Poesia “CALABRIA VIENIMI ‘NSUONNU”

CALABRIA VIENIMI ‘NSUONNU
(30/07/2005)

[GARD]

 Certi notti sugnu svegliu e mi azu d’u liettu

picchì mi dola ru core intr’u piettu,

m’affacciu d’a finestra i su palazzu

ma ccu’ssu cielu scuru mi sientu escia pazzu,

sulu si fotu mi fannu cumpagnia

ma cchiù m’aumentanu a nustalgia,

mi truovu a vint’anni ‘nterra straniera

e ancora fatigu ccu’ssa lingua furestiera,

ohi chi duluri e chi sofferenza

si pienzu ancora aru juornu d’a partenza;

‘un mi scuordu nenti d’u paisi mia

ccu’ri criaturi ca fissianu mienz’a via,

gente di core e puru ‘ncazzusa

però ara fine ti chieda scusa,

ccà certi sù freddi e atri sù cordiali

ma cumu u mare ca li manca ru sali,

mi sientu sulu cumu nu cani

e dintr’u liettu mi guard’i mani,

fatigu, fatigu d’a sira ara matina

mi calu cum’u junciu quannu passa ra china;

si quattro sordi ch’e misu i parte

forse m’abbastanu ppì mi pagari a morte,

‘u sacciu c ‘un si campa sulu di tristizza

ma dintr’a ssu core ‘un tiegnu cuntintizza,

ccà sugnu nu cristianu scanusciutu

e nuddru sinni frica si mi chiudu intr’u tavutu,

ugni tantu n’amicu m’aiuta e mi rincora

ma ‘un po’ guarì sta freve ca ti piglia si sta fora,

‘a notte chiudu l’uocchi e mi gira ru munnu

Ohi Calabria mia, vienimi ‘nsuonnu!

 

 

Luca IAZZOLINO

4 Comments

  1. greg
    <strong>bellù</strong><br />bellù bellù
  2. greg
    <strong>bellà¹</strong><br />bell๠bellà¹
  3. <strong>imortante!!!</strong><br />..ciao...i chiamo francesca!sto cercando da un bel pà una poesia dialettale natalizia troppo bella, ma non si trova(o sono o incapace). il titolo non lo ricordo ma l' inizio fa cosà¬: "ti ricordi quand' eramu cotrari cent' anni ndi paria mu 'cigna l novina di natali...a zia teresa sempri puntuali cacciava fora...." e purtroppo non la ricordo pù!se mi potete essere d' aiuto....vi ringrazio anticipatamente!<br />fatemi sapere all' indirizzo francesca.garruzzo83@libero.it
  4. <strong>imortante!!!</strong><br />..ciao...i chiamo francesca!sto cercando da un bel pà una poesia dialettale natalizia troppo bella, ma non si trova(o sono o incapace). il titolo non lo ricordo ma l' inizio fa cosà¬: "ti ricordi quand' eramu cotrari cent' anni ndi paria mu 'cigna l novina di natali...a zia teresa sempri puntuali cacciava fora...." e purtroppo non la ricordo pà¹!se mi potete essere d' aiuto....vi ringrazio anticipatamente!<br />fatemi sapere all' indirizzo francesca.garruzzo83@libero.it

Lascia un commento