Libro: Rete Italia. La Tv e i nuovi scenari della comunicazione Corrado Calabrò, Barbara Corrao

I contenuti

[GARD]

Stato, mercato e libertà, è questo in sintesi il dilemma non solo economico, ma anche politico e filosofico, che ha attraversato il dibattito culturale del Novecento e che ha trovato nuova linfa nel momento storico attuale, caratterizzato da evidenti fallimenti del mercato e dalla necessità di trovare nuove regole efficienti e condivise. L'esperienza di un uomo, come Corrado Calabrò, che ha servito lo Stato per oltre quarant'anni, rivestendo incarichi istituzionali di assoluto prestigio, dalle prima esperienze con Aldo Moro all'attuale Presidenza dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, costituisce quindi un'occasione unica per rivisitare in senso critico la recente storia del nostro Paese e per capire di quali nuove regole ed infrastrutture l'Italia si debba dotare per poter affrontare le sfide economiche e sociali del nuovo secolo.

Con incalzante argomentazione Calabrò individua nelle reti di comunicazione di nuova generazione l'innesco indispensabile per far ripartire un'economia - quella italiana - oramai strutturalmente stagnante e far protendere il Paese verso una "società dell'informazione" moderna, efficiente e pluralista.

Biografia di Corrado Calabrò

Nessun commento ancora

Lascia un commento