fare una preghiera speciale per tutte le persone che nelle mie preghiere presento al signore in particolar modoquelle piu' bisognose.un grande abbraccio da mora.se puoi rispondi.
  164. <strong>intercedere subito</strong><br />cara natuzza in questo periodo ti ho pensata tanto,ho chiesto al mi angelo custode di volare da te e farti presente la persona che in questo momento a bisogno delle tue preghiere, itercedi per lei affinchè possa ritrovare la tranquillita' della vita coniugale.rimane poco tempo prima della separazzione che lei non vuole prega per lei grazie. rispondi se puoi.
  165. antonino nicolaci
    <strong>poesia per natuzza</strong><br />Pensiero d’amore<br /><br />Un pensiero d’amore che nasce per te<br />Dal cuore di Gesu’<br />Fin dal tuo concepimento nel grembo di tua madre fin dal primo istante della tua creazione eri gia nei suoi pensieri<br />Un pensiero d’amore<br />Che inondava la tua giovinezza<br />Lo stesso pensiero d’amore<br />Che sconvolse un giorno il cuore <br />Di una fanciulla a Nazaret<br />Quello stesso pensiero d’amore<br />Che sconvolse tutto il creato e’ cambio<br />La storia dell’uomo<br />Quel pensiero d’amore che tu Natuzza<br />Hai accolto nel tuo cuore <br />Sperimentato con la tua vita<br />Trasmettendolo a tutti i tuoi figli <br />Spirituali,a noi tuoi figli il compito<br />Di accogliere e divulgare <br />Il pensiero d’amore voluto da Gesu’<br />Nato nel Cuore Immacolato di Maria<br />Donato a te mamma Natuzza<br />Per la salvezza delle anime nostre
  166. antonino nicolaci
    <strong>messaggio per la comunita' di Paravati</strong><br />Un pensiero per la comunita’ di Paravati, di Antonino Nicolaci<br />Vorrei dedicare questo mio pensiero,a tutti coloro che stanno vivendo in questo tempo di grazia, questo periodo storico,che Dio ci sta facendo vivere, ci sta facendo toccare e pregustare la sua infinita grazia.<br />Infatti a Paravati stiamo vivendo un periodo storico molto importante,la Madonna sta forgiando un favoloso progetto,qui a Paravati,nella nostra terra,nella porta accanto nelle nostre mura.Questo pensiero e’rivolto a tutta quella gente,che sta’ vivendo ,con molta superficialità’e indifferenza questo mistero, che sta avvolgendo il nostro tempo la nostra vita,quello che sta attuando la Vergine Maria qui a Paravati e’ qualcosa di indescrivibile per grandezza,e grazia.Il progetto salvifico che sta avvenendo sotto i nostri occhi non e’ altro che una continuazione di grazia che la vergine Maria sta tracciando sulla terra,con diverse tappe,LOURDES,FATIMA PARAVATI. <br />Quindi il mio vuole essere un invito,a tutti in particolare agli abitanti di Paravati ,che dovrebbero avere molto a cuore,il mistero. Vi scongiuro fratelli cercate di ravvedervi,e di tornare sui vostri passi,e di dedicare tutte le vostre forze,e di porre tutte le vostre speranze nella SANTA VERGINE che,mediante la nostra madre spirituale NATUZZA ci chiama alla conversione del cuore .Ma nonostante tutte le attenzioni e tutte le meraviglie che si stanno compiendo sotto i nostri occhi,molti ancora non hanno capito e continuano a restare indifferenti,magari parlando anche male.Quindi il mio pensiero va verso queste persone,cercate di ravvedervi fratelli per non trovarvi poi,un giorno ad avere quei rimorsi,e di domandarvi io ho vissuto quel periodo storico,ho vissuto nello stesso tempo, ho respirato la stessa aria, ho sentito anch'io il calore di migliaia di persone che arrivavano a Paravati,speriamo che nessuno di noi si debba sentir dire nel suo essere ma io ,io che cosa ho fatto in quei giorni quando la Madonna incideva,creava questo progetto d’amore per tutti noi.<br />Forse ero a passeggio.ho ero a bere una birra al bar,o magari stavo criticando,chi ti stava aiutando affinché questo progetto venisse realizzato.Quindi vi invito fratelli a ravvedervi in tutte queste cose.cercando per quanto potete di ravvedervi ,e dedicare il tempo che ancora il Signore dara’ nostra disposizione per dedicarci a questa sua opera.Quindi non preoccupatevi,di come lavorano gli altri ma cercate di adoperarvi,di fare del vostro meglio affinché possiate essere anche voi partecipi di questo progetto salvifico.Non nascondetevi dietro le vostre lamentele,magari perche’il parroco o chi gli sta vicino vi e poco simpatico ,non cercatela come una scusa,ma vi sia da stimolo per cercare di migliorare se possibile le cose,perche’ le persone passano ma le opere che, il Signore Gesu’ e la Beata Vergine Maria stanno ,con l’intercessione di mamma Natuzza realizzando qui a Paravati resteranno nei secoli <br />Vi scongiuro questo messaggio a un solo e unico fine quello di far capire che stiamo vivendo un momento di storia carico di grazie per il bene di tutto il genere umano
  167. Sandra
    <strong>Richiesta di preghiera</strong><br />Cara Natuzza, ciao oggi sono passata dall'ospedale per ritirare una mia biopsia, non mi è piaciuto quello che hanno scritto e sono terrorizzata, parla con la Madonna ti prego lei saprà certo darmi il conforto necessario per andare avanti.Ti chiedo un'altra preghiera grandissima per me perchè mi manca una persona a cui volevo molto bene e potevo confidare nel suo aiuto e nel suo conforto, ma lui non c'è più e i miei pensieri più intimi rimangono nl mio uore e non riesco a liberarli come vorrei.Questa persona di cui ti parlo Dolce Natuzza era il mio ex fidanzato io lo chiamavo Baciccione ma in realtà il suo nome è Giovanni Battista,lo lasciai perchè non voleva dei figli una famiglia era contrario al matrimonio, ma io lo amavo anche così nonostante io la pensassi diversamente, ma non si può avere tutto dalla vita. Grazie pe tutto quello che potrai fare per me.Ti voglio bene Natuzza e spero che Dio ti tenga in salute e in serenità. Con affetto
  168. simona
    <strong>dispiaciuta</strong><br />cara natuzza sono simona ho visto che state male e mi dispiace per questo con tutto il cuore spero vi possiate riprendere un abbraccio grande e un bacio. pregate per me se potete affinchè possa ritrovare fede in Dio. io pregherò per voi e per un vostro risanamento vi bacio simona
  169. raffaele
    cara mamma natuzza prego gesù e la madonna affinchè ti diano la forza ad andare avanti e ti aiutino sempre nel tuo cammino ed è giusto che gesù e la madonna guardino anche te ed e una fortuna averti tra noi poveri bisognosi con questi tempi che corrono non cè piu religione ma io sono un credente e sempre lo sarò spero che questo messaggio ti arrivi fai una piccola preghiera a nostro signore gesù e la beata vergine per la mia famiglia per questo periodo brutto affinchè possa ritornare la pace e tranquillità in famiglia un grosso abbraccio ti voglio un mondo di bene spero di venirti a trovare
  170. Sara Mazzagatti
    <strong>Preghiera</strong><br />Cari fratelli, si stiamo vivendo momenti non buoni x la SS.Chiesa, x l'umanità intera e il male si diffonde sempre di più ma...<br />vi prego teniamo sempre accesa la fiamma della Fede e recitiamo almeno una volta al giorno il SS. Rosario.<br />Coinvolgiamo i giovani, i bambini tutti assieme prepariamo i Cenacoli di preghiera e recitiamo il SS. Rosario invocando la Madonna di intercedere presso il Suo Santissimo Figlio di salvarci dal demonio.L'intera umanità è attaccata solo al superfluo e dai piaceri che portano al peccato, al materialismo dimenticando di chi soffre e di chi non ha un pezzo di pane da mangiare.<br />Recitiamo una Ave Maria x la salute di Natuzza e vi preGo recitate il SS. Rosario. <br />Vi auguro a tutti ogni bene e tanta salute e pace.
  171. lucia
    <strong>ho bisogno d'aiuto</strong><br />Gentile Sig.ra Natuzza, ho bisogno di aiuto, di forza per affrontare queste prove, la prego di pregare x me, per la conversione e liberazione di mio marito e di mia nipote. grazie<br />preghi per me il 19 marzo, ho una testimonianza in tribunale
  172. ANTONINO
    <strong>TI PREBO AIUTAMI SE PUOI</strong><br />CARA NATUTTA SONO UN UOMO DI ANNI 49 VIVO A MILANO SONO DI PALERMO HO UN GRANDISSIMO POBLEMA GRAVEIO PREGO TUTTI I GIORNINOSTRA SIGNORA DI FATMA MA NON MI ASCOLTA TI PREGO DIGLELO TU CHE MI FA LA GRAZIA AIUTAMI TI PREGO UN BACIO GRAZIE
  173. ANTONINO
    AIUTAMI
  174. AntoninoNicolaci
    <strong>messagio per i cenacoli</strong><br />Sostienici e proteggici,sempre o Signore in modo particolare,quando verra' meno su di noi il sostegno materno e spirituale di mamma Natuzza dove poggeremo il nostro capo,dove porteremo le nostre angoscie,a chi chiederemo consiglio nelle decisioni piu'importanti della nostra vita.quando l'angoscia e la disperazione,faranno scaturire in noi quel senso di abbandono e di scoraggiamento.La paura e lo sconforto,avvolgera' il nostro cuore,lo stesso sentimento che provarono gli apostoli di Gesu'quando ebbe inizio la Passione del loro Maestro.Quando satana comincio'a invadere i loro cuori.Ma tu Signore hai pregato il Padre Tuo affinche conservasse i tuoi nella fede.Allora Signore,quando tutto questo colpira' ognuno di noi,scoinvolgendo il nostro cuore per la perdita di Mamma Natuzza,non lasciarci o Signore,non tardare a venire in nostro aiuto manda il tuo SPIRITO CONSOLATORE affinche'possiamo ritrovare la forza e la fede,per superare questa dura prova ci sentiremo soli e abbandonati,ma tu Signore restaci accanto e cammina con noi,come facesti con i tuoi discepoli sulla strada per Emmaus e parla al nostro cuore,e fa Signore che anche noi mentre ci parli sentiamo ardere il nostro cuore e che anche noi riusciamo aconoscerti in ogni Eucarestia che celebbriamo condividendo il pane di vita che Tu ci hai donato
  175. francesca
    <strong>richiesta di preghiere</strong><br />cara natuzza, ti chiedo di pregare per noi che stiamo chiedendo a Gesù la grazia di un figlio. ti chiedo inoltre di pregare per i miei genitori defunti ( giuseppe e maria ) con la speranza che il Signore li abbia già con se nella sua gloria. grazie di cuore per la tua missione, francesca e luigi
  176. anima in pena
    <strong>aiuto suito</strong><br />carissima Natuzza ho appreso dai tanti messaggi che non stai bene,mi dispiace prego il Signore affinchè ti aiuti a guarire.oggi come tempo fa' ti prego per una persona a me cara intercedi subito per lei ilmio angelo ti portera'la mia preghiera,se puoi visita la sua casa e capirai cosa c è che non va'lei si affida ogni giorno alSignore,ti prego mandale un raggio di luce aiutala a vincere la sua battagla ti saluto e ti abbraccio e confido nelle tue preguiere.vai da lei e consolala.
  177. Sr Nicoletta
    Cara mamma Natuzza,ogni volta che ti vedo mi sembra di vedere la mia mamma. Ti chiedo di presentarmi alla Mamma del cielo e dille che la amo tanto e che desidero essere piena di carità verso il prossimo e umile verso tutti.Vorrei amare ,come merita di essere amato Gesù Eucarestia, Chiedile che protegga la mia famiglia e soprattutto i membri più deboli.<br />Ti ringrazio e che il Signore ti benedica. A rivederci in Cielo, visto che non ho la possibilità di incontrarti. Un abbraccio in Cristo. SUOR NICOLETTA
  178. giuseppe
    <strong>Perchè, tanta cattiveria</strong><br />Anni ed anni fà (circa 22 ) ho avuto il piacere di far parte di un cenacolo di preghiera voluto da Natuzza, a Napoli.<br />Che tristezza che ho ancor oggi dentro, nella mia interiorità, una ferita che non guarisce.<br />Purtroppo, amici, non guarisce ... tutti quelli del cenacolo andavano da Natuzza, tranne io ... perchè ...<br />Occorre frse una raccomandazione speciale ?<br />Ora non vivo più a Napoli, amo comunque il Signore ma non frequento più la Chiesa ...<br />Attendo risposte<br />Grazie
  179. <strong>anima in pena</strong><br />cara Natuzza leggendo i tanti messaggi ho appreso che nn stai bene,mi dispiace tanto.Prego il Signore perche' ti faccia guarire presto.Ti chiedo ancora una volta di pregare per una persona a me cara,il mio angelo ti avra'fatto saperedi cosa si tratta,rimane poco tempo.chiedi al Signore di portare un raggio di luce e buone notizie per cambiare la vita di questa persona.se puoi rispondi o visita la sua casa e portale un po' di conforto .confido nella tua preghiera che sicuranente arrivera' prima della mia.ti abbraccio e spero nel tuo aiuto.anima in pena.
  180. Nina
    <strong>preghiera per due anime bisognose di aiuto</strong><br />Gent. e cara Natuzza, la prego intercedere con Gesù e la Madonna per la conversione di mio padre, ormai ha una certa età e vorrei che finisse la sua vita terrena nell'amore del Signore. La prego inoltre di pregare per una cara signora buona e gnerosa con tutti, che sta passando un brutto momento, non vorrei si ammalasse nella psiche e nel corpo.<br />La ringrazio e che Dio allevi le sue soffenze. Con gratitudine
  181. Sandra
    <strong>Richiesta di preghiera</strong><br />Cara Natuzza, ti prego di aiutarmi mi sento veramente sola, per la prima volta nella vita la solitudine è tremenda è come un macigno addosso che non riesci a toglierti. Cara Santa Natuzza perchè così sei per tutte le persone che hanno anzi che abbiamo bisogno di te. Aiutami a non essere più da sola parla con la Nostra cara Mamma che mi aiuti a ritrovare il mio grande Amore, ma se ciò non fosse possibile, allora una nuova persona da costruire un futuro insieme. Spero che Dio ti dia tanta forza per aiutarci e tanta serenità e che possa illuminare sempre il tuo cammino spirituale. Grazie Cara Natuzza per la preghiera e per tutto.
  182. francesca
    <strong>richiesta di aiuto</strong><br />Cara Natuzza ho saputo che stai male e me ne dispiace,ti chiedo di pregare per la mia famiglia e soprattutto per mio papà(domenico perna) che ha saputo da 3 mesi di avere un tumore.Prega per lui aiutalo a sconfiggere questo male,non lo posso perdere.Grazie di cuore
  183. DOMENICO
    <strong>aiutami se puoi</strong><br />Ciao Natuzza è tanto tempo che non ti vedo in televisione.Scusa il mio egoismo : ho bisogno di due favori.<br />E' finita da poco la mia storia con Elvira, dopo anni e vorrei dimenticare prima possibile questa storia che mi ha distrutto cuore e anima.<br />Per secondo, vorrei pregassi per la guarigione dei miei occhi malati da tempo, ti prego, ti supplico, grazie.<br />DOMENICO
  184. tiziana magri
    <strong>preghiera</strong><br />Vi chiedo gentilmente una fervida preghiera per Alberto affetto da linfoma e una preghiera per me che non sto bene in salute...<br /><br />Un forte abbraccio<br />Tiziana
  185. raffaele
    cara mamma natuzza ti chiamo mamma perchè sei la mia seconda mamma di un povero bisognoso vorrei chiederti di dire a gesù e la madonna di guarire mio papà perchè sta tanto male e in ospedale perchè non riesce a respirare sta andando avanti con l'ossigeno e dopo una vita di sacrifici lavorando per quarant'anni non è giusto che adesso non possa vivere tranquillo di salute no ha mai chiesto niente nella vita e sempre stato un buon uomo ti prego mamma natuzza forse gesù e la madonna ti ascoltano meglio di me grazie e che gesù e la madonna ti aiutino ad andare avanti perchè abbiamo bisogno di te ciao mamma natuzza
  186. danilo
    <strong>preghiera</strong><br />cara natuzza sai già cosa devo dirti...fà che il signore ci renda felici con un figlio...ne ho passate tante ma questo lo sai e lo sa il signore...farò qualunque cosa vuole gesù ma vorrei vedere mia moglie con il sorriso e in braccio nostro figlio...sto pregando sempre per questo...che dio ti benedica
  187. Anonimo
    Natuzza rispondimi tu puoi anche cosi io ti chiedo di dirmi di mio padre se è in purgatorio o dove è e del padre di Enrico e della madre di Roberto (il mio meccanico). Sono Bruno Rossi e vivo a Rocca Priora (Roma). Angelo di DIo pensaci tu
  188. filomena
    <strong>una preghera per me</strong><br />cara natuzza ti avevo già scritto qualche tempo fa perchè il mio matrimonio era finito ora ti chiedo di pregare per me perchè sono quasi 5 anni ke sto male nn so cosa fare per guarire sto anando da tanti medici ma le medicine nn fanno nulla ti supplico prega per me con affetto
  189. Elvira
    Io ti adoro da sempre, da quando ti incontrai la prima volta da bambina. Ti penso e tu mi consoli. In questo momento ho bisogno di te.Vorrei che tu fossi eterna. Ti abbraccio forte
  190. luigi
    <strong>richiesta di preghiera</strong><br />Cara natuzza ti sento vicina nel mio spirito,ma vorrei conoscerti di persona ,per ora voglio chiederti preghiere per i mie genitori defunti e per i miei bisogni materiali e spirituali perche la volonta del SIGNORE GESU'si compia in me.ed anche per i bisogni dei miei cari. grazie di cuore LUIGI da Pisa.
  191. Silvia
    <strong>Richiesta di preghiera</strong><br />Non credo sia un caso che io sia capitata in questa pagina. Ti chiedo una preghiera per D. che sta molto male di salute.. e se posso, per i problemi che affliggono me e le persone che ho accanto. Personalmente, ti chiedo di pregare per far trovare serenità ad una persona sia in amore che nel lavoro, e di aiutarmi nel rapporto con la persona che Dio mi ha dato la possibilità di rincontrare sul mio cammino. Sempre che questa sia la sua volontà.<br />Io credo che Dio vada dai più umili come nel caso di una signora che conosco, un mio pensiero di preghiera va anche a lei che soffre di cuore e che ha dato la sua vita per gli altri. Ti abbraccio. Silvia.
  192. Maria Carmela
    <strong>mamma e moglie in ansia</strong><br />Cara Natuzza, tempo fa ti ho sritto per mio figlio Davide morto nel 2004 a soli 31 anni.Ha avuto una morte all'improvviso.E' stato trovato morto nel letto quindi non avendo ricevuto la riconciliazione e la S.Comunione il mio pensiero mio figlio dov'è???? e dopo 3 anni mi è morto pure il marito a 64 anni, anche lui morto all'improvviso mentre si trovava sull'autombulanza.Dove si trova mio marito?.Ti prego di pregare per loro, ogni tanto anch'io prego per te.E se ti è possibile rincuorami e fammi sapere dove si trovano.Grazie maria Carmela
  193. sabrina
    <strong>richiesta di aiuto</strong><br />vorrei tanto che mia madre defunta tramite la sig.ra Santuzza mi mandasse un messaggio su cosa devo farne della mia vita perchè non vivo più. da sola non ce la faccio proprio ho tanti problemi e tutti mi hanno isolata vi prego se qualcuno legge il mio messaggio che mi risponda.
