Palmi Jazz Festival 2009 — 5 – 8 Agosto 2009

Prende avvio il 5 Agosto a Palmi (RC) la prima edizione del Palmi Jazz Festival promosso dall’Assessorato Turismo e Spettacolo del Comune di Palmi, sotto la direzione artistica di Giancarlo Mazzù. Il Festival propone concerti di prestigio con la partecipazione di affermati musicisti in ambito nazionale e internazionale. I concerti si svolgeranno nella cornice di piazza Municipio.

[GARD]

 Aprirà la manifestazione l’Orange Trio del flautista Carlo Nicita, con Valerio Scrignoli alla chitarra e Tito Mangialajo Rantzer al contrabbasso, che propone un jazz contemporaneo in cui si fondono melodia italiana, bossanova, tango e atmosfere downtown. Seguirà il progetto Carmelo Coglitore Museum Workshop, ensemble di Musica Improvvisata che coniuga sapientemente musica, poesia e danza. Le poesie lette durante la performance saranno dell’autore palmese Leonida Repaci. Il progetto è in collaborazione con il Museo dello Strumento Musicale di Reggio Calabria. Il 6 Agosto sarà la volta della voce di Anna Luana Tallarita in duo con il pianista Kekko Fornarellinell’affascinante e coinvolgente progetto “L’incontro”. Seguirà l’E(c)lectric Quartet del chitarrista Giancarlo Mazzù, con Luciano Troja al piano, Vincenzo Baldessarro al basso e Fabrizio Giambanco alla batteria, che propone un jazz elettrico ricco di contaminazioni latin e funky.

Il 7 Agosto si esibirà il Blue Offering Solo Trio del chitarristaBruno Marrazzo con Quintino Medaglia al contrabbasso e Vittorino Naso alla batteria, che presenta il suo recente lavoro discografico edito per la Picanto Records “The Walk”. A seguire il concerto del Paolo Sorge Trio. Il trio del chitarrista siciliano, con Alberto Fidone al basso e Francesco Cusa alla batteria, propone un’interessante ricerca trasversale fra jazz e musica improvvisata. La serata conclusiva del Festival vedrà l’esibizione del duo Two Jazz Guitars di Giancarlo e Francesco Mazzù. Il progetto intende ripercorrere la storia del jazz attraverso i suoi brani più significativi con una rilettura tutta dedicata alle potenzialità della chitarra. Chiuderà il Festival l’Egidio Ventura 4tet Latin Project con Egidio Ventura al piano, Rocco Riccelli alla tromba e flicorno, Raffaele Trapasso al basso e Gigi Giordano alla batteria. Il quartetto propone il progetto “Latino vivo” nel quale il colore della tradizione cubana incontra le geometrie armoniche delle improvvisazioni jazzistiche. Il concerto è in collaborazione con il Lamezia Jazz Festival.

 Il programma del Palmi Jazz Festival sarà arricchito da due importanti seminari. Il 5 Agosto il sassofonista Carmelo Coglitore terrà un seminario di Musica d’Insieme. Il 6 Agosto il chitarrista Giancarlo Mazzù terrà un seminario di Chitarra Jazz e Improvvisazione. I seminari saranno gratuiti e a numero chiuso. Saranno ammessi i primi 15 allievi iscritti.
 
 Per le iscrizioni ai seminari e info: palmijazzfestival@libero.it
  www.myspace.com/palmijazzfestival2009
 
 

 PROGRAMMA
 
 5 agosto
 - Carlo NICITA ORANGE Trio
 Carlo Nicita - flauti & live electronic
 Valerio Scrignoli - chitarra
 Tito Mangialajo Rantzer - contrabbasso
 
 - Carmelo COGLITORE Museum Workshop
 Ensemble di Musica Improvvisata
 Direttore: Carmelo Coglitore
 (in collaborazione con il Museo dello Strumento Musicale di Reggio Cal.)
 
 
 6 agosto
 
 - Anna Luana TALLARITA/Kekko FORNARELLI Duo
 “L’incontro”
 Anna Luana Tallarita - voce
 Kekko Fornarelli - piano
 
 - Giancarlo MAZZU’ E(c)lectric Quartet
 Giancarlo Mazzù - chitarra
 Luciano Troja - piano
 Vincenzo Baldessarro - basso
 Fabrizio Giambanco – batteria
 
 7 agosto
 - BLUE OFFERING SOLO Trio
 “The walk”
 Bruno Marrazzo - chitarra
 Quintino Medaglia - contrabbasso
 Vittorino Naso - batteria
 
 - Paolo SORGE Trio
 Paolo Sorge - chitarra elettrica
 Alberto Fidone - contrabbasso
 Francesco Cusa – batteria
 
 8 agosto
 
 - TWO JAZZ GUITARS
 Giancarlo Mazzù, - chitarra
 Francesco Mazzù - chitarra
 
 - Egidio VENTURA 4tet LATIN PROJECT
 “Latino vivo”
 Egidio Ventura – piano
 Rocco Riccelli – tromba e flicorno
 Raffaele Trapasso – basso
 Gigi Giordano – batteria
 (in collaborazione con il Lamezia Jazz Festival)
 
 I concerti sono tutti a ingresso gratuito.
 
 EVENTI COLLATERALI: il 5 seminario di Musica d’Insieme (docente Carmelo Coglitore); il 6 seminario di Chitarra Jazz e Improvvisazione docente Giancarlo Mazzù). I seminari sono gratuiti e a numero chiuso. Saranno ammessi i primi 15 allievi iscritti.
 Per le iscrizioni ai seminari e info: palmijazzfestival@libero.it
 www.myspace.com/palmijazzfestival2009

Nessun commento ancora

Lascia un commento