FESTIVAL D’AUTUNNO VII EDIZIONE

AUDITORIUM "G. CASALINUOVO" -TEATRO POLITEAMA -CHIESA DI S. OMOBONO
CATANZARO - 17 OTTOBRE - 5 DICEMBRE 2009

Ad una settimana di distanza ancora non si è spenta l’eco del successo che Noa ha riportato nel concerto di apertura della VII Edizione del “Festival d’Autunno” che la macchina dell’organizzazione continua inarrestabile ad offrire sempre nuovi servizi al proprio pubblico, soprattutto a quello giovanile.

[GARD]

“L’idea iniziale – dice Tonia Santacroce, direttore artistico del Festival - di avvicinare un mondo, come quello dei giovani, ci ha portato alla creazione di una pagina del Festival d’Autunno su Facebook. Si è pensato di avvicinare i giovani cercando di parlare il loro linguaggio attraverso la pagina del più famoso dei social network che, giorno dopo giorno, dimostra di essere una piazza importante aperta al confronto delle proprie idee, allo scambio culturale ed alla socializzazione”. L’accesso alla pagina è possibile attraverso il sito del Festival”.

Sulla pagina di Facebook, aperta da pochi giorni e alla quale si può accedere direttamente anche dal sito del Festival, si possono ammirare le foto del concerto che Noa ha tenuto sabato 17 ottobre all’Auditorium “G. Casalinuovo”, dell’incontro-dibattito “Identità e alterità”, tenutosi alla chiesa di S. Omobono nel pomeriggio dello stesso giorno. Oltre alle foto, ad arricchimento della pagina, si possono trovare notizie e video degli artisti che fanno parte del cartellone della VII Edizione del “Festival d’Autunno”. Ambrogio Sparagna, Stefano Bollani, Shel Shapiro, Peppe Servillo ed il suo gruppo, Alex Britti e Neffa sono protagonisti di indiscusso valore e, con le loro presenze, daranno maggior lustro ad una manifestazione come il “Festival d’Autunno” sempre attento, al tempo stesso, alle mode ed alle tradizioni.

L’etno-musicologo Ambrogio Sparagna, sarà protagonista giorno 5 novembre dell’incontro-dibattito “Sud e tradizioni”, alle ore 18,00, al complesso monumentale “S. Giovanni” e, alle ore 21,00, all’ Auditorium “G. Casalinuovo”, per un concerto che ci ricondurrà alla celebre notte della taranta per una festa da vivere intensamente.

I biglietti possono essere acquistati direttamente sul sito www.festivaldautunno.com , con carta di credito, oppure presso la segreteria sita a Catanzaro su C.so Mazzini, 185, aperta al pubblico, con orario 10-13.30 e 17-20.

IL PROGRAMMA:

SUD E TRADIZIONI
sabato 7 novembre
Museo S. Giovanni

Ore 18,00
Incontro con Ambrogio Sparagna su:
“La musica popolare nel Sud Italia”

SUD E TRADIZIONI
Sabato 7 Novembre
Auditorium "A. Casalinuovo"

Ore 21,00
AMBROGIO SPARAGNA & Orchestra Pizzicata
"Taranta in festa"


SUD E TRADIZIONI
domenica 8 novembre
Conservatorio Popolare di Isca
Visita guidata al Museo degli
Strumenti e della Musica
Popolare di Isca sullo Ionio.

Ore 12,00

IL GRANDE JAZZ DAL MONDO
Sabato 14 Novembre
Teatro Politeama

Ore21,00
STEFANO BOLLANI

"Stone in the water"
Stefano Bollani pianoforte - Jesper Bodilsen contrabasso - Marten Lund batteria

GLI ANNI DELLA BEAT GENERATION
Sabato 21 Novembre
Teatro Politeama
ore 21,00

Prima rappresentazione assoluta in Calabria
SHEL SHAPIRO

"Sarà una bella società"

GLI ANNI DELLA BEAT GENERATION
domenica 22 novembre

ore 11,30
Museo S. Giovanni
I ‘60 attraverso la voce dei
protagonisti dell'epoca.

Mostra di Antoni Tàpies
a cura di Alberto Fiz
Museo MARCA

dal 21 novembre

I 50 ANNI DI VOLARE
Sabato 28 Novembre
Teatro Politeama

Ore 21,00
UOMINI IN FRAC - Omaggio a Domenico Modugno

CHITARRA, PAROLE E SOUL
Sabato 5 Dicembre
Teatro Politeama

Ore 21,00
ALEX BRITTI - NEFFA

PER INFORMAZIONI:
cell.: 338.0931362
www.festivaldautunno.com

--
Festival d'Autunno

Nessun commento ancora

Lascia un commento