  194. luisa
    <strong>aiutaci tu</strong><br />Cara Natuzza, prego per la tua salute. Tu, se ne sono degna, prega per me, per la salute di mio marito. desideriamo solo continuare ad amarci, omorando Dio con la nostra vita. proteggi la mia famiglia. grazie, con tutto il cuore
  195. anima in pena
    <strong>prega per noi</strong><br />cara Natuzza spero che la tua sofferenza passi presto .ti prego di pregare per noi tu che sei tanto vicina al Signore ti saluto e ti mando un forte abbraccio ciao da anima in pena.
  196. luisa
    <strong>chiedo preghiere</strong><br />cara natuzza sei enrata nel mio cuore. prego per la tua salute, angelo in terra. se lo merito, intercedi presso Gesù per la mia famiglia, per il mio adorato maritoe la sua salute. c' è tanto sconforto nel mio cuore, lo amiamo tanto io e i miei bambini.. Fa che tutto si risolva. Ti affido il peso del mio animo. con fiducia
  197. Sara Mazzagatti Melzo
    <strong>TVTB Mamma Natuzza</strong><br />O mia dolce Mamma Natuzza, so che questo è un periodo tanto difficile x te, porti sempre tanta sofferenza x aiutarci tutti e non ti lamenti mai.<br />Vorrei essere vicino a Te di persona anche se non sono degna di starti vicina x aiutarti in questo cammino.<br />Prego x la tua salute, ma soprattutto prego Gesù e la nostra Mamma Celeste che ti dia sempre tanta forza.<br />Sento la necessità di apporgiarmi al tuo cuore essere accarezzata dalle tue mani e ritrovare un pò di pace, dimenticando il mio passato fatto di ingiustizie nei miei confronti che mi tormenta ogni giorno.<br />Prego x tutti gli ammalati e i sofferenti nel corpo e nello spirito<br />Prego la SS. Trinita' di accogliere le Anime del Purgatorio tutti oggi stesso in Paradiso.<br />Ti vtb e ti prego stammi sempre vicina.<br />Sara x sempre
  198. luisa
    <strong>natuzza stammi vicino</strong><br />Scusa, caro angelo, mi ritrovo qui, anima peccatrice e indegna, a chiederti ancora una volta l'intercessione presso ilPadre Nostro Celeste, per la salute del mio adorato marito, l'angelo mio e dei miei bambini. Natuzza rimetto ogni mia pena nelle vostre amorevoli mani, Dammi un segno della tua vicinanza. prego per la tua salute
  199. Michela
    <strong>ANTONIETTA</strong><br />Mi chiamo Michela Ferullo, sono la sorella di ANTONIETTA FERULLO, una splendida ragazza che è deceduta giovedì 16 febbraio 2006 alle ore 23.48.<br />Vi scrivo con molta umiltà , con la speranza di non peccare di presunzione, come ripeteva in continuazione mia sorella quando parlava di ciò che adesso io cercherò brevemente di raccontarvi.<br />Per capire un pò meglio la storia di ANTONIETTA è giusto che io vi dica chi era.<br />Era una insegnante di catechismo e faceva parte dell’ OFTAL.<br />All’età di 24 anni gli fu diagnosticato un tumore maligno al cervelletto (Medulloblastoma), i medici ci dissero che aveva 24 ore di vita ma per 6 anni dopo il primo intervento mia sorella stette bene. <br />Nel 2000 il calvario ricominciò con la comparsa della prima recidiva. Fu operata nuovamente l’intervento andò bene e mia sorella si riprese a tal punto da esaudire il suo grande sogno…. sposarsi.<br />Dopo soli due anni la malattia continuava a fortificarsi e ci fu la comparsa della terza recidiva e quindi ancora un intervento riuscito , l’anno successivo un’altra brutta notizia: si era nuovamente riformato fino ad arrivare al quarto intervento per la quinta recidiva, che non andò bene come i precedenti, ci furono tanti problemi intraoperatori dovettero asportare due pezzi di cervello appena chiusa dovettero riaprirla a causa di una emorragia interna, il Neurochirurgo Dott. Carlo Solero (Ist. C.Besta) disse a me e a mia madre che mia sorella non si sarebbe svegliata dall’intervento e se anche per qualche causa “strana” lo avesse fatto sarebbe rimasta un vegetale.<br />Mia sorella rimase una notte in coma farmacologico , la mattina seguente si sveglio lasciando sbalorditi e senza parole tutti i medici che continuavano a ripetere che era impossibile, con estrema semplicità e tranquillità disse a mia zia che suo marito (ovvero lo zio Carlo deceduto 20 anni fa) le aveva fatto compagnia tutta la notte . Mia sorella si sveglio da quell’intervento non come un vegetale ma piena di vita, il medico mi disse che mia sorella non voleva morire nel giorno dell’intervento.<br />ANTONIETTA nei giorni successivi parlò con tutti era socievole e serena sempre con il sorriso sulle labbra si rammaricava per il dolore altrui tanto che chiese ai medici di sperimentare e di utilizzare il suo corpo per studiare questa malattia ed evitare che altre persone soffrissero.<br />Passarono alcuni giorni ANTO camminava quasi da sola ma la notte del 26 Gennaio i dolori alle ossa divennero tanto atroci da chiedere alle infermiere una qualunque sostanza per aiutarla e farle sparire il dolore. <br />L’infermiera rispose che non poteva darle nulla e le disse di PREGARE.<br />Mia sorella rimase stupefatta della richiesta dell’infermiera ma inizio a farlo, fu proprio in quella notte che ANTONIETTA da sveglia vide PADRE PIO che le diede un libricino di sughero e nel porgli tale libretto le disse che non sarebbe servito solo a lei ma a tutte le persone che soffrivano, le disse inoltre di raccontare questa cose perché grazie al libretto e alla sua esperienza tante persone che non credevano avrebbero creduto, e che “UN GIORNO L’AVREBBERO CHIAMATA BEATA” . <br />In quell’istante mia sorella senti il bisogno urgente di defecare andò in bagno con suo marito e defecò , si tirò via le feci con le manie e schiacciandole violentemente nella mano continuava a dire :”Questo è il tumore che da 12 anni viveva in me adesso sono guarita” mi disse che in quell’atto così estremo si era sentita liberata da una forza maligna, in quel momento i dolori sparirono.<br />Purtroppo successivamente scoprimmo che i dolori lamentati erano causati da metastasi. Infatti, il Medulloblastoma , molto velocemente senza destare nessun sospetto nei medici nei giorni e nei periodi precedenti (anche perché altrimenti non avrebbero dato l’operabilità) assalì il corpo di mia sorella provocando metastasi ossee ed estese in tutto il corpo.<br />I medici fecero tornare mia sorella a casa dandole alcune ore/giorni di vita, mia sorella volle tante persone accanto a se , a chiunque arrivasse a casa doveva raccontare il “Racconto ” di Padre Pio e il suo racconto iniziava sempre con questa frase: “ Non Vorrei peccare di presunzione , ma credo di essere stata miracolata”. <br />Quattro giorni prima di morire mentre raccontava la sua esperienza disse una frase diversa per la prima volta: “DA OGGI TUTTI MI CHIAMERANNO BEATA” la cosa strana per noi tutti era questo estremo bisogno di raccontare quanto successo fino all’ultimo respiro ma non solo , voleva che noi riprendessimo con una telecamera tutto, per quanto assurdo ci sembrasse abbiamo rispettato il volere di ANTONIETTA e tutto ma ancora tanto altro si cela all’interno di quelle cassette.<br />Quattordici giorni dopo il suo rientro a casa, ovvero Giovedì 16 febbraio, dopo dieci minuti che le fu data l’estrema unzione mia sorella si spense, il suo corpo emanava un forte profumo di rose e di fiori freschi, un profumo che fu così persistente anche nei giorni successivi al decesso da poter essere sentito e confermato da tutti coloro che si avvicinarono alla salma. <br /><br />Non so nemmeno perchè mi ritrovo a scrivervi queste cose, ho cercato di farvi un breve riassunto di quanto è successo ma ci sono ancora tantissime cose che dovrei dirvi, e altrettante che dovrei farvi vedere con tanta umiltà e senza peccare di presunzione spero che me ne darete la possibilità.<br />In attesa di una Sua risposta, Sig.a Natuzza Le porgo i miei più cordiali saluti.<br />La Sorella <br />Michela Ferullo - GENOVA -
  200. salvatore
    <strong>notizie</strong><br />Signora Natuzza, scusi se disturbo , ma volevo avere notizie in merito ai miei cari defunti, dove si trovano adesso? Mia cugina Antonietta e mio zio Carlo dove sono? Mi piacerebbe tantissimo poterli sentire e/o vedere (sognarli) se puoi esaudre questo mio desiderio Ti ringrazio sentitamente.<br />P.S. Intercedi con la Madre di tutti e fai una preghiera per mio padre Girolamo, affetto da LES oramai in uno stato fisico ....... come tu saprai certamente.<br />Salvatore.<br />Grazie. Se puoi rispondermi ti sarei grato.
  201. salvatore
    <strong>parlare e vedrti</strong><br />Cosa devo fare e a chi devo rivolgermi per avere la possibilità di parlare con Lei Sig.a Evolo Natuzza?<br />Capisco che adesso nel periodo di Pasqua Lei non può per ovvie ragioni, stigmati, ecc...., ma la prego appena ne avrà la possibilità mi scriva.<br />Grazie.
  202. maria
    <strong>notizie</strong><br />cara natuzza mia madre è affetta da psoriasi in tutto il corpo, puoi fare tu qualcosa ,noi abbiamo provato di tutto senza risultati. se fosse possibile vorrei notizie di mio padre morto il 30/04/96 e di mia suocera morta il 20/08/98. grazie di tutto e benedici la mia famiglia
  203. luisa
    <strong>richiesta di preghiere</strong><br />dolce angelo, in questo periodo pasquale, per te così doloroso, ma sicuramente altrettanto pieno di gaudio nel partecipare alle sofferenze di Gesù, ti chiedo, se puoi, e se ne son degna, prega,prega, tu che sei così vicina a Lui (ora più che mai),per la salute del mio amatissimo marito, papà dolcissimo dei miei bimbi, che la sua salute sia preservata.. Ne renderemo Gloria a Dio. Natuzza, ti abbraccerei se potessi.. Se puoi, ricordati di noi. Con gratitudine sempre.Luisa
  204. luisa
    <strong>natuzza pensaci tu</strong><br />cara, carissima natuzza non ho altro modo di contattarti, se non questo, e la preghiera naturalmente.. In questi giorni di passione ricordati del mio adorato marito Salvo. Preservalo dalla malatta. Ti voglio bene. Mi affido a te. Con umile devozione . Luisa
  205. cecilia
    <strong>ti voglio bene</strong><br />Cara Natuzza,so che il periodo della pasqua è difficile,infatti mi sento in colpa nel chiederti quanto sto per scrivere,non ho mai avuto una mia famiglia,sono sempre stata sballottata dai nonni,non mi è dispiaciuto per nulla,anzi,soprattutto mio nonno è stato meraviglioso con me,li ho accuditi sino alla loro morte,poi sono rientrata a casa con i miei genitori,ma nulla era come prima,mia sorella è sempre cresciuta con loro ed ha avuto altro tipo di rapporto.Ho avuto brutte esperienze che il tuo cuore grande probabilmente conosce,e quando ho tentato di suicidarmi,credo che di averti vista accanto a me.Grazie,oggi ti scrivo perchè dopo tanto avevo trovato un ragazzo eccezionale,la luce il sorriso della mia vita,dopo quasi nove anni,tra le altre cose lui al nord ed io al sud,sai com'è con la distanza,lui forse ha pensato che non volessi più trasferirmi e vivere con lui per avere una famiglia,anche perchè il 2008/09 è stato un anno pieno di problemi a casa dei miei ed anche lui ha avuto i suoi problemi,nulla toglie che entrambi siamo stati distanti e soli forse quando sia io che lui avevamo più bisogno l'uno dell'altro.A me è dispiaciuto quando mi ha detto voglio restare da solo,io sono entrata in un tormento interiore indicibile,dove ho detto a Dio visto che è stato proprio prima di pasqua,ti offro il mio dolore ,ti prego aiutami,intanto con la preghiera sto cercando di andare avanti,ma l'angoscia del suicidio c'è,vive in me,sfortunatamente.Cara Natuzza,Davide è tutta la mia vita,il sogno di una famiglia che doveva nascere,adesso mi sento impotente,non ho voglia di nulla ma trovo il coraggio per continuare,finchè avrò forza.Oltre lui non esiste nessuno,non comprende forse l'amore che provo ma è come se ad una madre contenta di mettere alla luce il suo bimbo,con la forza glielo togliessero per sempre,chiedi a Dio di aiutarmi,desidero solo Amore,nulla di più,una mia famiglia di cui prendermi cura,un marito da amare,un bimbo simbolo del nostro amore se è possibile...perdonami se ti scrivo,nonostante conosca il tuo dolore.Aiutami Cara Dolce Natuzza,DIO,TU,e la preghiera siete il mio lumino in questo bruttissimo buio in cui mi trovo.Grazie Angelo Mio...ti voglio un mondo di bene.
    • maria
      <strong>aiutami</strong><br />aiutami tu sai di cosa ho bisogno ... cerco la serenità .<br />che fai mi lasci sola ? non farlo non sto bene il mio cuore è triste . indicami la strada AIUTAMI
  206. Sara Mazzagatti da Melzo MI
    <strong>Confida in Dio e nella Madoonna</strong><br />Ti prego cara amica anche se solo attraverso il tuo scritto, mi sento di esserti amica.<br />Affidati al Signore e alla Madonnina, quando ti vengono certi brutti pensieri prendi in mano la corona del Rosario e prega non permettere che vinca il demonio , lui ti sta tentando.<br />Io sono una donna e madre di due figlie grandi (vedova da 20 anni) quindi puoi essere mia figlia.<br />Nella mia vita ho sofferto tantissimo,nelle mie difficoltà ho invocato il Signore e la Madonna offrendo loro la mia croce e nella gioia li ho sempre ringraziati.<br />Ti prego non fare sciocchezze ,la vita anche se con sofferenza è bella.<br />Vedrai se è volontà del Signore la tua vita sentimentale si coronerà, ma non buttare così la tua di vita sei giovane e hai un futuro davanti a te.<br />Si le tue sofferenze offrile al Signore ogni minuto del giorno ti garantisco che servono x aiutare i peccatori e le persone bisognose di aiuto, si lo so anche tu hai bisogno in questo momento ma bussa la porta del Signore con fede e ti sarà aperto, prega, prega,prega soprattutto ogni giorno recita il Santo Rosario.<br />Ti prego ancora tieni lontana ogni tentazione cattiva.<br />Ti abbraccio forte
  207. carmela
    <strong>preghiera per una famiglia che va a fondo</strong><br />cara Natuzza, ho tanto sentito parlare di Lei. grazie per le persone che ha guarito ed aiutato. La prego aiuti i terremotati dell'Abruzzo a superare questa tragedia. Preghi per i giovani affinchè si allontanino dalla droga. Aiuti la mia famiglia che si sta distruggendo a causa della separazione di mio figlio Alessandro, lei è andata via con un'altro e mio figlio e in depressione, lo stress gli ha fatto venire la vitiliggine nei bordi delle labbra e si allarga sempre più. Ha perso il lavoro e non sappiamo come aiutarlo a pagare il mutuo e il mantenimento per il mio nipotino. mio figlio per amore non ha detto al giudice del tradimento, e il bambino è stato affidato a lei. Purtroppo non si è rivelata nemmeno una buona mamma, il bambino è sempre ammalato, è trascurato , lo lascia spesso a chiunque per andare in giro o in palestra, o nei locali. quando è da noi il bambino non vuole più andare via. il mio cuore piange nel vedere mio figlio che si distrugge la vita, ha perso 17 chili, piange quando il bambino ha la febbre<br />e lo porta spesso da noi anche se non e il giorno stabilito per averlo con lui piuttosto che forlo andare in giro anche con il freddo e la pioggia. ma il mio cuore piange ancora di più nel vedere un bambino di 2 anni che è sempre abbattuto, mal nutrito, mal curato e che non vuole andare via da noi.purtroppo ho la mani legate. prego Dio e la Madonna tutto il giorno affinchè possa tornare nella mia famiglia un pò di pace, serenità, unione,gioia e voglia di vivere. prego per il mio nipotino affinchè venga affidato a mio figlio, prego che mio figlio possa trovare un lavoro e tornare a sorridere, prego per la sua vitiliggine, prego affinchè possa un giorno rifarsi una vita , prego per le persone che soffrono, prego per le persone speciali come Lei, prego per gli ammalati e i carcerati. la Prego Signora Natuzza, nelle Sue Preghiere metta anche i nostri patimenti e le nostre sofferenze. Mi aiuti, non ce la faccio più. Grazie e, che il Signore la benedica sempre. Carmela
  208. Sandra
    <strong>Ringraziamento</strong><br />Cara Signora Natuzza, volevo tramite lei ringraziare la Madonna per l'esito delle analisi. So che non sta bene, e di questo ne sono veramente dispiaciuta.<br />Chiedo con umiltà una preghiera per lfarsì che la Madonnina mi aiuti ad incontrare un uomo che mi voglia veramente bene, la solitudine è tremenda. Grazie di cuore Sandra
  209. luisa
    <strong>prega per noi</strong><br />Natuzza, scusa la mia insistenza nel richiedere le tue preziosissime preghiere per la salute del mio adorato marito, ma so che Gesù stesso ci ha detto di chiedere e insistre perchè Lui ci ascolterà. In questi momento mi sento molto debole, spaventata, scoraggiata.. Se puoi, dolcissimo angelo, parla tu con Gesù, porgigli la mia supplica, sempre che io ne sia degna. Se questo mio messaggio ti sarà riferito ti ringrazio perchè so che lo farai. Ti abbraccio e ti voglio bene. Luisa
  210. Michela
    <strong>Antonietta</strong><br />sig.a Natuzza, scusi se La disturbo nuovamente, ma non avendo nessuna risposta....., mi rivolgo nuovamente a Lei per avere un'aiuto a capire.<br />Legga quello che ho scritto di mia sorella il giorno 31.03.2009.<br />Per favore mi aiuti a capire, resto in attesa di una sua risposta.<br />Michela
  211. luisa
    <strong>pensaci tu</strong><br />adorata Natuzza ecoomi ancora un avolta a chiedere e e implorare le tue sante preghiere per il mio adorato Salvo.Sai quanto sconforto c'è nel mio animo.. Se puoi, se lo merito, dammi un segno della tua vicinanza. Ne ho tanto, tanto bisogno , per me, per lui, per i nostri bambini. Intercedi per noi. Sempre grazie
  212. luis
    <strong>ci credete?</strong><br />Una domanda che vorrei fare a voi tutti che scrivete, ma la signiore Natuzza vi ha mai risposto?<br />Io non vedo risposte della signora su questo sito, come mai?<br />Un saluto a tutti e speriamo che sia vero.
