Calabria – LUZZI: Il Sindaco invita ad un dibattito televisivo il Coordinatore del Pdl Michele Coppa.

Speculare sulla vicenda della chiusura delle mense scolastiche operata dai Nas è, secondo il Sindaco Tedesco, una pura mossa elettoralistica che non sottende in alcun modo un’attenzione verso il benessere dei cittadini ma muove solo a creare disinformazione.

[GARD]

E’ la risposta del Sindaco alle accuse del coordinatore del Pdl Michele Coppa. A viso aperto e senza timore di smentita il Sindaco invita formalmente il Coordinatore Michele Coppa ad un pubblico dibattito televisivo, durante il quale è sicuro di poter dimostrare – dati alla mano – di aver compiuto nei suoi 22 mesi di amministrazione più atti concreti per la sicurezza nelle scuole di quanti ne siano stati conclusi negli ultimi anni, e anche di più.

Sul benessere dei bambini non si può e non si deve speculare ed è in questo spirito che il Sindaco ricorda di aver avuto, ad esempio, il coraggio di chiudere la Scuola Media di Gidora, assicurando da subito dei locali più sicuri ai bambini.
Tante, enormi, le strumentalizzazioni, le imprecisioni, e le disinformazioni contenute nelle dichiarazioni rese dal Coordinatore del Pdl.

In particolare:
1)secondo Michele Coppa il Sindaco avrebbe dovuto rendere igienicamente idonei i locali mensa all’inizio del servizio scolastico: in realtà, dati alla mano, il Sindaco Tedesco ha firmato in data 23/10/2007 le autorizzazioni sanitarie in tutti i locali mensa;
2)secondo Michele Coppa, il Sindaco Tedesco dimentica il sequestro operato dal Corpo di Polizia Municipale nei confronti di un mezzo scuolabus trovato non revisionato: già in realtà, nei fatti, è stato proprio il Sindaco Tedesco ad invitare formalmente e per iscritto il Comandante della P.M. ad effettuare controlli sugli scuolabus comunali;
3)secondo Michele Coppa, al momento della gara d’appalto, avrebbe dovuto essere evitato il troppo ribasso che pregiudica qualità e sicurezza: in verità, nei fatti, la gara d’appalto per la refezione scolastica è stata bandita il mese di maggio 2006, e quindi non con l’Amministrazione Tedesco, la quale ha bandito la nuova gara d’appalto, recependo diverse indicazioni della convenzione mensa e “alleggerendo” per quanto possibile i requisiti di partecipazione al fine di garantire la massima concorrenza; altrettanto è stato fatto per la gara relativa al trasporto scolastico, bandita nel 2008.
In conclusione, nuovamente e formalmente, il Sindaco Tedesco invita Michele Coppa ad un pubblico dibattito televisivo durante il quale potranno essere precisate con piena trasparenza e disponibilità tutte – e sono tante – le attività compiute quotidianamente dall’Amministrazione Tedesco per la sicurezza dei bambini, che non devono subire speculazioni ma solo – per chi ne ha – contributi positivi e costruttivi.

Dott. Manfredo Tedesco
Sindaco del Comune di Luzzi

Nessun commento ancora

Lascia un commento