San Donato di Ninea – Segni di un cammino







[GARD]

Il sacerdote Francesco Cozzitorto, direttore dell’ufficio diocesano per l’arte sacra e i beni culturali ecclesiastici, ha dato alle stampe (Vintar) un interessante volume dal titolo San Donato di Ninea - Segni di un cammino.

Il testo, un esaustivo itinerario religioso, storico, artistico e culturale, arricchito da pregevoli fotografie, consta di quattordici capitoli e mette in risalto uno dei centri più suggestivi ricadenti nella diocesi di San Marco Argentano – Scalea.

Il lavoro di Cozzitorto, dopo una presentazione di mons. Crusco vescovo della diocesi di San Marco Argentano-Scalea, del saluto di Luigi Salvo sindaco di San Donato di Ninea e una prefazione dello stesso autore, ripercorre la storia della cittadina del cosentino mediante i seguenti capitoli: S. Donato di Ninea, La cappella di S. Donato al Pantano, Il santuario rupestre di S. Michele arcangelo (Grotte sant’Angelo), Grotta san Vito, Chiesa di S. Maria della Motta o dell’Assunta, I conventi, La chiesa madre - arcipretura SS. Trinità, Diruta cappella del Carmine, Le confraternite, Rudere della cappella S. Maria Assunta, La cappella di S. Antonio di Padova, Chiesa S. Francesco di Paola, La Madonna del pellegrino e “Alla scoperta” di S. Donato di Ninea.

Il volume si conclude con un inventario dei beni mobili ed immobili della parrocchia SS. Trinità in S. Donato di Ninea e con una corposa bibliografia.

1 Comment

  1. Marco
    Chi mi sa dire dove e come posso acquistare il libro di don Francesco Cozzitorto?<br />Grazie<br />Marco

Lascia un commento