  213. Antonio
    <strong>-</strong><br />Sara, non credo che luis abbia scritto in malafede, e non credo nemmeno che sia stata invadente, non tutti hanno una buona conoscenza e dimestichezza con certe cose, quindi benvengano le sue domande ed i suoi dubbi. Affinchè tu o altri possiate colmare i suoi dubbi. Già questo sito cmq è testimonianza per molti (in primis per me) chè Natuzza c'è e vi risponde<br />Auguro a tutti una buona giornata
  214. Anonimo
    Caro Antonio e vero dopo aver inviato il mio scritto ho riflettuto anche se in ritardo.<br /> Chiedo scusa a luis e agli amici di questo sito.<br /> Auguro ogni bene a tutti
  215. Giada
    Cara Natuzza,vorrei sapere dove si trova mio padre nato il 15/08/1942 si cchiama Romano Salvatore aiutami per favore
  216. luisa
    <strong>moglie in ansia</strong><br />Dolcissimo angelo in terra. Mi auguro ogni bene per la tua salute. Perdonami se sono sempre ad importunarti con le mie richieste di preghiera, ma le tue sono preghiere SANTE. se puoi, intercedi per me presso in Nostro Padre Celeste per la salute del mio adorato Salvo, marito e padre dolcissimo ed esemplare.. Sai quanto sconforto c'è nel mio cuore. Ma so che Dio non ti rifiuta una richiesta. Sempre che io ne sia degna. Ti affido le mie tribolazioni Con umiltà e devozione.
  217. caterina
    <strong>richiesta di una preghiera</strong><br />ho sofferto tanto nella mia vita e tanto ho sbagliato.Quando ero piccola andavo spesso in chiesa con mio nonno poi con la sua morte crescendo ho abbandonato un po' la chiesa e mi sono persa.Mi sono sposata con un ragazzo veramente bravo nel vero senso della parola e quando sono rimasta incinta la bambina ha cominciato ad avere problemi di salute con un rene, e li è ricominciato tutto Gesù mi chiamava ho iniziatoa pregare il rosario ogni sera fino alla sua nascita nonostante varie visite mediche io sapevo nel mio cuore che le cose si sarebbero risolte infatti alla sua nascita in termine di sei mesi si è risolto tutto benissimo senza nessun intervento medico nonostante avessero dignosticato l'espulsione del rene. Con il secondo figlio non riscivo a portare a termine la gravidanza infatti ho avuto 2 aborti ma io sapevo che Gesù ancora non mi avrebbe abbandonato e ricominciato a pregare il rosario finchè non sogno Natuzza che mi dice che avrei avuto un maschietto " un principino" così mi diceva e in più Giovanni Paolo in sogno mi ha fatto vedere un bimbo biondo bellissimo. E' nato Paolo dopo nove mesi a letto non importa ma adesso sono felice, i miei figli sono la mia vita e la mia gioia per questo ti chiedo cara Natuzza prega per loro perchè possano avere una vita serena e felice e fai che il mio Gesù che io tanto amo li possa proteggere da ogni male e pericolo.Prega tanto grazie ti voglio bene.
  218. <strong>preghiera</strong><br />Cara Natuzza ti scrivo questa lettera per esprimerti il mio desiderio piu' grande quello che la mia famiglia stia sempre in salute e anche che non accadi nulla di dispiacevole a tutta la mia famiglia tengo molto a loro in particolare a mio fratello Paolo.Tutti loro per me sono la mia uniche fonte di speranza che ho in cui trovo conforto.Spero sempre che tutto tra noi continua cosi come adesso perchè noi stiamo bene cosi uniti e felici ti ringrazio di aver letto la mia lettera.Il mio desiderio piu' grande che per ora cobnservo nel mio cuore.Grazie!!!!!!!!!
  219. angela
    <strong>richiesta preghiera a natuzza</strong><br />HO COMMESSO IN PASSATO TANTI PECCATI, ANCHE CONFESSATI.GESU' MI HA TOTALMENTE PERDONATA? SONO MOLTO PROVATA E NEI MOMENTI DI SCONFORTO PREGO, MA NON VEDO LA LUCE!! ORA HO NOTATO CHE MI STO FACENDO LE CARTE ON LINE. TI CHIEDO DI AIUTARMI A NON FARLE PIU'. HO ANCHE INCONTRATO UN UOMO DI NOME CARLO, SPERO CHE QUESTA PERSONA SIA QUELLA GIUSTA. CHE SIA IL COMPAGNO DELLA MIA VITA, E' LUI CHE VOGLIO!L'HO CAPITO DALLA PRIMA VOLTA CHE L'HO VISTO.CHE NON SIA UN'ALTRA DELUSIONE. QUESTA NON CE LA FAREI A SOPPORTARLA.
  220. ivan
    natuzza ho paura k c e il terremoto ...ma e vero...dimmi di no ho paura fammi sapere ciao....
  221. maria
    <strong>aiuta</strong><br />cara natuzza ho una amica che ha bisogno di un aiuto medico sicuramente tu saprai, ma non vuole accettarlo xchè sottovaluta il problema sono preoccupata x lei e sua figlia.Se puoi dagli una mano, a bisogno un pò di luce per riemergere x vivere serena con sua figlia, grazie un bacio
  222. adele
    <strong>richiesta aiuto provincia di avellino (campania)</strong><br />cara natuzza ti scrivo sperando che giungano a te queste due righe, perchè avrei tanto voluto conoscerti di persona, qualche mese fà ho chiamato al sacro cuore di paravati, perche avrei voluto venire in pellegrinaggio, e avere la possibilita di poterti conoscere, ma mi e stato riferito che non era possibile, in quanto lei non riceveva più da molti anni,ed era un luogo esclusivamente di preghiera, mi e stato riferito anche che era in disaggi di salute, spero che per lei quel momento sia passato,cosi venendo da lontano ho rinunciato al viaggio. Vengo a conoscenza di lei tramite il mio fitanzato anche lui calabrese,non so se potrei chiederti l'indirizzo di posta elettronica, o quello abitativo, vorrei almeno avere la possibilità di poterti scriverti una lettera,visto che e difficile incontrarla di persona,io sono della provincia di avellino (campania),sono una ragazza mi chiamo adele e ho 30 anni. ringrazio e spero di vero cuore ad una sua risposta,saluti adele
  223. elenadepatto
    <strong>nessuno osi dire cose non vere su di te</strong><br />da sempre ti cerco da sempre ti prego da sempre......................6tutto per me ho bisogno di te come tutti mamma natuzza tu che leggi nei cuori di tutti noi sai conosci le gravi situazioni della mia famiglia.intercedi hai aiutato tanti aiuta anche me.grazie.ma quando qualcuno mette in bocca cose o fatti usando il tuo nome..........mi arrabbioooooooooooooo io ti difendo per quello che posso purtroppo ci sono gli sciacalli.purtroppoooooooooo,comunque preghiamo,preghiamo preghiamo,grazie dio per averci donato mamma natuzza.
  224. <strong>saluti</strong><br />Ciao natuzza sono giusy, non so se tu leggi quaesti messaggi su internet, ma sono sicura che senti la mie preghiere e intercedi per me. un bacio forte. giusy
  225. luisa
    <strong>natuzza,aiuto</strong><br />Natuzza, sono sempre io. Ora più che mai ho tanta ,tanta paura. sai le tribolazioni enormi del mio cuore per il mio amore. Ti prego, se c'è qualche buona speranza, se puoi e se lo merito, mandami un segno. Lo aspetto con trepidazione. Ho paura, per me e per i miei piccini: Abbiamo bisogno di lui. Prega, intercedi tu che sei un'anima santa. Attendo un tuo segnale.grazie, sempre
    • maria rita
      <strong>aiuto</strong><br />Cara Natuzza, noi ci siamo incontrate 11 anni fa in un momento di particolare angoscia della mia famiglia e in quella occasione sei riuscita a darmi un filo di conforto dicendo “Voi non siete sole!”.<br />Ora nuovamente mi rivolgo a te, affinché tu possa presentare la mia preghiera alla vergine santa, non per me, ma per la mia mamma, per il mio papà che si sente in colpa ma che di colpe non ne ha e per mia sorella. Ho sempre cercato di proteggerli, nascondendo loro, quando potevo, le cose più tragiche, ma ora nn posso più. Evidentemente ho sbagliato tutto.<br />Ti prego di essere vicino a noi, di unire – come dicesti allora – le tue povere preghiere alle nostre affinché possiamo superare questo momento di immenso dolore.<br />Maria Rita
  226. Michela
    <strong>Antonietta</strong><br />Carissima natuzza, spero che le mi dia una risposta al messaggio che le ho inviato in questo sito,(31.03.09 ) e alla lettera che le ho scritto. Ho bisogno del suo aiuto per capire, aspetto sue notizie. Grazie.<br />Michela da Genova.
  227. <strong>una mamma</strong><br />sono la mamma di Fabiola, ho tanto sentito parlare di te cara Natuzza,questa mattina mia figlia si è svegliata chiedendomi aiuto nel rintracciarti perchè tu stanotte nel sogno le hai chiesto di andarla a trovare dandole un giorno preciso per l'incontro - il venerdì - .<br />Fabiola vive a torino col suo ragazzo domani parte ma non ti nego che ha tanto desiderio di vederti, ma per ora le è impossibile. fabiola è molto attenta ai suoi sogni e sa che c'è sempre una verità un segno che le vogliono comunicare qualcosa, ma il fatto che ti abbia sognato senza nè aver parlato di te nè averti vista, la mette in ansia. ho trovato per lei in numero telefonico dell'associazione proverà a chiamare, domani parte e sarebbe disposta a raggiungerti anche oggi che a Cutro è l'ultimo giorno della festa del Signore addirittura il settenario. Cosa avrai voluto dire a mia figlia in questo sogno? ti prego rispondimi.Con grande affetto una madre che è venuta tanti anni addietro da te a chiederti aiuto.
  228. Giada
    <strong>aiutami</strong><br />Cara Natuzza le scrivo per sapere notizie di mio padre Salvatore Romano nato 15/08/1942dovè ora scrivimi ti prego grazie
  229. Giada Romano
    <strong>Cara Natuzza aiutami</strong><br />vorrei sapere dove stà mio padre Romano Salvatore nato il 15/08/1942 morto il 20/04/2009 per favore e importante scrivimi Giada Romano via Mazzarella Agati 89
  230. <strong>Aiutami mia cara natuzza nn sò dove sia mio padre </strong><br />ti prego scrivimi fammi sapere sue notizie
  231. luisa
    <strong>natuzza, ci mettiamo nelle tue mani</strong><br />Natuzza a breve ci sarà l'esito della biopsia del mio caro marito. Chiedo a te umilmente una preghiera speciale. aiutaci. chiedo anche una benedizione particolare per il nostro bambino che domenica riceverà la sua Prima Comunione. Grazie
  232. cecilia
    <strong>Dolce Natuzza Aiutami</strong><br />Il mio desiderio è incontrarti.ti ho già scritto ma non hai risposto,ancora aspetto ua tua piccola parola di aiuto e di conforto sperando che io e davide possiamo tornare insieme come un tempo e creare una famiglia,cosa x me iportantissima
  233. Sara
    <strong>Il mese di Maggio</strong><br />Questo è il mese delle rose" della S.S. Vergine Maria, sto attraversando un periodo di prova.<br />La Santa Vergine e il Buon Gesù cercano offerte di sacrificio.<br />Io cerco di non rifiutare e chiedo a Mamma Natuzza di aiutarmi con le sue preghiere di seguirmi per il mio bene.<br />Preghiamo tutti e invochiamo lo Spirito Santo.<br />Con affetto a tutti sara
  234. italia
    <strong>Italia -gruppo della Cappella La Sapienza</strong><br />Cara "Mammina Natuzzella",<br />ti ringrazio per la tua chiamata a paravati, tu mi hai cambiato la vita e sei diventata per me la mia mamma spirituale.<br />E' STRANO non ho mai parlato con te, ma sei stata vicina a me dopo un momento delicato della mia vita, non sono stata abbandonata da te, ma tu mi hai dato la forza di pregare con i giovani della cappella della sapienza..<br />Grazie tenerissima e dolce creatura, e benedetta sia sempre la MADONNINA DEL RIFUGIO DELLE Anime sempre..<br />"Madonna Santissima" prega per tutti i giovani smarriti nella fede.<br />Paravati è il luogo che dona veramente la pace ma solo con la preghiera, recitare il rosario e attenersi ai comandamenti..<br />Alleluia...
  235. italia
    <strong>Italia-preghiera per Antonio</strong><br />O Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime prega per Antonio e la sua anima, e per tutte le persone che non conoscono l'amore di Dio.<br />"Natuzzella" manda il tuo angelo da lui, ha bisogno di te, ti supplico tu che conosci i suoi problemi, aiutami mamma mia bella a pregare per lui,dammi forza e umiltà.<br />Ti chiedo di andare da lui in bilocazione, ti supplico..<br />Rendilo santo, o Mamma buona,santo come Gesù lo vuole, allora lo affido a te "Madre mia".
  236. Carmen
    <strong>miei figli</strong><br />Cara Natuzza ieri 10-5-09 sono stata per la prima volta nella Città della Gioia, ed è questa che ho portato nel cuore ritornando a casa,avrei voluto encontrarti, vederti,ma tu non stai bene<br />ma sò che uno spirito grande e santo come te, sta sempre vicino ai suoi fratelli.Ti prego per i miei figli,loro sono la mia vita e hanno bisogno de tante preghiere. Chiede per loro a la Santa Vergine e al buon Gesù, che tu vedi,e sicuramente miei figli saranno benedetti. Ti auguro di stare bene per poter continuare la tua meravigliosa opera di bene. Un abbraccio on tanto affetto. Carmen
  237. Cara Natuzza, ti ringrazio per utto quello che mi stai dado in questo peirodo.<br />Nel leggere di te ho riscoperto, la voglia di pregare sempre di più e con costanza. Ti chiedo di pregare la Vergine Santissima per i miei figli e di affidare a lei i buoni desideri delle mie figlie perchè lei li esaudisca.<br />ti abbraccio forte. rosetta
  238. simona
    <strong>come sta la mamma</strong><br />cara natuzza, ho un bisogno disperato di sentire la mia mamma; mi manca troppo. E' stata da te qualche anno fa. Era calabrese come te. Di Zaccanopoli. Ti sento vicina e mi ricordi tanto la mia cara nonna. So che ci sono persone molto più bisognose di me, sofferenti anche fisicamente. e mi sento egoista nel chiedere aiuto a una persona che ha dato e continua a dare la vita per gli altri. Ti chiedo perdono percMa ti prego, aiutami a parlare con la mia cara mamma. Ti voglio bene.
  239. ninetta
    cara mamma natuzza sei sempre nei miei pensieri ti voglio tanto bene
  240. luisa
    <strong>aiuto</strong><br />natuzza, aiuto. abbiamo avuto quel referto. se puoi, fai qualcosa. non ho più lacrime. aiuta salvo, me e i miei adorati bambini. ti chiedo umilmente preghiere
  241. Italia
    <strong>Italia-Gruppo della Cappella La Sapienza</strong><br />Dolcissima "Mammina Natuzzella",<br />sabato 16 maggio è stata una giornata bellissima per la mia Santa Cresima, ti ringrazio per la forza che mi trasmetti.<br />O Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime, prega per il mio padrino Padre Giorgio Marino, è il regalo più bello e ben gradito, sono fortunatissima..<br />"Evviva Maria Rifugio delle Anime"<br />"Evviva Mammina Natuzzella"
  242. Italia
    <strong>italia-Gruppo della Cappella La Sapienza</strong><br />"Mammina Natuzzella" prega per il Gruppo della Cappella La Sapienza e per tutti i giovani che sono lontani dal Signore.<br />Sostienimi in questo cammino bellissimo, ma pieno di mortificazioni e difficoltà..<br />O Natuzzella mia, sei tu per me una grande guida e spero di non deluderti mai..Mamma del Cielo ti Voglio tanto bene, ti regalo le rose più belle del mondo e profumatissime..
  243. salvatore
    <strong>cosa devo fare?</strong><br />Sig.a Evolo, cosa devo fare per riuscire ad avere notizie di Antonietta deceduta il 16.02.2006? Aiutami per favore.<br />Chiedo aiuto anche a tutti quelli che leggendo questo messaggio potrebbero far arrivare alla Sig.a Natuzza questa mia richiesta di aiuto.<br />GRAZIE.
  244. Rossella
    <strong>preghiera</strong><br />Cara Natuzza, grazie per essere venuta da me in sogno. Ho avuto unprivilegio non sperato, nè chiesto. Grazie per la generosità che hai avuto verso di me, così immeritevole. Hai voluto comunque dornarmi un bacio e manifestarmi la tua presenza e vicinanza a me e ai miei sogni! DAVVERO GRAZIE. Solo non ho capito il significato del numero. Che volevi dirmi? Ho paura di intenderlo nel senso da me sperato. Ho paura di illudermi. Ti prego chiariscimi il senso di quel numero. Se il significato è quello che preannuncia la realizzazione del mio sogno, la mia gratitudine per la tua intercessione sarà eterna! Parlami di nuovo. Ti prego.<br />Con Amore e Devozione e grazie ancora per la Festa della mammma di quest'anno, la porterò sempre nel cuore.
  245. Luisa
    <strong>Prega sempre per noi</strong><br />Perdona la mia insistenza, ma Gesù stesso ci ha autorizzato a farlo, di chiedere e insitere e Lui ci ascolterà. Ma io sono un umile verme in terra. Tu sei un'anima santa.. Puoi pregare per la mia famiglia e mandare una benedizione? Ce n'é tanto di bisogno.. La situazione è più che nai difficile.. l?avversità ci sta provando. Ma ho fede in Dio onnipotente. Aiutami. Umilmente, tua Luisa
  246. Enzo Viola
    <strong>Richiesta</strong><br />Cara Natuzza desidero sapere dove sono i miei genitori mancati ormai da 15 anni Violetta Vinci e Marcello Viola e pure dove si trova MariaAnna(Maruska)Pulignano che manca da 2 anni.<br />Grazie per quanto ti dirà il tuo Angelo custode.<br />Un bacio per quanto ti è dato di fare.<br /><br />Enzo Viola (TS)
  247. Giuseppe
    <strong>Vorrei vedere mio fratello sorridere</strong><br />Non so se le preghiere di un peccatore possano toccare il tuo cuore mia cara Sig.ra Natuzza, figuriamoci quello della nostra Madre Celeste, della quale non sono degno nemmeno di pronunciare il suo nome. Sono triste perchè mio fratello non sa più cosa fare, e solo un grande aiuto può fermare il male che affligge Assunta. Vorrei vederlo felice e contento. Aiutami Natuzza nella volontà di Dio! Natuzza stai nel mio cuore!
  248. italia
    <strong>italia-Gruppo della Cappella La Sapienza</strong><br />Come contare le volte...?<br /><br />Come contare le volte che t'ho guardato, Maria, ulivo di pace promesso all'umanità all'alba del mondo? A tuo Figlio,che lo chiedeva,hai colto e porto il ramoscello che tiene tra mano.Lui desidera donarlo ai facitari di pace, quegli stessi che premierà chiamandoli figli di Dio.<br />Come contare le volte che t'ho dato il"BUONGIORNO" al risveglio e t'ho salutato la sera portandomi nel cuore,come reliquia notturna, i tuoi occhi in cui è racchiusa la dolcezza di tutte le mamme del mondo e su cui fa velo l'ombra di un domani di mistero?<br />Come contare le volte che, sparsa<br />nel mondo questa tua immagine, figli e<br />non figli, attrati e conquisi, han scoperto la Madre?<br />COME CONTARE LE VOLTE? Ma importa contarle? Non è meglio lasciarle allontanarle in dissolvenza? Purchè tu ci rimanga negli occhi..Viva, non già dipinta su tela.<br />MADONNA DELLA PACE-Padre A.F.<br /><br />Alla "Madonnina del Rifugio delle Anime e alla mia "Mammina Natuzzella"....Con Affetto......Italia
  249. Paola
    <strong>ho un bisogno disperato...</strong><br />ho un bisogno disperato di Lei sign.ra Natuzza, mi dica dove possa scriverle il dolore che lacera il mio cuore, tanto che ho paura che ne faccia scempio il maligno...<br />mi aiuti, la pregooooo!!!!!!!!!!!!faccia presto!!!!!!!!!!!!!!!!!
