Libro:” Tico-tico di Critelli Eugenio”

Il libro si articola in tre sezioni. "Un pettirosso da combattimento" costituisce un ritratto delicato e attento della figura archetipica della madre. "Onda d'agosto" è un resoconto drammatico della perdita della figura materna e dell'incontro con la morte, come dimensione sconvolgente rispetto alle esperienze ordinarie e quotidiane della vita. Infine la terza parte, "La cruna dell'ago", costituisce un resoconto del fervore, dell'ingenuità, ma anche della crescita della consapevolezza culturale con cui l'autore percorre gli anni Settanta e Ottanta, tra Pavia, Milano e il Sud.

4 Comments

  1. franco dabrosca
    <strong>impressioni di lettura</strong><br />Libro di piacevole lettura nonostante la<br />sua complessità e profondità.Diverse per<br />tematica le tre sezioni ma unite da un<br />unico filo conduttore, l'attenzione alla<br />dimensione umana e al valore della cala<br />bresità senza tuttavia cadere nel provincialismo.
  2. Donatella Contartese
    <strong>un libro da leggere....</strong><br />Quest'anno sotto il mio albero di Natale c'era, tra i vari regali,il libro "Perchè fuggire dalla Calabria" di Nicola G. Grillo...libro che ho letto tutto d'un fiato...si tratta di un testo, che al di là del titolo, non è un incitamento a fuggire piuttosto l'autore racconta l'esperienza vissuta affinchè altri, nel perseguire propri desideri e speranze, si preparino ad affrontarli con maggiore consapevolezza ed attenzione....DA LEGGERE!!!!!!<br />Donatella Contartese<br />CAlabrese emigrata
  3. eugenio critelli
    <strong>"Tico-tico"</strong><br />Cari conterranei e amici di Calabria, intendo farvi sapere che "Tico-tico" è<br />stato inserito, a cura del circuito biblioteche della Calabria, nei percorsi formativi per i giovani delle scuole medie superiori, licei e altri istituti. Intendo ringraziare la Città di Catanzaro e il Preside del Liceo Classico Prof Armando Vitae.
  4. eugeniocritelli
    <strong>Tico-tico</strong><br />Cari amici,intendo ringraziare Paolo Barbalace per la recenzione e farvi presente la mia disponibilità a presentare il libro in Calabria.<br />Spero di incontrarvi presto saluti e auguri di buon anno<br /> Eugenio Critelli

Lascia un commento