L’amministrazione comunale in coerenza con gli atti di indirizzo approvati dal consiglio comunale si è avviata nella promozione dell’utilizzo delle fonti rinnovabili e l’uso razionale dell’energia nel Comune.

A tal fine, ha avviato una serie di attività protese a diffondere la conoscenza del settore energetico alimentato da fonti rinnovabili alla cittadinanza ed evidenziarne la valenza  ambientale in funzione del risparmio energetico.
Il Comune nell’ultima seduta di Giunta Municipale ha deliberato la sottoscrizione di un protocollo di intesa che favorisca ed incentivi la realizzazione sul territorio comunale di 100 impianti fotovoltaici senza far sostenere onere alcuno ai residenti della comunità.

[GARD]

In sintesi, BNR Energia Srl ,partner tecnico, si impegna a pubblicare un avviso pubblico che prevede la realizzazione di 100 impianti fotovoltaici da 3 kWp destinati a nuclei familiari residenti a Vazzano. L’intero costo di realizzazione degli impianti sarà finanziato ai residenti per il tramite di BNR Energia Srl che garantirà, ai proprietari degli impianti, esborso zero per tutta la durata del finanziamento. Ai proprietari degli impianti, inoltre, sarà garantito il consumo gratuito dell’energia elettrica prodotta dall’impianto per tutti i venti anni di concessione del contributo da parte dell’ente demandato dallo stato all’erogazione, il Gestore dei Servizi Elettrici, purché contenuto nell’ammontare di energia elettrica stessa prodotta dall’impianto, preventivamente fissata in 4.000 kWh l’anno, corrispondenti a poco meno di 800 euro l’anno e circa 135 euro a bolletta.

Il patrocinio consiste esclusivamente, da parte dell’amministrazione locale, nella predisposizione ed effettuazione di una selezione fra i propri residenti interessati ad eccedere al programma di realizzazione di detti impianti, tramite l’acquisizione delle domande presso i vostri uffici addetti alla gestione delle risorse energetiche.

In sostanza l’Amministrazione ha condiviso le finalità dell’Azienda al fine di attuare un programma di tutela ambientale e risparmio energetico, tramite la collaborazione nella realizzazione di una graduatoria che utilizzerà esclusivamente BNR Energia Srl per stabilire le priorità dei cittadini a cui conferire l’impianto di energia alternativo. Naturalmente per l’amministrazione pubblica non vi è alcun esborso di denaro. Il Sindaco Nino MIRENZI nell’esprimere la sua soddisfazione per questa nuova iniziativa intrapresa dall’Amministrazione Comunale e che favorisce in particolar modo i cittadini consentendogli di ridurre le spese familiari per quanto attiene alle utenze elettriche vuole sottolineare l’ulteriore passo compiuto in favore del rispetto dell’ambiente e del risparmio energetico in osservanza alle determinazioni del protocollo di Kyoto che vincola tutti i paesi aderenti a muoversi in questa direzione.

Il Sindaco
Nino MIRENZI

Nessun commento ancora

Lascia un commento