  250. Lucia
    <strong>preghiera di aiuto</strong><br />Cara Natuzza è da anni che combatto contro le avversità della vita e sembra sempre che le cose diventano più difficili. Aiutami a comprendere se ciò che sto per fare è giusto...ho dei dubbi non lo so. stavolta non posso sbagliare, ti prego aiutami non so più a chi rivolgermi. Non mi abbandonare! Ti abbraccio e ti ringrazio. Lucia
  251. Giuseppe
    Gentile sig.ra Natuzza, mi dispiace che non sta bene. Sono un peccatore,ma questa sera farò ugualmente una preghiera alla Madonna affinchè ti dia tanta tanta forza. Molte persone hanno bisogno di conforto e di aiuto e solo chi è illuminato da Dio e dalla Madonna può fare luce nel buio del nostro tempo e spargere i semi della speranza fra gli uomini. Tanti auguri, mia dolce a cara signora!
  252. Sara
    <strong>Preghiera</strong><br />Natuzza mia,dolce donna, madre mia mandata da Dio nostro Padre ad aiutarci<br />adesso stammi vicina aiutami quando ti invoco ho bisogno di te e delle tue preghiere, del tuo conforto.<br />Proteggi mia figlia, è partita come tanti giovani in Spagna per lavoro e sicuramente anche per divertirsi.<br />Sto soffrendo tantissimo.Invocherò il suo Angelo Custode di proteggerla da tutto e da tutti ma tu mamma mia prega la Madonnina anche tu per lei se te lo permette la Madonna quando Ti invoco vai in bilocazione da mia figlia.<br />Posso il mio Angelo Custode portarti questo messaggio..ti ringrazio
  253. Luca Lupi
    <strong>Maleficio</strong><br />Cara Natuzza,<br />quanta gente ha bisogno...ed io quasi mi vergogno a chiederti aiuto ma la mia famiglia rischia di essere distrutta a causa di un maleficio. Mia mamma Dina è caduta in casa, si è rotta un ginocchio e ora è in coma in ospedale; mia figlia Deborah, domenioca scorsa ha avuto un incidente d'auto e ha perso conoscenza; mio padre è malato...(?) ed io sono affranto , prego, digiuno, faccio penitenze ma.... SE PUOI AIUTAMI, LEGGI NEL NOSTRO CUORE. Grazie. Luca
  254. Giusy
    <strong>aiuto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!</strong><br />Ciao Mamma Natuzza, sai che non ci capisco più nienete, sai che il mio spirito viene meno, basta che succeda la solita cosa per mettere in discussione quel pochissimo di fiducia in Gesù che volta per volta riesco a mettere sù.<br />Sono molto delusa e sfiduciata, penso che Gesù...........non lo so, sono nel buio più totale, non so come venirne fuori, se potessi da sola risolvermi il problema l'avrei già fatto, ma non dipende da me, è proprio per questo che mi sento così sfiduciata. Credimi natuzza credimi, io c'è la sto mettendo tutta, il Signore lo sa benissimo quanto io abbia sofferto, e quanto lo stia facendo ancora.<br />Io ti prego di aiutarmi, so che tu puoi solo pregare, io ti chiedo umilmente solo questo: AIUTAMI.<br />Un bacio forte, Giusy.<br />Ti voglio bene.
  255. paola
    <strong>intenzione di preghiera</strong><br />Cara Nunziata ho trovato sul sito di Maria la sua immagine e mi ha incuriosita desiero scriverle per poter chiedere una grazia a Maria Madre id Gesù, non mi consideri egoista è un deisiderio irrefrnnabile quello che sento e devo comunicarlo alla Mamma Celeste e per farlo provo a chiedere a Lei cara Nunziata sono sicura che la Madonna la ripagherà della sua gentilezza, io desidero la mia famiglia unita dall'amore fra noi e dalla vera fede in Dio dalla preghiera al Signore, desidero condividere con mio marito Stefano la preghiera giornaliera a Maria e a Gesù che ora faccio da sola desidero essere unita io Paola Stefano Massimo Leonardo nella Pace di Maria Santissima e ripagare alle offese del mondo con le nostre preghiere diventare paladini della missione di Maria e Gesù nel mondo amen grazie sia sempre con lei cara Nunziata la benedizione di Maria amen grazie
    • angela
      <strong>richiesta di preghiera</strong><br />cara Natuzza mi chiamo angela ho bisogno del tuoa aiuto tu lo sai io non posso venire vienimi atrovare tu,mi sento sola non riesco piu' apregare,andare in chiesa,avvicinarmi ai sacramenti,il tuo angelo ti dira' sicuramente le difficolta' che da tanti anni sto vivendo,sono stanca scoraggiata ,sola e non amata da nessuno in particolare da gesu' e la Madonna perche' non posso vivere una vita normale ti prego intercedi per me mandami un segno grazie
  256. giuseppina
    <strong>Natuzza Prega per noi noi preghiamo con te</strong><br />Natuzza ho bisogno che tu preghi per la mia famiglia.<br />Io sto pregando sto facendo le orazioni di Santa Brigida ho bisogno che tu mi aiuti .<br />Non ho ancora tanta forza nello Spirito.<br />Vorre incontrarti .<br />ma non so come fare.<br />Prega la Mamma celeste di venire in mio ssoccorso.<br />Un abbraccio nello Spirito<br />Grazie per l'abbraccio che hai nella Croce di Gesù
  257. maria
    <strong>prega per me</strong><br />signora natuzza, è vero ho una fede vaccillante...vivo ogni giorno piena d'ansie con un uomo che mi fa vivere male, ho 51 anni 2 figli che non sono i suoi, ho vergogna a dirti quello che devo sopportare..sto male aiutami...affinchè il signore faccia una via d'uscita. vorrei che gesù entrasse nel mio cuore per non uscire pià. prega per noi..marco e gabriele i miei figli. grazie.. aitami sono disperata
  258. maria rita
    <strong>una preghiera di aiuto</strong><br />Mi rivolgo nuovamente a Te affinchè interceda presso la Vergine per la mia famiglia che sta contando i suoi giorni.<br />Un aiuto non per me ma per la mia mamma che è tanto buona e tanto devota.<br />So che ci sei sempre
  259. maria
    <strong>non disperare</strong><br />ciao sabrina, non disperare, dopo la tempesta c'è sempre la quiete..anche io cara ho dei problemi difficilissimi...tu come me di a gesù pensaci tu...getta i tuoi pesi su dio aprigli il cuore tuo con fede..vedrai ti risponderà.ti abbraccio amica mia coraggio
  260. <strong>HO.BISOGNO.DI.AIUTO</strong><br />SIGNORANATUZZA IO SONO KATIA E SONO SICILIANA HO BISOGNO DI PREGERE PERCHE DIO MIA ABBONDONATA PRIMA IO ANDAVO A MESSA ADESSO NN POSSO PERCHE SONO UN GRAN PECCATRICE PER COLPA DI MIA MADRE MI SENTO INFELICE, SE X FAVORE, MI, PUOI DARE UN APPUNTAMENTO IO VORREI PARLARE CON LEI PERSONALLMENTE LE VOGLIO TANTO BENE AFFETTUOSI BACI KATIA
  261. anna ponticellia
    <strong>mio figlio antonio</strong><br />CARA NATUZZA IO SONO IN AMERICA PER CURARE MIO FIGLIO TU LO SAI CI SONO STATI DEI MOMENTI CHE MI SEI STATA MOLTO VICINA ORA HO BISOGNO PIù CHE MAI DI PREGHIERE ANTONIO HA LA SPINA DORSALE ROVINATA MA IO NON VOGLIO FARLO SOFFRIRE PIù CON GLI INTERVENTI AIUTAMI TU PREGA GESù AFFINCHè MI ASOLTI METTO NELLE SUE MANI LA SUA SCHIENA E SIA FATTA LA SUA VOLONTàAMEN ATTENDO UNA TUA RISPOSTA TORNIAMO DAL MEDICO FRA DUE STTIMANE E RITORNIAMO IN ITALIA IL 9 LUGLIO CON AFFETTO ANNA.
  262. italia
    <strong>Pellegrinaggio il 25 e 26 luglio a paravati</strong><br />Giovani Costuitevi un mondo nuovo...<br />il 25 e 26 luglio si parte da roma per andare a paravati, luogo bellissimo con tanta semplicità..<br /><br />Figli miei, voi stessi createvi un mondo nuovo, perchè già la metà di voi è persa, altrimenti vi perderete tutti..<br />FIGLI CARI ANDATE da Gesù e non usate violenza verso i vostri genitori, ma usate amore e carità..<br /><br />PER INFO PELLEGRINAGGIO DA ROMA A PARAVATI italia 333/6769952
  263. italia
    <strong>Gruppo Cappella LA Sapienza</strong><br />Giovani tutti partecipate a paravati con noi universitari, dai vi aspetto per condividere momenti di pace, gioia e Amore, la preghiera ci aiuta sempre..<br /><br />Andiamo tutti dalla Mamma del Cielo e da Mammina Natuzzella nostra..<br /><br />il 25 e 26 luglio a paravati da roma..
  264. luis
    <strong>ci credete.</strong><br />Non ti preoccupare, non mi sono offeso, la mia era una semplice domanda. Ha ragione anche Antonio, non è malafede, anzi. Ho molta fede, e per questo chiedevo se ha mai risposto a qualcuno.<br />Ho letto molti messaggi, per esempio quello che parla di una ragazza di Genova , Antonietta Ferullo. <br />Chissà forse a lei o ad altri avrà risposto.Comunque saluto la Sig. Natuzza Evolo e spero che possa pregare anche per i miei cari defunti e mi faccia sapere se sono in pace.
  265. nunzia
    <strong>preghiera per natuzza</strong><br />cara natuzza, sono una donna di 35 anni che vive nella sofferenza del corpo e dell'anima..sono molto malata, anche se i dottori non hanno ancora capito bene l'origine del mio male fisco,all'utro..alle ossa..ho paura e pnso al peggio..soffro..ti chiedo aiuto..affinche tu possa intercedere con la madonna che mi faccia trovare la strada della guarigione..te ne prego..coì che il mio sogno di diventare madre si avveri..amo mio marito e vorrei dargli un figli..caa natuzza..prega per me...
  266. Sandra
    <strong>Richiesta di preghiera</strong><br />Cara e dolcissima Signora Natuzza, che Dio da lassù possa benedirla sempre per tuttociò che fa per noi umili mortali. Le scrivo e mi rivolgo a lei quale mediatrice di grazie, in modo che si rivolga per me, quale anima disgraziata che sono, degna neanche di scriverle però lo faccio con amore. Dolce Signora la prego parli con la nostra mamma che è nei cieli( e se mi è consentito chiedere)che mi aiuti per intercessione di suo figlio ad incontrare un uomo che mi voglia bene, ho avuto 2 incontri più che negativi uno era un pregiudicato e l'altro era un libertino. Sono molto triste. Vorrei tanto che nella mia via possa incontrare il mio ex fidanzato Baciccia.<br />Solo lei può fare qualcosa mi aiuti la prego. Non mi abbandoni. Mi sento inutile. Pregherò affinchè la nostra cara Mamma la tenga in salute. Con grande affetto Sandra.
  267. Rossella
    <strong>Richiesta di preghiera</strong><br />Cara Sig.ra Natuzza, non ho mai avuto l'occasione di conoscerTi di persona, ma ho sempre tanto sentito parlare di Te. Oggi mi rivolgo a Te x chiederTi una preghiera per la mia mamma Lucia. Signora, intercedi per lei presso il nostro Gesù Misericordioso e la sua mamma la Beata sempre Vergine Maria affichè guariscono la mia mamma dal tumore.<br />Cara Sig. Natuzza io stavo cercando un contatto per un'amica che vorrebbe parlatTi di persona anche la sua mamma è ammalata di tumore. La ragazza si chiama Liria, nn so il nome della sua mamma, Se puoi prega x noi. Amen
  268. rosalinda
    cara natuzza,le scrivo per ricordare nelle sue preghiere mio zio,giuseppe troia,affetto da una grave malattia...lo aiuti affinchè riesca a sopportare tutto quello che dovrà ancora affrontare a causa di questo brutto male e farlo guarire al piu presto.....saluti da palermo
  269. francesco
    <strong>richiesta di preghiera</strong><br />Con questa email vi chiedo gentilmente se potete pregare per la mamma di un mio carissimo amico di infanzia, che si chiama Francesco come me, che conosco da oltre 30 anni. La mamma di questo mio caro amico si chiama INES ed ha 73 anni, è una donna semplice e buonissima. Da tempo alla mamma INES le è stato diagnosticato un carcinoma della mammella che è risultato inoperabile fin dall'inizio. Ha fatto negli ultimi 2-3 anni vari cicli di chemioterapia e le cose sembravano andare relativamente bene. Purtroppo negli ultimi giorni la situazione è precipitata; dagli ultimi esami metastasi diffuse dappertutto particolarmente cerebrali ed ossee. Le hanno dato al massimo 3 mesi di vita, anche se il quadro clinico francamente è tale che ritengo non potrà vivere ancora più di un mese.<br />Questo mio amico mi ha chiesto preghiere per la propria mamma, allora ho pensato a voi e spero molto che raccoglierete questo mio invito. Un saluto fraterno, Francesco
  270. sandra di Genova
    Cara Natuzza,con questa mia el mail volevo che si ricordasse nelle sue preghiere mio zio Francesco che fra non molto verrà operato presso l'Ospedale di San Martino a Genova perchè rischia di diventare cieco, e se ci fosse posto nelle sue preghiere..un pensierino anche per me per farsì che il ex fidanzato G.B. possa ritornare da me perchè non riesco a dimenticarlo.Con grande affetto un abbraccio e grazie per tutto. Possa iddio tenerla qui con noi per sempre.
  271. italia
    <strong>italia bianco-Gruppo Cappella La Sapienza-Roma</strong><br />Gesù- Giovani Costruitevi un mondo Nuovo, Pregando e frequentando gente che è migliore di voi, che amano Me.Io voglio essere amato, non come voi, ma la millesima parte.Io sono con voi.<br /><br />La Madonna<br />Figli miei, voi stessi createvi un mondo nuovo, perchè già la metà di voi è persa,altrimenti vi perderete tutti. Non perdete solo il corpo ma anche l'anima.FIGLI CARI, andate da Gesù e non usate violenza verso i vostri genitori, ma usate Amore e Carità.. <br />GIOVANI COSTRUITEVI UN MONDO NUOVO.....<br />Il 23 Agosto Giovani tutt, vi aspetto a paravati per lo "Show for you" IN OCCASIONE DELL'85° COMPLEANNO di Natuzza Evolo..La serata sarà presentata dall'inedito duo formato dalla bellissima Luisa Corna e dall'attore Luca Capuano.<br />Attaverso "Show for you" verranno raccolti fondi che saranno devoluti alla fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime per la continuazione del progetto "La Villa della Gioia" e per la chiesa volontà della Madonna.<br />Il costo dei bigliett-disponibili a partire dal 25 luglio onlinesul sito www.mauriziorafele.it-- 25,oo euro per posto a sedere e di 20,oo euro posto in piedi, comprensivi di prevendita..<br />Giovani Mammina Natuzzella vi Aspetta al suo Compleanno insieme alla Mamma del Cielo...<br />Italia Bianco-Cappella La Sapienza ROMA
  272. Lella
    <strong>INFORMAZIONE</strong><br />Vorrei tanto incontrare Natuzza qualcuno mi sa dare qualche indicazione su come fare ringrazio anticipatamente saluti.
  273. <strong>un bacione alla mamma più cara che ci sia</strong><br />Cara Mamma chiedi scusa tu al Signore da parte mia, digli di predonrami se non riesco ad essere come lui mi vuole, soprattutto se sono cocciuta e testarda, e non riesco a fidarmi di lui e certe volte mi caccio in certi pasticci.....<br />mammina mia prega tu per me , di al Signore di fare quello che è giusto per me e sopratutto di avere tanta pazienza con me e di donarla anche a me questa pazienza.<br />un miliardo di baci cara mammina natuzza.<br />sei nel mio cuore, ti voglio tanto bene, ne voglio tantissimo alla Madonnina al mio Angelo e anche a Gesù, anche se ogni tanto ci litigo
  274. <strong>cara natuzza</strong><br />sono in pericolo per l'anima aiutami per favore
  275. Andrea
    <strong>Aiuto</strong><br />Se puoi aiuta pure me. Lo so che la mi sofferenza non è paragonabile a quella di molte persone che hanno gravi malattie fisice, ma io soffro molto lo stesso. Se puoi fare qualcosa...<br />Grazie
  276. donatella
    dillo tu alla mamma celeste di farmi la grazia che Le ho chiesto, e vorrei tanto "sentire" il mio angelo custode, parlare di + con Lui, sono certa che è accanto a me... ma non lo sento
  277. io
    <strong>BUON COMPLEANNO!!</strong><br />OGGI PER TE è UN GIORNO SPECIALE!!!!UN GRANDE AUGURIO DA TUTTI NOI..SEI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI!
  278. angela
    <strong>Fammi la grazia</strong><br />Cara,Natuzza sn una mamma afflittà..gg mio figlio lo hanno ricoverato..in neurologia fà che gli esiti degli esami sn buoni..ti prego diglielo alla Madonnina.. grazie per tutto quello che farai...se riesci ah leggere questo messaggio dammi una risposta per favore..
  279. Benny
    <strong>Aiuto</strong><br />Cara Natuzza mi chiamo benny e ieri ho compiuto 13 anni,ti prego siccome mio fratello e in hospedale in Neurologia per favore fai che tutti gli esiti degli esami siano tutti buonissimi...chiediglielo tu alla madonnina per me..ti ringrazio tanto di cuore..
  280. <strong>preghiera</strong><br />Cara Natuzza,<br />mentre navigavo in internet mi è capitata la tua pagina incuriosita mi sono fermata a leggere nn ti nascondo sono stata presa da timore ,gioia e incredulità; mentre leggevo mi sono ricordata del tuo nome sentito anni fa in una trasmissione televisiva Misteri. Ho continuato la lettura e avevo voglia di vederti di stringerti affinchè tu mi potessi dare sostegno coraggio e risposte alle tante mie domande che nn trovo. Vorrei venirti a trovare come posso fare? Ricevi e quando?<br />Se n posso mi rispondi per via mail?<br />Voglio sapere il buon Dio mi concederà la grazia che gli sto chiedendo da tempo e per la quale sto pregando tanto. Prega tu per me affinchè il buon Dio me la conceda. Prega per me affinche nn perda la fede.<br />ora ti saluto e mi auguro di avere 1 risposta positiva.Di sapere se posso venire a trovarti e quando e di essere ricevuta da te.<br />Un forte abbraccio nn ti dimenticare di me un bacio.Mariapia
  281. ELENA
    <strong>C.A. SIG.RA NATUZZA</strong><br />GENTILE SIG.RA NATUZZA MI CHIAMO ELENA,LE CHIEDO GENTILMENTE SE PUO' BENEFICIARMI DI UNA PREGHIERA CHE NE HO TANTO BISOGNO PER ME E MIO MARITO. SIAMO SPOSATI DA DUE ANNI E' ABBIAMO DESIDERATO AVERE UN FIGLIO, FINALMENTE A MARZO DI QUSTO ANNO HO AVUTO LA GIOIA DI RIMANERE INCINTA MA PURTROPPO IL 23 APRILE LO PERSO, IMMAGINI IL DOLORE CHE PORTO TUTT'ORA NEL MIO CUORE. HO DA RACCONTARLE UNA COSA CHE MI E' SUCCESSO NELLE MATTINATE DEL 23 APRILE: DURANTE LA NOTTE NON RIUSCIVO A DORMIRE ERO NERVOSA, CHIUSI GLI OCCHI NELLE PRIME ORE DEL MATTINO QUANDO UNA VOCE MI DISSE: E' MORTO... APRII GLI OCCHI E' MI SENTII CONGELARE IL SANGUE , NELLA MATTINATA STESSA CHIAMAI LA GINECOLOGA DICENDOLE CHE NON STAVO TANTO BENE, MI DISSE DI ANDARE NEL SUO STUDIO, MI VISITO' E MI DISSE CHE IL BIMBO ERA MORTO. PERCHE' QUELLA VOCE? CHI ERA? CHE VOLEVA DA ME? ANCORA TUTT'OGGI PENSO A QUELLA VOCE E' VORREI TANTO SAPERE COSA FOSSE...INVIDIA? CATTIVERIA? NON SO',ANCHE SE MI SONO SUCCESSE ALCUNE COSE STRANE DEL TIPO: AVEVO FATTO UN SOGNO DOVE C'ERA LA MIA VICINA DI CASA INSIEME A MIO MARITO CHE MI ACCOMPAGNAVANO IN OSPEDALE PERCHE' AVEVO MINACCE DI ABORTO, VEDEVO LA MIA DOTTORESSA CHE MI STRINGEVA LE GAMBE E' VEDEVO USCIRE DAI PANTALONI TANTO SANGUE...QUESTA MIA VICINA DI CASA PURTROPPO HA AVUTO 3 ABORTI, HO PENSATO SE AVESSE POTUTO PROVARE INVIDIA NEI MIEI CONFRONTI E TANTO ALTRO. ANCORA AD OGGI IO E MIO MARITO PROVIAMO AD AVERE UN BAMBINO MA NULLA ANCORA, HO PAURA DI NON POTERNE PIU'AVERE. LA PREGO SIG.RA NATUZZA LEI CHE E' COSI' TANTO VICINO A DIO E ALLA MADONNA PREGHI PER ME E MIO MARITO AL FINE DI RICEVERE LA GRAZIA DEL DONO PIU' BELLO; QUELLO DI AVERE DEI FIGLI SANI E FORTI. SPERO LEI POSSA AIUTARCI, E NELL' OCCASIONE LE PORGO I MIEI SENTITI SALUTI. CHE DIO LA BENEDICA
  282. ELENA
    <strong>UNA PREGHIERA DI SPERANZA</strong><br />Salve sono sposata da 2 anni e da sempre il mio desiderio è quello di poter diventare mamma. Dopo un po' di attesa e diverse problematiche di carattere medico arriva la bella notizia: aspetto un bimbo. La gioia per me e mio marito era tale al punto di vedercelo già correre in casa fino a quando una notte il nostro desiderio venne spezzato da una voce mi diceva che il mio bimbo era morto. La mattina successiva la passai dalla mia ginecologa la quale mi annunciava la triste e dolorosa notizia. Da quel giorno la nostra vita é un po' cambiata, ci siamo sottoposti a varie visite mediche, ci proviamo ancora nella speranza di poter diventare mamma e papà ma nulla ancora. Cara sig.ra Natuzza tu che sei mamma e puoi capirmi, ti chiedo una preghiera nei miei confronti al fine di poter ricevere uno dei più bei doni che una coppia possa ricevere dal Creatore.
  283. Elena
    <strong>Natuzza</strong><br />Cara Natuzza, spero davvero che questo forum arrivi a te, che te possa leggerCi... lo spero con tutto il cuore. So' che tu vicino come sei alla Nostra Madonna ti puoi ricordare di me, non ci siamo personalmente conosciute, ma una Signora una volta ti ha fatto il mio nome, almeno credo.... Be' io vorrei mandarti il mio Angelo Custode, per farti indicare la strada più giusta per me, per avere un figlio, o più figli quanti il Signore me ne voglia concedere, dato che non sono in una situazione di salute del tutto "normale..." Soffro molto, per questa mancanza, sia per me, che per mio marito, che si meriterebbe più di me, di avere una bella famiglia e anche per i nonni che dopo tante sofferenze potrebbe godere alla fine della loro vita di una grande gioia. Lo so' che bisogna accettare la Volontà di Nostro Signore, ma CREDO IN LUI e nella sua bontà e so' che pregandolo e offrendogli il mio dolore, può esaudirmi. Ma io sono una povera peccatrice, debole, spesso penso di non avere il diritto di chiedere tanto, ma Natuzza, madre delle nostre anime, intercedi per me e ti prego saluta i miei cari in Cielo e prega per loro che possano salire in Paradiso. Ti ringrazio tanto Elena
  284. Elsa
    Cara Natuzza, prima di tutto di mando tanti auguri per il tuo 85° compleanno.<br />Ho letto che tu non stai più bene e stai soffrendo. Ti ringrazio perché tu soffri per tutti noi. La Madonna ti darà sollievo. Vorrei tanto contribuire per la chiesa che fai costruire per la Madonna. Purtroppo non va bene IBAN e la SWIFT. Se si potessi correggere al più presto sulle pagine della tua fondazione.<br />Ti ringrazio in anticipo. È importante per me.
  285. tonino ..
    cara natuzza non ci sono parole ,,,vorrei tanto chiederti con tutto il cuore di fare guarire mia moglie che sofre di ansia...
  286. Salvatore
    <strong>Ciao</strong><br />Ciao Elena, mi ha commosso leggere la tua storia..<br />Comunque sappi una cosa: in cielo adesso hai un angelo bellissimo e ricordati di pregarlo!! Sai una storia?<br />Ho letto in un libro di Natuzza che un giorno una signora a cui era morto un bambino andò da Natuzza. Natuzza le disse: Preghi per il suo figlio. <br />La signora pensava che il figlio essendo bambino non avesse bisogno di preghiere. Invece Natuzza gli mandò a dire che a volte il suo bambino era un po triste perchè mentre gli altri bambini gli portavano qualcosa a Gesù, lui non aveva niente da portare.<br /><br />Invece,Per quanto riguarda la voce che hai sentito non pensi che avrebbe potuto essere il tuo angelo che dispiaciuto ha <br />detto quella frase?<br /> <br />Farti coraggio cara Elena con la preghiera fiduciosa e perseverante e prega per la tua vicina che ha fatto questi aborti perchè si possa pentire e convertire.<br />Un giorn mi capito' per le mani una esperienza di una signora che vide il paradiso e l'inferno. Questa signora si chiama Gloria Polo, ancora vive. Ti dico che tra tutti i peccati che aveva commesso l'aborto fu il più terribile. Prega per Lei. Se ti interessa ti mando per e-mail questa esperienza. Ciao
  287. Romano De Simone
    <strong>Sono malato di varie infezioni</strong><br />Cara Natuzza, mi sono ammalato di varie infezioni, e sto in grave pericolo di vita, con i medici che non mi curano, o non ci credono.<br />Oggi ho pregato tanto Dio di aiutarmi, e questa sera, mentre leggevo i giornali e le notizie su internet, per caso ho visto questo tuo sito, ed ho sentito la tua voce e ti ho vista.<br />Come se Dio avesse deciso di aiutarmi.<br />TI PREGO DI DARMI UN CONSIGLIO SU COSA DEVO FARE, PER RIUSCIRE A RITORNARE IN SALUTE, PER L'AMORE CHE DIO TI DA come SUA MESSAGGERA.<br />ATTENDO UNA RISPOSTA E DOMANI TI CHIAMO PER AVERE UNA PAROLA DA TE.<br />GRAZIE per tutto.<br />Romano De Simone
  288. flavia
    <strong>Gentile Sig.ra Natuzza</strong><br />Cara Natuzza, vorrei sapere dove si trova mia mamma Grazia(detta Graziella) deceduta il 26.04.2009. Vorrei tanto sapere se sta bene o ha bisogno di preghiere . Per favore perchè eravamo tanto unite e ora mi manca tanto.Grazie tante, che Dio la benedica.
  289. Sandra
    <strong>Richiesta di preghiera</strong><br />Carissima Natuzza, prego sempre la madonna che mi aiuti in qualcosa che desidero più della mia stessa vita, oggi ultimo la novena dei 27 giorni della Madonna di Pompei. Il sei di questo mese se n'è andata la mia mamma e dirti che sono triste è davvero molto poco. Adesso senza di lei mi sento veramente sola, e lo sono perchè non ho un compagno con il quale confidarmi e parlare. Sì sono fortunata ad avere 3 fratelli che sono comprensivi e bravi ma non è la stessa cosa.Ti prego tu che puoi farlo parla con la nostra madre celeste, parlale di me a te ascolterà. Sempre se puoi. Aiutami dolce Natuzza. Grazie di vero cuore. Ti abbraccio. E che la Madonna ti dia tanta salute, e restare ancora con noi, umili su questa terra. Sandra. Ciò che ti ho scritto non è con le mie parole ma dette dal mio cuore. Sandra.
  290. maria teresa mabellini brescia
    <strong>richiesta di aiuto</strong><br />sono una mamma disperata che il 25 gennaio 2006 ha perso un figlio di soli 27 anni Diacono a Firenze a soli 3 mesi dall'ordinazione sacerdotale per un timoma<br />maligno sono separata da un marito alcoolista ho un altro figlio Cristian<br />di 21 anni chiedo un aiuto a te che puoi intercedere con la madonna presso Dio di cambiare la mia vita di avere un lavoro che ci permette di vivere ho avuto per 9 anni un compagno che anche lui ne ha approfittato della malattia di mio figlio per abbandonarmi per un altra donna sono veramente disperata cerco di accettare la morte di mio figlio con la preghiera e con la fede che Don Alessandro mi trasmette aiutami x favore se puoi e dimmi che ne sara di noi.aspetto tua risposta un abbraccio forte e un bacione Maria Teresa Cristian <br />Via Cipro,19 25124 Brescia.Grazie tante.
  291. maria teresa mabellini brescia
    cara Natuzza sono sempre Maria Teresa da Brescia ho dimenticato di chiedere se è possibile avere il tuo numero di telefono vorrei almeno sentire la tua voce che mi rincuora e mi aiuta a uscire da questo tunnel di disperazione grazie a presto.
  292. maurizio colosimo
    <strong>Vorrei incontrarla</strong><br />Sono un uomo di 47 anni che grazie a Dio sta bene fisicamente, ho dei problemi sentimentali che dovrei saper risolvere da solo ma non ne sono capace. <br />Vorrei tanto incontrare la Signora Natuzza ma non so come fare, io andrò con i miei genitori in Calabria dal 19 settembre per 2 settimane, mi recherò nel paese di Natuzza e spero tanto di poterla incontrare.<br />Con affetto una preghiera a tutti.<br />Maurizio
  293. Irene
    <strong>un aiuto per avere un figlio</strong><br />Cara signora Natuzza non la conosco ma avrei il desiderio di venire a parlare con lei. Io e mio marito proviamo da tre anni ad avere un figlio ma ancora niente. La prego mi aiuti,puo' pregare per me affinche' io e mio marito riusciamo ad avere il figlio tanto desiderato?La ringrazio tanto un bacione Irene
  294. Maria
    <strong>vorrei un aiuto</strong><br />Vorrei, se fosse possibile avere l'indirizzo o il numero di tel. della signora Natuzza, francamente non credo che lei legga questi messaggi e siccome ho un bisogno disperato di guarire da un mal d'amore che mi sta tormentando la vita vorrei chiederle una preghiera anche perchè sono sposata da tanti anni e non voglio rovinare la mia famiglia. Maria
  295. ida
    cara natuzza diversi anni fa ti ho sognata dopo qualche mese dalla morte di mio nipote , tu me lo hai fatto vedere in sogno,,vorrei sapere se davvero sei venuta a farmi visita o è stato frutto della mia immaginazione , vorrei tanto vederti ma so che non stai bene .Prego il signore che ti dia ancora tanta vita ,con affetto ida
  296. Loredana e Stefano
    <strong>una richiesta di aiuto per nostro fratello</strong><br />Gentilissima Signora Natuzza,<br />a scriverLe siamo due fratelli dell'Umbria di nome Stefano e Loredana, seriamente preoccupati per le condizioni del fratello minore Marco.<br />Da tempo egli è estremamente debole e stanco e sempre molto cupo e triste, soffre interiormente e non sappiamo più come aiutarlo: per questo Le chiediamo di pregare per la sua guarigione spirituale.<br />Confidando con tutto il cuore nel Suo aiuto La ringraziamo per quanto potrà fare per noi.
  297. Corrado Bianchi
    <strong>Aiutami a migliorare nell'anima e nella fede</strong><br />Cara madre,<br />chi ti scrive e' un umile peccatore(anche se di peccati piccoli), creatura imperfetta. Da qualche tempo mi sto ravvedendo e comincio a sentire di nuovo la vicinanza con Dio.Sento che l'umanita' e la Terra sono malati e in pericolo. Prego, contemplo i misteri del Rosario, canto i canti religiosi di quando ero bambino(specie quando faccio la doccia), leggo esperienze di stigmatizzati come Padre Pio, Giorgio Bongiovanni e anche te mamma Natuzza. Ti prego di aiutarmi ad assaporare ancora di piu' la Fede che per molto tempo avevo un po' allontanato.Vorrei nel mio piccolo essere di aiuto al Signore.Sento che devo prepararmi al ritorno di Nostro Fratello Gesu' che credo e' prossimo. Prego la Madonna di presentare a Lui la mia anima riparata e preparata. Ora prego te,cara mamma Natuzza, di assistermi a distanza. Io infatti vivo a Melbourne(Australia)dove mi sono trasferito dalla lontana Fondi(Latina)-Lazio.Ti chiedo di rafforzarmi nell'anima, di farmi migliorare come persona verso gli altri e verso Dio. A volte ho delle piccole discussioni con mia moglie e vorrei che migliorasse anche il nostro rapporto. In fondo ci vogliamo bene ma c'e' anche tensione a volte tra noi. E vorrei un giorno avere un bambino con lei. Aiutami e assistimi. Te ne prego molto.Ho un desiderio:Poter vedere Gesu' o la Madonna in sogno che mi parlano, mi consigliano, mi confortano.Grazie e Ciao da Corrado
  298. diego
    <strong>diego a natuzza</strong><br />cosa pensi di me ho bisogno
  299. ANNA MARIA DI DATO
    CARA SIGNORA NATUZZA<br /> HO BISOGNO DEL SUO AIUTO PERCHè NON STO BENE.<br />PUOI INTERCEDERE PER ME E MIA SORELLA ANTONIA E, MIA CUGINA MARIUCCIA.<br />PREGA PER NOI PER,FARCI GUARIRE E AVERE UN PO' DI SERENITA'.<br />PREGA PER TUTTE LE PERSONE A CUI SONO VICINA E,PER TUTTE LE PERSONE CHE SOFFRONO, CHE ANCHE LORO POSSANO AVERE LA SERENITA' CHE IO TANTO DESIDERO.<br />MI PIACEREBBE IMPARARE A PREGARE, MA COMUNQUE ANCHE SE NON SONO BRAVA, PREGHERO' TANTO PER TE.<br />SPERO DI INCONTRARTI PRESTO, CON AFFETTO ANNA MARIA.
  300. francesca
    <strong>sai che ho bisogno di pace</strong><br />natuzza sai che ho bisogno di pace, aiutami
  301. alfredo
    signora mi sono allontanato da Cristo da sua Madre da te prega affinchè possa ritornare a sentirVi
  302. Emanuela
    <strong>L' Angelo Mariasole</strong><br />Cara Natuzza, sono una mamma che ha perso, da poco più di un mese, una bimba di 15 mesi di tumore. Un sarcoma a cellule chiare che me l'ha portata via in tre mesi di sofferenza, ma anche di speranza. Abbiamo pregato tanto per lei e non è servito a niente. Era una bimba dolcissima, sempre sorridente e alla ricerca di immagini sacre da baciare. Io ho vissuto da sempre in simbiosi con lei, l'ho allattata al seno fino a poche ore prima di morire, ho cercato di sorridere fino alla fine per renderla serena. Ma ora non c'è più ed io vorrei lasciarmi morire. Mi tormenta l'idea che sia sola e triste, lei che non si staccava da me neanche per un secondo. Mi dicono che ora è un angelo ma, ciò non mi conforta. Vorrei vederla, parlarle, stringerla. Ti prego, se puoi, fammi sapere se è felice, dov'è, con chi. Ti supplico, abbi pietà di me.
  303. mario
    <strong>preghierina</strong><br />Salve signora Natuzza!<br />Mi perdoni perchè l'abbia disturbata,ma oggi mi sono reso conto che ho bisogno di un aiuto divino come il suo...credo nel bene,nella verità,in Gesù,nella Madonna...ma credo anche nel male e so che purtroppo anch'esso può essere forte...dico questo perchè mio fratello sta male da due anni e non si capisce bene cosa abbia.La mia famiglia è meravigliosa ma adesso siamo veramente in difficoltà...io non mollo mai,ma i dispiaceri in famiglia ce li prendiamo soprattutto mia mamma e mio papà che non meritano questo...nel mio paese d'origine,che abbiamo lasciato per motivi di lavoro,ci sono persone che ci vogliono male,anche fra i parenti.<br />Chiedo a lei che non conosco personalmente ma che me ne ha parlato un mio amico calabrese,una preghierina affinchè mio fratello possa divenire forte come lo era prima,affinchè la mia famiglia possa sconfiggere il male che ci sta attorno con l'auto di Gesù e che la Madonna dia una carezza a me e mio fratello non per rincuorarmi,perchè lo fa già sempre,ma per trovare una soluzione a questa bruttissima situazione.Mio fratello ha bisogno di forza e gioia dentro di sè.So che c'è gente che ha bisogno di "precedenza" perchè più bisognosa di me.<br />AMIAMO LA VITA SEMPRE!<br />grazie ciao!
  304. catanzaro anna maria
    signora natuzza,il 10 agosto 2009 la mai vita è andata via...arresto cardiaco.aveva solo otto anni.bambina sana,allegra,sempre sorridente.iperattiva.mai nessun segno di malore...ora,mi spieghi lei perchè dio fa questo.io da credente,non lo sono più.se davvero esiste questo essere supremo.queste disgrazie tremende,non le dovrebbe far capitare.io sn la zia di grazia maria.lei per me era tutto.una parte di me,è morta con lei...come una parte di mia sorella,mio cognato,mia madre ,mio padre.l inferno è questo....!
  305. patrizia
    <strong>richiesta di preghiera</strong><br />Cara Natuzza<br />sono morti sia mio marito Luciano che mia madre Carla e non ho pace sulla loro sorte nell'aldilà. Inoltre da tanti anni mi capitano tanti guai che mi hanno portato alla disperazione.Mi puoi aiutare? Mi puoi dire qualcosa su loro? Puoi intercedere per me presso Gesù e Maria? Ti supplico abbi pietà.<br />grazie. Patrizia
  306. ANGELA
    <strong>CONFORTO E SPERANZA</strong><br />ARA NATUZZA SPERO CHE TU LEGGA QUESTO MESSAGGIO O CHI PER TE .HO BISOGNO DEL TUOAIUTO .MIA SORELLA HA PERSOO LA PROPRIAFIGLIA E GIUSTAMENTE NON SI DA PACE SOLO TU PUOI DIRE A LEI E AI SUOI FAMILIARI PAROLE DI AMORE E DI CONFORTO . SPERO CHE TU TROVERAI UN PO DEL TUO PREZIIOSO TEMPO PER LEI .GRAZIE ANGELA
  307. Buongiorno Cara Natuzza, io ogni tanto le scrivo e dall'alto del cielo prego che la Madonna ci aiuti e soprattutto aiuti lei nella salute per continuare a confortarci come lei conforta noi nelle preghiere. Mi chiamo Sandra ed abito nella grande città di Genova, le scrivo perchè grazie a queste parole riesco a trovare un po' di "aiuto" dal cielo sperando che possa leggere queste parole. Lo so di essere l'ultima persona su questa terra, e sono indegna di scrivere... ma vorrei che mi ascoltassi Sono veramente tanto sola, e come se non bastasse se n'è andata anche la mia mamma e anche se sono sicura che sta bene adesso, mi manca terribilmente, ho cercato di rivedere il mio ex fidanzato ma siamo usciti un solo giorno e non l'ho più risentito..Ah se sapessi quanto tutto questo mi fa star male. Come ripeto lo so che ci sono persone che stanno peggio anzi no!! molto peggio perchè hanno dei mali incurabili e che ricorrono a te con la speranza di una parola di pace e conforto ed io l'ultimo essere della terra ti scrive per queste sciocchezze..Perdonami se puoi ma il mio cuore è tanto triste ed ho bisogno anch'io di un umile pensiero. Non so se prenderai in considerazione questo mio scritto ma ti prego una preghierina anche per me. Con affetto Sandra.
  308. Flo
    E' un periodo di grande crisi per me..qualche giorno fa credo di averti sognata,eri in una foto..io non avevo mai nè sentito parlare di te,non ti avevo mai vista.Oggi guardando il telegiornale ho riconosciuto il tuo volto..Sei salita al cielo..Io prego per te.Tu se puoi aiutami..
  309. Franca Lucia
    <strong>Prega sempre insieme a noi</strong><br />Cara Natuzza ieri eri nei nostri pensieri, stavamo programmando il pellegrinaggio come ogni anno per la ricorrenza dell'apparizione della vergine Immacolata, ma oggi guardando il telegiornale ho sentito questa brutta notizia che mi ha sconvolto e non trovo nemmeno le parole come ringraziarti di tutta la forza che mi hai sempre dato, oggi credo che per te sia arrivato un giorno di festa per aver raggiunto la casa del Padre. Tu sei e resterai per sempre nelle nostre preghiere, prega anche tu per noi e riempici sempre di più di fede e fai che molta gente incredula si avvicini sempre di più al nostro Signore Gesù e alla nostra Vergine Mamma.<br />Franca Lucia e Gaetano
  310. Stefania
    Ciao Natuzza, <br />forse non ho i titoli per poter scrivere. So che tu capirai non ho bisogno di dirti nulla. Mi dispiace solo di non averti mai potuto incontrare. <br />Proteggici da lassù. <br />Un abbraccio forte <br />Stefania
  311. antonietta
    <strong>una preghiera per Natuzza</strong><br />Ciao Natuzza non ti conosco, ho sentito parlare di te da mia madre, e mi dispiace molto di non averti potuto conoscere ed incontrare. Ieri ho sentito il telegiornale e hanno parlato di te. Sono talmente emozionata che non so cosa scrivere. Ho vissuto un periodo veramente difficile a causa della salute di mio marito. Ho pensato dal primo momento che Padre Pio mi ha fatto una grazia perchè l'ho visto stare male e morire e dopo il ricovero in aspedale si è ripreso e adesso sta bene. Sono sicura che mi vedi e mi senti e ti chiedo di aiutarmi e darmi la forza di andare avanti e non essere più impaurita, timorosa e preoccupata per la salute di mio marito e di far stare bene mio marito. prega per tutti i bisognosi e per la gente che soffre.
  312. michele
    Ciao Natuzza,<br />Proteggici sempre da lassù!!<br />Michele
  313. riccardo pontedera
    <strong>alla santa Natuzza in umiltà e carità</strong><br />Mi ha convertito,con la sua dolcezza,ci ha amato con la sua sofferenza,mi ha aiutato con le sue preghiere,come una <br />mamma cara mi ha accolto come figlio,ha<br />portato il mio cuore vicino a quello di<br />Maria SAntissima,che sempre ha protetto <br />me e i miei cari. "Natuzza" un miracolo vivente,di carità,umiltà,bontà,cristiana<br />grazie. Riccardo
  314. <strong>1989 - l'incontro con la dolcezza</strong><br />Quando ti incontrai fu per me un grande privilegio e motivo di arricchimento spirituale- grazie,grazie,grazie con tutto il mio cuore.... Ti prego, guidami nella mia "missione" Ti voglio bene!!!! <br />Certamente staranno facendo grande festa per il tuo ritorno al Padre<br />ma noi tutti abbiamo perso una mamma, sono comunque felice per te
  315. Salvatore G. Di Fede predicat
    <strong>I misteri di Natuzza Evolo</strong><br />Mi spiace per i devoti di Natuzza Evolo, ma l'alone di mistero che ha segnato la vita di questa mistica (.) puzza di menzogna, perchè Dio vieta di relazionare coi morti (Deuteronomio 18,11): infatti, nella realtà spirituale governano i dèmoni (Efesini 2,2 e 6,12 - 2^ Corinzi 4,4). Quindi, con chi parlava l'anziana calabrese in realtà? Oltremodo la bibbia non parla mai di "ubiquità" (bilocazione), tant'è vero che quando Gesù predicava a Cafarnao, costui non era nel contempo (nè in carne nè in spirito) in Samaria! Riguardo le stimmate, nessun apostolo e nè Maria di Nazaret ricevettero simili "segni" divini, perciò fuori dalle verità bibliche (e la Chiesa dice che la bibbia è Parola di Dio) ci sono le bugie di satana, abile ad apparire come celeste figura, come santo, come familiare defunto eccetera. E se si pensa che durante la futura Grande Tribolazione l'anticristo, ispirato dal maligno, farà "prodigi potenti" per sedurre l'umanità (2^ Tessalonicesi 2,9), perchè stupirsi di quanto è sinora accaduto a Paravati grazie a Natuzza Evolo?
  316. Paolo
    <strong>Vive Condoglianze a tutte le comunità dei Cenacoli</strong><br />Cara Natuzza, non ci siamo mai incontrati ma il mio pensiero volge a te come se ti conoscesse da una vita. Ti lascio il mio saluto e vorrei esprimere le mie più sentite condoglianze a tutti coloro che partecipano e che mantengono vivo il volere della cara Natuzza, mi riferisco ai numerosi gruppi di preghiera che formano i Cenacoli. Sono loro che immancabilmente percepiranno la tua assenza fisica e sono loro che fermamente valorizzano ciò che effettivamente volevi: "costruire una chiesa spirituale che sia presente in ogni casa" e non in un solo luogo. La chiesa di Paravati, si... sarà una grande e bella chiesa, ma credo che Natuzza non la volesse cosi tanto... forse avrebbe preferito meglio un ottimo centro per gli anziani, o meglio un ospedale pediatrico, vista la forte carenza di buona sanità nella zona del vibonese e della Calabria intera. Oggi le chiese sono solo monumenti e poi c'è ne sono già abbastanza, almeno una ogni 400 abitanti. Perdonate la mia critica, ma Natuzza ha strisciato tanto nelle coscienze di ognuno di noi, lasciando molti segni, segni che dobbiamo valorizzare, per questo motivo credo nel valore spirituale e non in quello materiale. Salviamo la memoria e il volere di Natuzza dalle speculazioni.<br /><br />A presto Mamma Natuzza....
  317. graziella
    <strong>grazie</strong><br />ho incontrato Natuzza per parlarle di mio figlio mi ha dato tanta serenita' e conforto nonostante i medici mi abbiano detto che sarebbe guarito solo dopo aver parlato con lei mi sono veramente rasserenata. Mio figlio per quasi tutta la sua degenza in ospedale ha dormito con sotto il cuscino garze imbevute del suo sangue delle stimmate. era per noi tutti un conforto e una serenita' totale bastava pensare a lei quando avevi un problema e stavi subito meglio . grazie Natuzza
  318. giovanna
    <strong>PENSIERO PER NATUZZA</strong><br />IN QUESTA UGGIOSA E MALINCONICA GIORNATA DI NOVEMBRE IL MIO PENSIERO CORRE A NATUZZA, DONNA UMILE E DI GRANDE FEDE CHE SI E' PRODIGATA PER LA TRASMISSIONE DEL VANGELO, PREOCCUPANDOSI SOLO DI CONVERTIRE QUANTE PIU' ANIME POSSIBILI, LIBERANDOLE DALLE TENEBRE DEL PECCATO.<br />HO AVUTO LA GIOIA DI CONOSCERLA PARECCHI ANNI FA E L'HO RIVISTA IN OCCASIONE DELLA GIORNATA DELLA GIOVENTU' A PARAVATI,DOVE PER L'OCCASIONE L'ATTRICE CLAUDIA KOLL HA RESO UNA COMMOVENTE TESTIMONIANZA DELLA SUA CONVERSIONE.NON L'HO PIU' INCONTRATA,MA L'HO SENTITA SEMPRE VICINA, SOPRATTUTTO NEI MOMENTI DELLA GRANDE PROVA CHE HO DOVUTO SUPERARE.ORA CHE SI TROVA IN GRAZIA E AL COSPETTO DI DIO,SONO CERTA CHE CONTINUERA' A PREGARE PER NOI E AD INTERCEDERE PER CONTRIBUIRE ALL'AVVENTO DEL REGNO DI NOSTRO SIGNORE.<br /><br />CON IMMENSO AFFETTO GIOVANNA
  319. Maria Luisa
    Cara Natuzza,<br />io non ti ho mai conosciuta. Solo ora incuriosita dal clamore che ha suscitato la tua morte corporale ho letto di te. Ti prgo se puoi, se conforme alla volontà di Dio, guarisci mia mamma, assistila, fatti vedere. lei mi dice che non vuole pregare per lei ma sa che deve pregare per gli altri. Aiutaci ora che sei a fianco della Madonna e di tutti i Santi del cielo. Conforta il suo sonno e la sua vita.<br />Luisa
  320. GIOVANNA
    <strong>A CHI SI SENTE SCRIBA O FARISEO....</strong><br />CHI HA ORECCHI PER INTENDERE,INTENDA...<br />TUTTO CIO' CHE E' BUONO,VIENE DA DIO;<br />BONTA' E SAPIENZA SONO DIO STESSO; OGNI NOSTRO PENSIERO,GESTO O PAROLA CHE PROFERIAMO, VENGONO DA DIO. SENZA DI LUI NON SIAMO NULLA.<br />NON GIUDICATE,PER NON ESSERE GIUDICATI,PERCHE' COL GIUDIZIO CON CUI GIUDICATE SARETE GIUDICATI,E CON LA MISURA CON LA QUALE MISURATE SARETE MISURATI.PERCHE' OSSERVI LA PAGLIUZZA NELL'OCCHIO DI TUO FRATELLO E NON TI ACCORGI DELLA TRAVE CHE HAI NEL TUO OCCHIO?O COME POTRAI DIRE AL TUO FRATELLO PERMETTI CHE TOLGA LA PAGLIUZZA DAL TUO OCCHIO,MENTRE NEL TUO OCCHIO C'E' LA TRAVE?<br />E STRADA FACENDO, PREDICATE CHE IL REGNO DI DIO E' VICINO.GUARITE GLI INFERMI,RISUSCITATE I MORTI,SANATE I LEBBROSI,CACCIATE I DEMONI.GRATUITAMENTE AVETE RICEVUTO,GRATUITAMENTE DATE...
  321. Anonimo
    <strong>madre</strong><br />madre spero' tanto che lei ora possa fare piu' rumore da morta che da viva ora e vicino la madonna e tutti i santi ho desiderato tanto vederla e conoscerla dal vivo ho 24anni soffro di attachi di panico e ansia...un pomeriggio o notte mi e venuta in sogno e sn stata felice ho conosciuto una sua cara amica laura e mi ha raccontato qualcosa su di lei la prego mi faccia la grazia di stare meglio e di guarire dal mio male psichico che ho dentro e mi fa soffrire sono una grande peccatrice e non meriterei nulla già tempo fà sa giuseppe mi fece la grazia di farmi incontrare una brava psichiatra che sono in cura vi prego ora che siete al fianco della madonna aiutatemi........ne ho bisogno.vi amo
  322. <strong>mileto paravati comparni sangiovanni</strong><br />mi piacerebbe che i soldi x fare le feste x un po di anni verrebero usati x andare avanti con lopera che a iniziato santa natuzza spero che i 4 paesi siano daccordo x questo meglio realizzare il sogno di santa natuzza che sperferali x3 ore di divertimento
  323. Salvatore predicatore
    <strong>chiarimenti per caterina</strong><br />Caterina, non è affatto vero che sono i Tdg a dire così, perchè le basterebbe ascoltare una sermone in una comunità del Rns, carismatica, pentecostale o evangelica per avere conferma di quanto dico. Tuttavia, perchè dovremmo rivolgerci a terzi (vivi o morti) per vedere esaudite le nostre preghiere se, come cristiani, proclamiamo che Cristo è risorto? Se è risorto vuol dire che Costui può ascoltarci, e se può ascoltare ciò significa che Gesù può agire direttamente nella nostra vita. Oh, lo so che il cattolicesimo insegna tutt'altro, ma se Cristo è sceso fra gli uomini non capisco quale sia il motivo per cui Dio dovrebbe oggi mantenere le "distanze" interponendo i c.d. "santi" (.). Sa dove ho conosciuto la verità (cioè il Signore)? In un gruppo del Rns siciliano, tramite un sacerdote cattolico! E sa cosa vuol dire "nascere di nuovo" (Giovanni 3,3)?<br />Vuol dire che se lo Spirito Santo non illumina il suo cuore, lei resterà solo una brava persona religiosa, incapace di "vedere" con gli occhi della fede e del tutto priva di certezze nella propria vita. Mi creda, Natuzza non può far nulla per alcuno, così come nessuno dei tanti defunti canonizzati (evocare gli spiriti dei morti è peccato - cfr. Deuteronomio 18,11), perciò la invito ad arrendersi al vangelo e a fare quel passo di fede che si chiama "conversione" e che le farà toccar con mano che Dio esiste (non a livello di intelletto) e che solo Gesù è l'unico mediatore fra il Padre e gli uomini (Giovanni 14,6 - 1^ Timoteo 2,5). Alleluia!
  324. Luigi
    <strong>Una delle tante grazie ricevute....</strong><br />Cara Natuzza,<br />Io non ho avuto il grande piacere di conoscerti.. Son un ragazzo di quasi 29 anni, devoto della Madonna da tanti anni. Nel settembre del 2006 mio fratello Giulio, 2 anni più giovane di me subì un gravissimo incidente stradale con conseguenze a dir poco disastrose. L'avevo colpito un gravissimo trauma cranico con lesioni diffuse ed a parer medico quasi sicuramente letali se nn molto pesantemente incisive sulla qualità della vita nel "dopo"...quasi sicuramente gravemente invalido. La nostra famiglia é sempre stata devota della Madonna di un Santuario molto vicino a casa nostra, grande dispensatrice di grazie... Quella notte ricordo che io e mio padre dicemmo insieme un rosario, nella completa disperazione.. pronti a lasciare il nostro Giulio nelle mani del Signore, per la sua misericordia.. Ricordo che una quasi certezza che Giulio fosse guarito sicuarmente, nonostante il quadro clinico, non ci ha mai abbandonato... "inspiegabilmente".. ma già sai tu che fu proprio lo Spirito Santo del Signore a comunicarci l'epilogo di quella brutta disgrazia... tra le poche cose rinvenute sul luogo dell'incidente si trovava il portafoglio di Giulio.. quasi letteralmente a brandelli.. ma un'immaginetta intatta del Santo Padre Pio era "sopravissuta" inspiegabilmente.. Mia nonna si era di recente recata da lui a San Giovanni Rotondo e l'aveva tanto pregato di proteggierci. Son sicuro che anche quella notte, visti i contrattempi dei soccorritori, il santo Padre Pio arrivò "in tempo" per salvarlo. La Madonna gli ordinò di recarsi da Giulio e lui lo fece. La mia Famiglia passò un momento molto difficile a causa di questa disgrazia, ed in concomitanza di questo dovette farsi carico di un vero e proprio "disastro finanziario" nelle nostre attività. Tutto andava verso il baratro, tante troppe tribolazioni agitavano i nostri animi.. Sconvolgevano la nostra serenità già pesantemente provata per il povero Giulio. Questa brutta situazione si é protratta per anni oramai.. Giulio é guarito dal trauma ma ne porta ancora i segni, é purtroppo colpito da un'epilessia "derivata" che lo limita in tanti aspetti della sua vita. Gli manca poco a laurearsi (e questa é la grandezza della Madonna nelle sue grazie!) ma soffre, soffre molto. Soffre, come soffriamo noi.. per una situazione economica familiare difficile, intricata, tribolata.. in tante situazioni "senza uscita". Vorrei chiederti di intercedere per noi in questa tribolazione, per il mio Giulio e per le nostre attività. prega per noi il Signore affinché porti a termine questo miracolo cominciato 3 anni fà e benedica queste nostre attività nella loro necessità, che é la nostra necessità. Prega il santo Padre Pio di manifestarsi a noi, vogliamo conoscerlo ancora di più! prega La Madonna che nn ci abbandoni ed ora che le sei vicino Vegliaci, ascolta questa necessità. Non ci abbandonare. Luigi
  325. Salvatore predicatore
    <strong>fede o superstizione?</strong><br />Cara Graziella, quando si vivono momenti difficili come la malattia piuttosto che collocare sotto il cuscino del letto d'ospedale qualche garza "intrisa" del sangue di Natuzza, cerca il Signore - che è vivo (Ebrei 7,25) - anzichè trovar (vano) conforto nei morti! Mi spiace, ma anche se il tuo sacerdote non verrà mai a dirtelo, sappi che quel che tu hai fatto rasenta la superstizione e l'idolatria (.): infatti, tutto ciò che si interpone fra noi e Cristo è IDOLATRIA, e se ci rivolgiamo ancorpiù a dei morti o a persone in vita ritendole "mediatrici" con Dio sappi che ci si sta affidando ai dèmoni (1^ Corinzi 10,19-20)!<br /><br />Tutto quel che ruota attorno ai mistici è una grande menzogna di gente che "insegna falsità per amor di sordido guadagno" (Tito 1,11), ma so bene che la Chiesa Romana non dirà mai così a nessuno: il potere temporale conta di più della "salvezza" delle anime! Tuttavia, Gesù - un giorno - frantumerà ogni palo sacro o immagine scolpita (Michea 5,13), svergognando le eresìe papali e mettendo a nudio le bugie che il vaticano diffonde in mezzo alla gente semplice e ingenua come quella calabrese.
  326. Salvatore predicatore
    <strong>attenti alle seduzioni del nemico</strong><br />Scusa, Luigi, se mi permetto di intervenire in questa tua complicata (e sofferta) vicenda, ma come credente non posso tirarmi indietro dal corregerti perchè hai intrapreso un cammino spirituale che esula dalle vie del Signore. <br /><br />Peraltro, vedo che fai cenno ad un presunto aiuto da parte dello Spirito Santo (.), ma lo "Spirito Santo" - che è lo Spirito di Verità che procede dal Padre (Giovanni 15,26) - ha il ruolo fondamentale di "aprire" gli occhi del peccatore per condurlo a Dio e tirarlo fuori dall'ignoranza dottrinale; di conseguenza, mi sembra strano che l'aver trovato intatto un santino di padre Pio durante l'incidente stradale di cui parli possa raffigurare un "segno" divino, poichè quando il "Paraklètos" viene a dimorare nel credente la prima opera straordinaria che Egli compie è il convincimento "di peccato" (Giovanni 16,8): cosa vuol dire? <br /><br />Che se prima ti rivolgevi al tuo santo patrono o alla statua della Madonna di cui dici essere devoto con tutta la tua famiglia, per chiedere una grazia o altro, in seguito smetterai di farlo perchè invocherai solo ed esclusivamente Gesù, l'unico mediatore col Padre (1^ Timoteo 2,5) che - a differenza degli idoli - è risorto ed è vivente (Ebrei 7,25). Inoltre, se prima eri incerto sulla tua "salvezza" e "vita eterna", dopo la conversione acquisterai la piena consapevolezza della FEDE, come Abramo, Mosè e Paolo di Tarso (Ebrei 11,1).<br /><br />Come vedi, il tuo credo religioso tradizionale (da cui io sono uscito per volere del Signore) non è conforme a quanto prescritto dalla Bibbia, sicchè pensi di osservare la volontà di Dio comportandoti, comunque, in contrasto ai vangeli(.); pertanto, sappi che nessuno verrà mai a dirti che venerare i simulacri è "idolatria" agli occhi del Signore, ancorpiù condannata in diversi passi scritturali (Esodo 20,4 - Isaia 44,17-18 Salmo 115,1-6).<br /><br />Probabilmente ti scandalizzerai per queste parole, ma un vero autentico cristiano non seguirà mai le dottrine umane (lettera a Tito 1,10-11) bensì osserverà i precetti del Signore per piacere a Dio, ragion per cui spero tanto che tu investighi le scritture ed esca dalle seduzioni della religione che - beninteso - non salva nessuno (Romani 3,20)!<br /><br />Gesù Cristo vuole avere con te e i tuoi familiari un rapporto personale a tu per tu, allo stesso modo che suggerì alla donna samaritana: "Dio è Spirito, e i veri adoratori adoreranno Dio in spirito e verità" (Giovanni 4,24).
  327. ERMANNO
    <strong>RICHIESTA DI PREGHIERE</strong><br />Ciao sono Ermanno di pescara.Vi chiedo di pregare per le intenzioni della Madonna su di me,mia moglie,i miei figli,e tutti i miei cari.<br /> In particolar modo vi chiedo preghiere affinchè i soldi che noi cittadini paghiamo vengano amministrati per il popolo e non per gli interessi di chi si trova ad amministrarli.<br /> Vi chiedo preghiere affinchè Il Signore benedica il mio lavoro,per il dono dello Spirito Santo ai capi di stato,a tutte le persone che hanno grandi responsabilità,<br /> a tutti coloro che ne hanno bisogno.Grazie e che Dio vi Benedica.
  328. giovanna
    <strong>a proposito di dottrina........</strong><br />QUEL CHE PIU' DISPIACE LEGGENDO CERTE MAIL E' SICURAMENTE LA STRAORDINARIA CONVINZIONE, ANZI DIREI ADDIRITTURA L'EVIDENTE PLAGIO,DI CHI COME IL SIGNOR SALVATORE,(PREDICATORE)CHE SI SENTE IN DOVERE(NON SO A CHE TITOLO RISPETTO AI FEDELI CATTOLICI,VISTO CHE LA LORO NON E' CONSIDERATA NEMMENO UNA CONFESSIONE) DI AMMONIRE TUTTI,ACCUSANDO CIASCUNO DI AVVALERSI DI UNA DOTTRINA FALSA E BUGIARDA,TRADIZIONALE E CLERICALE;SEMPRE PRONTO A PUNTARE IL DITO CONTRO LA CHIESA.QUESTO E' PURTROPPO IL RISULTATO DI CHI SI E' CONVERTITO MA FINO A QUEL MOMENTO PER COMODI PROPRI NON GLIENE ERA MAI IMPORTATO NIENTE DI DIO E MAGARI ORA SI SENTE GIA' SALVO E FRA GLI ELETTI,CHE SECONDO LORO SONO SOLAMENTE 144.000 E SICURAMENTE LUI C'E'.COSA NE DICE DELLA TEORIA TRASMESSA DAL LORO FONDATORE AMERICANO E RITRATTATA PIU' VOLTE SUL SANGUE,E RELATIVO DIVIETO DI TRASFUSIONI?NON SONO FORSE QUESTE ERRATE INTERPRETAZIONI DIFFUSE DA MENTI CAPACI DI MANIPOLARE QUELLE DI ALTRI ESSERI PIU' DEBOLI, CHE FINO AL MOMENTO DELLA CONVERSIONE DISCONOSCEVANO ADDIRITTURA L'ESISTENZA DELLA SACRA SCRITTURA!!!PER CARITA',E' VERO CHE DIO E' FORTUNATAMENTE PER NOI UN PADRE MISERCORDIOSO,MA NON SENTIAMOCI COMPLETAMENTE SICURI DEL SUO PERDONO FINO A QUANDO NON CI TROVEREMO IN SUA GRAZIA AL SUO COSPETTO,ALTRIMENTI PECCHEREMMO TUTTI DI PRESUNZIONE.E' NOSTRO DOVERE DIFFONDERE IL VANGELO,MA FACCIAMOLO RENDENDONE TESTIMONIANZA CON LA NOSTRA VITA E CON UMILTA'.
  329. Salvatore predicatore
    <strong>errata corrige per Giovanna</strong><br />Ritengo doveroso, per questione di chiarezza e non dottrinali, correggere le accuse gratuite e sbagliate della cara Giovanna (ci sono abituato perciò non mi offendo), perchè costei mi ha scambiato, come era intuibile, per un Tdg o chissà chi (.) Premesso che io non ho nulla contro la scomparsa Natuzza o i "santi" in genere, informo Giovanna che io sono diventato "cristiano" dopo aver sperimentato - come milioni di credenti di tutto il mondo - la c.d. "nuova nascita" (Giovanni 3,3) in un contesto del Rns siciliano, quindi, in ambito cattolico; di conseguenza, è stato lo Spirito Santo (non il prete) ad aprirmi gli occhi, rimuovendo dalla mia mente e senza crisi mistiche, tutti quei concetti religiosi che riempivano il mio cuore e mi facevano sentire a posto con Dio. Infatti, come tanti, anch'io ero convinto che per il solo fatto di essere stato battezzato e cresimato non avevo nulla da temere e, mal che andasse, meritavo comunque il paradiso perchè non ero tanto cattivo (.)<br />Invece, grazie all'opera di "convincimento" che compie lo Spirito di Dio (Giovanni 16,8), ero una persona religiosa perduta e schiava del peccato, perchè malgrado tanti anni di devozionismo (processione e via crucis), non avevo certezze sul futuro, non leggevo la bibbia (non la capivo), e non avevo le idee chiare sulla vita eterna, nè dell'esistenza del paradiso e dell'inferno (il purgatorio non esiste -cfr. Luca 16,26).<br /><br />In altre parole, pur partecipando alla vita di parrocchia e pur andando a messa, pur confessandomi regolarmente ero come un "estraneo" per Cristo perchè non Lo avevo mai conosciuto com'Egli è in realtà, cioè vivente e risorto (Ebrei 7,25)! Eppoi, anch'io ero convinto che bisogna attendere la morte per sapere se siamo o meno "figli di Dio" (.): ma questo è un concetto errato che va contro le stesse parole di Gesù "chi crede in me e in Colui che mi ha mandato, ha vita eterna e non va incontro al giudizio, ma è passato dalla morte alla vita (Gv. 5,24-29)!<br /><br />Capisci che si diventa cristiani mentre si vive, accettando Cristo come personale Signore e Salvatore? Comprendi che non devi fare penitenze, sacrifici, indulgenze e pellegrinaggi per avere la certezza che Gesù ti ha già perdonato e lavato dai tuoi peccati (Apocalisse 1,5)? Capisci che il sacrificio perfetto per la tua e la mia salvezza l'ha preparato Dio duemila anni fa, quando "l'Agnello" ha pagato per le nostre colpe (Giovanni 3,16)?<br /><br />Pensi che qualcuno verrà mai a dirti che è così? Pensi che Natuzza potrà davvero darti certezze in tal senso? Beh, sei padrona di crederlo, ma Dio - e non io - ti dice che "Uno solo è il mediatore fra il Padre e gli uomini, cioè l'uomo Cristo Gesù (1^ Timoteo 2,5)!<br /><br />Spero che rifletta seriamente ed esca dal laccio del maligno (religiosità) che "acceca le menti"(2^ Corinzi 4,4)<br /><br />Alleluiah!
  330. giusy
    <strong>grazie per la preghiera</strong><br />Ho ricevuto in dono da pochi giorni il libretto del Cuore Immacolato di Maria rifugio di tutte le anime, ho letto diverse volte l'emozionante e forte preghiera..., ora che ti trovi lassu' vicino alla mia mamma spero tanto nella tua intercessione per essere chiamata anch'io presto mamma, aspetto con sofferenza e tanta stanchezza, ma sicura che la speranza si tramuti presto in gioia e che nasca dentro me un angelo con la forza di Dio. GRAZIE !
  331. <strong>rimpianto</strong><br />cara natuzza mi dispiace di non averti potuto conoscere anche se questo era un mio desiderio già da qualche anno. Pensa che la mattina proprio alle 8,30 quando tu hai lasciato questa terra anche una mia carissima cugina è mancata. IMOLA era una persona speciale ed era per me un punto di riferimento .Spero che in cielo vi vediate . un bacio e ti prego una preghiera. ISABELLA
  332. catechistabruno
    <strong>preghiera e protezione</strong><br />Cara Natuzza ti prego di proteggere i fanciulli e i ragazzi che Gesù mi ha affidato,soprattutto quelli più difficili<br />inoltre ti prego per quella situazione di <br />malavita e corruzione,intercedi per la loro conversione.in fine ti affido Anna<br />e ti prego di aiutarmi a essere degno della fede che pur non meritandola Dio mi ha donato,aiutami nella mia conversione <br />e nella lotta contro le tentazioni.Da parte mia offro ogni sofferenza e umiliazione patita fino ad ora e anche quelle future nelle mani della mamma celeste.
  333. giovanna
    <strong>errata corrige per salvatore</strong><br />Caro sig.Salvatore,non credo di averla offesa e non ho nemmeno frainteso il suo credo,in quanto mi sono solo limitata a credere che fosse un testimone di geova, per via delle mail di persone che l'avevano definito tale.Anch'io come lei sono convinta che la misericordia di Dio e' infinita, che Dio perdona tutti i peccati di coloro che si pentono sinceramente,tranne quelli contro lo Spirito Santo voglio aggiungere,che Dio e'il Signore e non avremo altro Dio all'infuori di Lui;come le avevo detto precedentemente, e' piu'importante vivere ed agire da cristiani,quindi,piu'con le opere che con le parole,che servono solo a mettere in mostra le conoscenze dottrinali.Sicuramente,aproposito del digiuno,le consiglio di andare a rileggersi la Bibbia,perche' Dio non ce lo chiede ne' lo pretende da noi,ma e' una pratica che non vieta,anzi dice:e quando digiunate non,non assumete aria malinconica come gli ipocriti,che si sfigurano la faccia per far vedere agli uomini che digiunano.In verita' vi dico hanno ricevuto gia' la loro ricompensa.Tu invece,quando digiuni,profumati la testa e lavati il volto,perche' la gente non veda che tu digiuni,ma solo il Padre tuo che e' nel segreto;e il Padre tuo che vede nel segreto ti ricompensera'.Come puoi vedere i sacrifici,al contrario di cio' che dici tu e se fatti con sincerita',sono graditi a Dio.Ed ancora:Perche' i tuoi discepoli non digiunano?Gesu' rispose:Possono digiunare gli invitati a nozze quando lo sposo e' con loro?Ma verranno i giorni in cui verra' tolto loro lo sposo ed allora digiuneranno. Voglio dirti che amo il prossimo mio come me stessa e qualsiasi cosa faccio ad uno solo dei miei fratelli,sono certa che l'ho fatta a Cristo:Sono d'accordo con te che per avere la certezza del perdono di Dio non devi obbligatoriamente fare digiuni,sacrifici,via crucis e quant'altro,ma se uno vuole non sta peccando.Sono felice per te che finalmente hai trovato la strada della fede ed raggiunto quella pace interiore che ti rende sicuro e sereno,ma ti assicuro che anch'io sono sicura della mia fede che e' in Dio e non negli uomini e vivo serena ed serena ed in pace.
  334. Salvatore predicatore
    <strong>Giovanna, mi sorge un dubbio</strong><br />Mi rallegro, cara Giovanna, nel leggere il tuo articolato riscontro perchè vedo che parli da cristiana, citi le scritture e mostri di avere fede in Gesù; eppure, ed è questa la nota stonata (.), se sei realmente un'autentica credente, come puoi essere "certa che Natuzza continuerà a pregare per noi e ad intercedere per contribuire all'avvento del Regno di Nostro Signore" (tuo post del 3.11.2009)??????<br /><br />Non sai che lo Spirito Santo fa uscire dalla religione per "insegnarci la Verità" (Gv. 14,26)?
  335. Maria Luisa
    <strong>intercedi per mia mamma Anna</strong><br />Cara Natuzza,<br />ti prego aiuta mia mamma Anna malata di linfoma non hodKhing. Sono otto anni che combatte con questa malattia. Una notte San Riccardo gli è apparso nella camera dell'ospedale e gli disse : stai tranquilla ho già guarito un altra persona della tua stessa malattia. In quel momento aveva una aplasia midollare generata dalle cure chemioterapiche. Ha iniziato subito a star bene e il linfoma era sparito. Poi ha avute 4 recidive e ora non può più fare cure. ti prego intercedi per lei. fatti vedere da lei che ama Gesù più di ogni cosa. Chiedi a Gesù e alla MAdonna di guarirla. di aiutarla. Io farò quello che mi chiedi Grazie Natuzza
  336. giovanna
    <strong>uniti nella preghiera.............</strong><br />SIAMO ORMAI NEL PERIODO DELL'AVVENTO E IN QUESTE QUATTRO SETTIMANE CHE PRECEDONO IL NATALE,DOBBIAMO PREPARARCI DEGNAMENTE ALLA VENUTA DI GESU'CRISTO, IL SALVATORE.PREGHIAMO INCESSANTEMENTE AFFINCHE' IL SIGNORE SIA LUCE PER I NOSTRI PASSI,GUIDA SICURA PER I SENTIERI DELLA VITA,ACQUA CHE DISSETA E CIBO CHE NUTRE PER L'ETERNITA'.PREGHIAMO IL SIGNORE AFFINCHE'SIA SEMPRE NEI NOSTRI PENSIERI,CHE ISPIRI LE NOSTRE PAROLE E SOPRATTUTTO I NOSTRI GESTI,PERCHE'SOLO COSI'POSSIAMO VIVERE ALLA LUCE DEL VANGELO E RENDERNE VERA TESTIMONIANZA.AUGURI A TUTTI DI PACE E SERENITA'......
  337. Salvatore predicatore
    <strong>chiarezza per Giovanna</strong><br />Cara Giovanna, quando dici che "dobbiamo prepararci degnamente per la venuta di Gesù" ti riferisci al RITORNO di Cristo che scenderà dal cielo per rapire i cristiani (Atti 1,11 - Ebrei 9,28 - Filippesi 3,20 - Matteo 24,7 - 1^ Tessalonicesi 4,16-18), oppure parli delle veglie del 24 dicembre dove per "Avvento" s'intende il Cristo bambinello che rinasce ogni Natale e risuscita a ogni Pasqua? Beh, se credi in tal senso sei su una strada del tutto sbagliata, poichè a Gesù non importa essere ricordato nel presepe bensì gli interessa che tu lo accolga e sia salvata (Giovanni 3,16). Esci dalle eresie religiose e confida nel vangelo!
  338. giovanna
    <strong>avvento</strong><br />L'AVVENTO E'UN PERIODO DI ATTESA CHE I CRISTIANI NON SMINUISCONO E RIDUCONO CERTAMENTE ALLE 4 SETTIMANE SIMBOLICHE DI DICEMBRE,PERCHE' CIO' CHE PERLOMENO IO STO ASPETTANDO E' IL RITORNO,OVVERO LA PARUSIA DI CRISTO, IN TUTTA LA SUA GLORIA.OGNUNO DI NOI E'PERSONA RESPONSABILE,COSCIENTE,CONSAPEVOLE,FORMATA E PREPARATA PIU' O MENO SULLE VERITA' DI FEDE,ED E' PROPRIO PER QUESTO, CHE CI SONO DINAMICHE DIVERSE,PER LE QUALI E MEDIANTE LE QUALI, VIVIAMO E TRASMETTIAMO LA NOSTRA FEDE.LA STORIELLA DEL BAMBINELLO CHE NASCE A NATALE E RISORGE A PASQUA,SINCERAMENTE NON LA RACCONTO E NON L'HO MAI RACCONTATA NEMMENO AI BAMBINI.GRAZIE A DIO SONO SULLA STRADA GIUSTA DA SEMPRE E CRISTO E' PARTE INTEGRANTE DEL MIO ESSERE E DELLA MIA VITA.IO L'HO ACCOLTO,IL SIGNORE MI GUIDA E CONFIDO SOLO NEL VANGELO.
  339. Salvatore predicatore
    <strong>condivisione della fede</strong><br />Spero di aver trovato, in questo forum, una "sorella" nella fede (.)<br /><br />Pertanto, cara Giovanna, è implicito che - in futuro - non dovrei più leggere eventuali tue "invocazioni" di alcun genere rivolte alla defunta Natuzza.....
  340. Diana
    <strong>una preghiera alla Madonna</strong><br />Cara Natuzza,<br />chiedi alla Madonna di volgere il suo sguardo amorevole verso di me.<br />sono anni che soffro a causa di ulcere corneali. ho solo 28 anni.<br />so di non meritare nulla, perchè mi sento una peccatrice, ma ho una fede immensa. <br />Mi affido alla Madonna, e a Gesu' Cristo. Se non è nella volontà di Dio che io guarisca, prega affinchè la Madonna mi dia la forza di lottare e di non arrendermi mai. <br />Grazie Natuzza.......so che pregherai per me.
  341. davide
    <strong>preghiera</strong><br />Aiutami con la tua preghiera.. per la mia famiglia e per me
  342. GIOVANNA
    CARA NATUZZA,<br /><br />IO NON HO AVUTO LA POSSIBILITA'DI CONOSCERLA PERSONALMENTE,PERCHE' FINO AD OGGI NON SAPEVO DELLA SUA ESISTENZA,LO CONOSCIUTA IN CHIESA,ERO ANDATA PER CHIEDERE AIUTO AL SIGNORE,ERO SCONVONTA..QUANDO MI SONO SEDUTA VICINA AD UN TAVOLINO MI SONO GIRATA UN ATTIMO E O VISTO IL SUO LIBRO,LO PRESO E HO COMINCIATO A LEGGERLO,E COSI MI SONO CALMATA,LEI ORA STA VICINO ALLA MADONNA,E SA COS E CHE AFFLIGGE IL MIO CUORE LA PREGO INTERCEDA PER ME..SO DI ESSERE STATA UNA PECCATRICE,MA QUANDO MI E CADUTO TUTTO IL MONDO ADDOSSO,HO TROVATO AIUTO NELLA FEDE,CHE MI DATO UN MOTIVO PER CONTINUARE A VIVERE,SO KE NON POTRA' MAI LEGGERLA QUESTA MIA MISERA LETTERA,MA SPERO CHE LASSU'IN PARADISO POSSA PREGHARE PER ME..LE VOGLIO BENE
  343. antonella
    <strong>sogno</strong><br />ho fatto un sogno che la riguardava. Non l'ho vista ma nel sogno si parlava di una grazia ad opera di Natuzza Evolo di Paravati.Non so cosa questo sogno possa voler dire fatto sta che, qualche giorno dopo questo sogno, ne ho fatto un altro dove, quasi come una continuazione del primo, si parlava di nuovo di questa grazia.Io ho conosciuto e sono vicina a Natuzza con la preghiera solo da poco, ma sono felice di sapere che c'è nella mia vita.
  344. Salvatore evangelista
    <strong>lasciate stare i morti e cercate il Vivente</strong><br />Antonella, CHI hai sognato non è affatto Natuzza sotto mentite spoglie bensì è uno spirito dell'aria che si camuffa da defunto (Efesini 2,2 e 6,12). Capisco bene che rimarrai di stucco e ti sentirai magari offesa, ma <br />se la bibbia vieta di "èvocare" gli spiriti dei morti (Deuteronomio 18,11) un motivo valido deve esserci, perchè Dio non mente mai! Purtroppo la colpa non è tua ma di quella Chiesa che, per anni, mi ha nascosto delle verità bibliche importanti e che tuttora insegna in contrasto ai vangeli (lettera a Tito 1,10-11) per amore di potere e di immagine; dunque, se vuoi davvero che la tua vita cambi in meglio <br />hai una sola via da percorrere: cerca Gesù - che è vivente (Ebrei 7,25) - e lascia stare i morti, poichè costoro, ti assicuro, non sono emissari di Dio! Piuttosto, sappi che il miracolismo di questi tempi è diabolico.<br /><br />Se davvero i nostri cari o i santi e beati morti possono far qualcosa dall'aldilà, non credi che Natuzza avrebbe avvisato i calabresi prima della frana di Maierato? E se la Vergine SS. potesse anch'ella operare, non credi che costei darebbe un preallarme quando sta per accadere un cataclisma nel mondo? Ma non vedi che il male avanza su tutto il pianeta e i santi non risolvono nulla? Se credi realmente che Cristo è RISORTO, cosa ti impedisce di rivolgerti a Lui in manera diretta? Chi ti ha detto che il Signore mantiene le distnaze da noi e si erve ei trapassati per rispondere ai nostri bisogni? In quale bibbia sta scritto così? Cerca Gesù e vedrai come ti risponderà (Salmo 116)!<br /><br />P.S. questo consiglio vale anche per gli altri fan di Natuzza
  345. Antonella
    Sà Sig. Salvatore cose le avrebbe risposto Natuzza a proposito del Suo scetticismo su di lei? "...l'importante è credere in Dio!"...perciò rispettiamo il credo e le altrui opinioni e non elargiamo gratuitamente giudizi infanganti su gente che non si conosce, Lei ha dato della falsa e della imbrogliona ad una persona che non c'è più e che nella sua vita non ha fatto altro che bene senza chiedere nulla in cambio. Non vedo nelle Sue parole alcun rispetto per i morti nè la certezza dell'esistenza dell'aldilà...per 70 anni il caso di Natuzza è stato studiato dai più grandi luminari...e questa donna è stata riconosciuta e approvata dalla Chiesa Cattolica tant'è che al suo funerale era presente anche Don Giovanni d'Ercole e una massiccia rappresentanza vescovile, inoltre in contemporanea ai funerali di Paravati è stata celebrata una Messa anche in S. Pietro al Vaticano per la scomparsa della Santa...quindi io mi domando, lei<br />crede o non crede alla Chiesa? ...non a Natuzza, ma alla Chiesa ...Natuzza nelle Sua vita ha sempre obbedito con umiltà e devozione a tutto quello che la Chiesa decideva ...non ha mai chiesto di essere creduta eppure la Chiesa la ha appoggiata in tutto....Lei, Sig. Salvatore è pronto a dire in tutta sincerità "...credo nella Chiesa una Santa Cattolica e Apostolica?" A me sembra che Lei (come tutto il RnS) crede di potersi sostituire alla Chiesa e al suo apostolato dimenticando che il Papa è il rappresentante di Dio sulla Terra e che la sua elezione è guidata dalla volontà dello Spirito Santo e se il Papa dice che Natuzza è vera, lei non dovrebbe obiettare ma avere fede e basta, nella Chiesa Miliante come rappresentante in Terra della Chiesa Trionfante. Ma sà qual'è la verità Sig. Salvatore? che Lei non crede affatto nella Chiesa e di conseguenza non crede affatto in Dio. per quanto riguarda i cataclismi e le frane, a parte che a Maierato non è morto nessuno, ma in ogni caso preghiamo per la salvezza delle anime e non dei morti e i vari cataclismi sono dovuti ad errori umani e non divini, la frana di maierato c'è stata perchè l'Uomo ha interrato due fiumi per costruire le case e con le forti piogge questi due fiumi sotterranei si sono gonfiati e con la loro forza hanno trainato la montagna intera. Siamo noi i responsabili delle nostre disgrazie e non Dio....ma da quanto leggo dai suoi commenti percepisco ancora una volta che Lei dà più importanza al corpo che all'anima e questo non è coerente con il concetto di Resurrezione che lei tanto predica. Uno spirito dell'aria poi? lei crede ad uno spirito dell'aria che si manifesta e non ai suoi cari che dall'aldilà le stanno accanto? e poi Natuzza, tanto per correggerLa come Lei spesso fa con le persone che scrivono in questo forum, non ha mai "EVOCATO" i morti.....
  346. francesca
    <strong>aiuto</strong><br />ciao natuzza..è passato tempo ormai e io non ti ho mai conosciuta di persona e forse ti ho conosciuta sui giornali troppo tardi..da lassù non so se hai tempo di ascoltarmi ma ti chiedo lo stesso la grazia di tenere giammaria al mio fianco. ho un carattere difficile,forse ancora troppo autocentrato ed immaturo e lui si sta staccando. ho paura che non mi ami più e che mi lasci,preferendo altre a me. sono davvero disperata e non so come muovermi. aiutami a cambiare, vorrei solo che lui non mi lasciasse. aiutami a cambiare,aiutami a cambiare,aiutami a cambiare. CONFIDO IN TE CONFIDO IN TE CONFIDO IN TE. SO CHE MI ASCOLTERAI. GRAZIE,TI VOGLIO BENE,FRANCESCA.
  347. ilenia
    <strong>natuzza</strong><br />ciao a tutti ragazzi,sn una ragazza di paravati cioe del paese di natuzza.lei era una persona fenomenale ha aiutato un sacco di gente.quest'anno ho partecipato al volontariato,ieri e stata la fetsa della mamma ed e la prima volta ke natuzza nn partecipa ma io so ke lei ci sente e ke e vicino a tutti noi!!!sn arrivati milioni di persone!una cs quella sera del funerale mentre entravo nella sala dv cera lei nella tomba è apparsa na croce in cielo,la sua firma era proprio una croce!!!ahh hanno detto ke quella sera in quella sala si sentiva un profumo di fiori !!!lei indicava tutto questo!!!grz natuzza x tutto quello ke hai fatto x noi e la kiesa cerkeremo di costruirla anke se noi sappiamo ke ci sara un giorno ke la kiesa sara pronta
  348. francesca
    <strong>per ilenia</strong><br />vorrei mettermi in contatto con te per favore mi scrivi f_caletti@yahoo.it grazie ti aspetto
  349. domenica
    chiedo preghiere di guarigione e liberazione per me e mio marito
  350. VINCENZO
    <strong>GESU' AIUTAMI</strong><br />TI PREGO NATUZZA TU CHE SEI NEL CIELO ADESSO DI AGESU' DI AIUTARMI AD USCIRE DEFINITIVAMENTE DALLA DROGA NON C E' LA FACCIO PIU' STO MALE E TI PREGO ANCHE UNA PREGHIERA PER ME E LIA CHE LA AMO DA MORIRE,QUANTO AVREI VOLUTO INCONTRARTI CIAO
  351. Noi2
    <strong>richiesta di preghiera per una casa</strong><br />Pregate con noi, cari fratelli, affinchè lassù ci aiutino a trovare i soldi per comprare una casa, o, se questa non è volontà di Dio, perchè l'affitto sia la strada da intraprendere guidati sempre dalla loro protezione durante la ricerca.<br />Grazie!
  352. teresa
    <strong>preghiera per la mia mamma</strong><br />Prega per la mia mamma
  353. davide
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />Grazie per aver ascoltato le mie preghiere, ho fede che grazie alla tua intercessione il Signore guidi sempre e aiuti me e la mia famiglia ad affrontare la vita con serenità e speranza.
  354. anna
    <strong>richiesta di preghiera</strong><br />cara santa natuzza, mi chiamo anna, ho 48 anni, sposata da tanti anni, senza figli, soffro molto, tu che sei ora vicino al Signore, intercedi per me te ne prego.
  355. davide
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />natuzza ti prego fammi ritrovare la felicità che ho perso
  356. Antonio
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />Carissima Mamma Natuzza ti chiedo di intercedere per la mia cara Mamma Angela purtroppo ha subito un intervento al cervello gli hanno esportato una massa siamo in attesa dell'esame istologico si sospetta un tumore maligno fa che non sia nulla di grave e veglia su di lei affinche possa ritrovare la serenità che merita.La speranza e la preghiera e la nostra unica speranza.
  357. GUIDO
    <strong>GRAZIE</strong><br />Cara natuzza ti ho conusciuta ieri sera in tv,sono rimasto affascinato dal bene che ai fatto ,ma anche dalle sofferenze che ai passato per aiutare l'altri.Spero che ora che sei nel paradiso ai finito di soffrire, e ti potrai godere la vita eterna dell'aldila'.Volevo disturbarti solo per un piccolo desiderio se e' possibile aiutarmi a trovare lavoro grazie,ti voglio bene.Ciao
  358. sonja
    <strong>richiesta di preghiere</strong><br />Signora Natuzza, io non l' avevo mai sentita nominare fino a pochi giorno fa. Mi dispiace che non sia più viva per poterla incontrare di persona, come faceva con chiunque andasse a trovarla, e poter ricevere una parola di conforto. Spero che dal Paradiso ora tu possa aiutarmi meglio, visto che ora sei con la madonna e gli angeli. Ho un problema di salute che non mi fa vivere bene... Prega per me, ti prego. Che io trovi una soluzione. Grazie, ciao "mamma" Natuzza e grazie per quello che potrai fare per me.
  359. roberta
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />Cara Mamma Natuzza,<br />per la tua intercessione e per quella della Mamma Celeste chiedo la grazia di sposare Daniele, di avere un bambino da lui, di assistere i miei genitori fino alal morte e di occuparmi delle mie sorelle.<br />Grazie e ricambio di cuore.
  360. luisa
    <strong>richiesta di intercessione</strong><br />mamma Natuzza,<br />io non ti ho conosciuta personalmente ma ho sentito tanto parlare di te. Una volta, qualche anno fa, hai scritto a mia sorella che voleva informazioni sui nostri genitori (che non ci sono più). Notizie particolari, sulla loro salvezza.<br />Tu l'hai rasserenata. Ora, io ho una grande grazia da chiederti. La guarigione della mia piccola Chicca. E' tutto per me. E' la mia unica ricchezza. Ti supplico aiutala, prega per la sua guarigione. Io non riesco a farmi ascoltare dall'Altissimo. Abbi compassione di noi. Grazie di cuore. Luisa
  361. raffaele
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />ciao mamma natuzza spero che adesso che sei con DIO possa vegliare su me e i miei cari e da poco che ho perso mio padre spero che sia con tutti voi in paradiso e che ci protegga a tutti noi in famiglia non lo dimenticheremo mai come non dimenticheremo te mamma natuzza
  362. GUIDO
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />Cara natuzza ti avevo chiesto un desiderio,di farmi trovare lavoro,e dopo un mese che ti o scritto il desiderio si e' avverato.Ti ringrazio per tutta lavita del miracolo che ai fatto per me e ti voglio bene per sempre.Ciao da guido
  363. VINCENZO
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />o mamma natuzza vedi in che situazione mi trovo intercedi per me presso il signore che mi aiuti ad uscire da questa situazione di solitudine ed intercedi per le mie figlie che li salvi dopo una separazione.
  364. Paolo
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />Natuzza vorrei chiederTi di prgegare con me Dio Nostro Padre, per il dono della paternità per me e, ovviamente della maternità per mia Moglie. Grazie
  365. lorenzo
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />ciao mamma natuzza,avrei voluto avere la possibilità di parlarle di presenza,ma purtoppo ormai lei non si trova più in terra,spero che può ascoltare dal paradiso il mio messaggio,pregi per me,vorrei tanto poter guarire da questo mio problema,vorrei tanto poter udire bene come quando ero piccolo senza l'aiuto delle protesi,la prego di trovarmi una strada per poter affontare anche un intervento guarendo cosi da questa malattia.Grazie per aver ascoltato la mia preghiera,che Dio la protegga.
  366. marcello
    <strong>preghiera</strong><br />CARA NATUZZA INTERCEDI PER ME MI CHIAMO MARCELLO, PER LA MIA GUARIGIONE DA UNA GRAVE DEPRESSIONE. MARCELLO
  367. davide
    <strong>Preghiera</strong><br />Spero nella tua preghiera e intercessione natuzza
  368. giuseppe
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />carissima Natuzza e' da poco che ho sentito parlare di te e, il desiderio di vedere tutto cio' che con il tuo amore hai creato . ogni giorno aumenta sempre di piu' ed ho deciso che dopo la santa pasqua verro' al tuo paese paravati , per potere partecipare con umilta' nel mio piccolo alla realizzazione della tua opera terrena , ogni giorno prego finche' ci sia pace nel mondo , e per tutte le persone che soffrono . una preghiera alla mia anziana mamma che per ora non sta bene e soffre . <br />Natuzza da dove sei un pensiero per la mia cara e dolce mamma.<br />giuseppe
  369. giuseppe
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />cara natuzza oggi il giorno di pasqua ti ho appena conosciuta ti prego intercedi per me se puoi, aiutami a guarire. giuseppe
  370. IUDICE Teresa
    <strong>GRAZIE</strong><br />A volte si apprezza poco o niente di quello che la vita ci offre, io oggi voglio ringraziare il Signore Gesù per quanto ho costruito finora e chiedo solo serenità e salute per tutti - la pace nel mondo e l'umiltà tra gli uomini.
  371. Romagnuolo maria ter
    <strong>c8dh9</strong><br />CIAO NATUZZA, sono maria teresa di cerignola (fg)volevo ringraziarti di vero cuore x quel sogno speciale ke ho avuto di te il 26aprile 2011 il giorno dopo mia cognata ha partorito con delle complicazioni gravi (la bambina è rimasta parecchi minuti senza respirare)ma col tuo divino aiuto la piccola STELLA non ha avuto danni cerebrali...anke se attualmente è ancora ricoverata all'ospedale di benevento,ogni giorno fa sempre più progressi....ancora grazie e vegliaci sempre da lassù ne abbiamo tanto bisogno di te e del tuo sostegno,GRAZIE NATUZZA EVOLO.
  372. Antonella
    <strong>per un amore desiderato</strong><br />Cara Natuzza mi sei venuta in sogno dicendomi che mi avresti dato una persona speciale ma che dovevo essere brava. E' vero è arrivato dopo anni di sofferenza e buio inaspettatamente. Ti prego Natuzza mia non lo fare più andare via dalla mia vita. Ti chiedo di intercedere per ricevere da lui (G.) un amore sincero ed immenso come quello che non ho mai avuto. Te lo chiedo con tutto il mio cuore. Ho piena fiducia in te. Ti prego non mi abbandonare.
  373. Antonella
    <strong>intercedi per me e gaspare</strong><br />ti prego natuzza mia intercedi per me e gaspare. tu già sai tutto. ti prego dammi questa grazia. non mi abbandonare
  374. gregorio
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />Ti prego Natuzza intercedi per me...aiutami ora in modo tale da non poter far soffrire nessuno. Di alla Madonna che in ogni caso quella promessa la manterrò..
  375. Salvo evangelista
    <strong>RE: Natuzza Evolo di Paravati</strong><br />Per favore, devoti calabresi, vi scongiuro! Smettete di invocare Natuzza o, meglio, il suo "spirito", perchè vi state rivolgendo aì dèmoni e non a lei (Deuteronomio 18,10-11)!<br /><br />Gesù è risorto e solo lui può esaudire i vostri bisogni (Ebrei 7,25): volete capirlo o no?<br /><br />La Curia di Reggio è irresponsabile perchè se ne sta zitta davanti a questi peccati che Dio aborre!<br /><br />"Il mio popolo perisce per mancanza di conoscenza" (Osea 4,6).
  376. Ryszard
    <strong>Grazie</strong><br />Saluti
  377. mara
    <strong>prega per me</strong><br />Cara Natuzza<br />non ti conoscevo, prima di due giorni fa.<br />Ho pure ascoltato male la tua storia perchè non si vedeva bene il canale. Ma è da allora che non posso smettere di pensare alla tua persona, che mi attrae molto e mi spaventa anche..ma sapere che parlavi con i nostri Angeli custodi,era davvero incredibile. <br />Io ogni tanto lo prego, e ho comperato un piccolo angelo pensando che il mio sia così e l'ho posto davanti alla Madonnina; ora purtroppo non ci sei più, ma mi senti lo stesso, vero?<br />Prega al mio Angelo custode e ai miei Santi di aiutarmi in questo periodo.<br />Ho chiesto loro delle cose e sto facendo un piccolo sacrificio per offerta, ti prego Natuzza aiutami affinchè la Madonna possa ascoltarmi, spero che sia contenta di me, Le voglio molto bene e vorrei fare di più per lei.<br />E' passato più di un mese da quando l'ho sognata,niente più. Il mio Angelo vorrei sentirlo più vicino, a volte penso non ci sia..sto passando un periodo davvero duro e difficoltoso, ma ringrazio comunque la Madonna che mi sa sempre dare un momento di respiro.<br />Prego anche per tutti coloro che soffrono aiutali, e fa sì che il loro Angelo li aiuti, ora che si avvicina il Natale che Gesù Bambino sia generoso con tante persone e doni a ognuno un momento felice! <br />Natuzza ovunque tu sia,fammi capire che mi aiuterai, e parlerai alla Madonna di me.<br />Grazie
  378. Antonio
    <strong>Richiesta di Preghiera</strong><br />Cara Natuzza ti chiedo di intercedere affinchè Laura torni da me. Chiedo anche la sua conversione!<br /><br />A te che leggi questo messaggio prega un ave maria...aiutami!<br /><br />con speranza<br /><br />Antonio
  379. luisa
    <strong>preghiera</strong><br />Ti prego Natuzza tu sai......fai arrivare la persona giusta per lei.....proteggici e guidaci

Lascia un commento