“Io Firmo. Riprendiamoci il voto.”

Il Movimento per le Autonomie aderisce e sostiene con impegno diretto e totale l’iniziativa referendaria per cambiare la legge elettorale attualmente in vigore.

È necessario ed indispensabile ridare dignità alla politica attraverso una rappresentanza effettiva dei cittadini che scelgano consapevolmente da chi essere rappresentati, tutelati e difesi.

Nell’attuale panorama politico che vede inesorabilmente soccombere gli esclusi da qualsiasi corporazione e lobbies e chi non soggiace ai poteri forti, è questione vitale specie per i territori meridionali il poter contare su una rappresentanza forte e motivata capace di farsi carico di problemi mai risolti ed esigenze sempre più stringenti.

Ad oggi tutto ciò è precluso e volontariamente impedito per via di elezioni nominate ed imposte dai soliti oligarchi che hanno trasformato i partiti politici in proprietà private e luoghi inestricabili di gestione del potere fine a se stessi, diretti a soddisfare interessi parziali e non collettivi.

Ciò che ha vissuto e continua a vivere il Sud post unitario né è l’evidente dimostrazione.

Vogliamo dare sostanza e concretezza al principio democratico e costituzionale della sovranità popolare e questo potrà avvenire pienamente anche e per effetto di una legge elettorale che rispetti la volontà di ogni cittadino.

Il Movimento per le Autonomie attraverso i propri rappresentanti territoriali è impegnato da tempo a diffondere la cultura della partecipazione per la piena coscienza delle prerogative che vincono ogni forma di sudditanza.

Invitiamo tutti gli uomini e le donne alla mobilitazione per la raccolta delle firme necessarie.

Noi firmiamo per riprenderci ciò che ci appartiene. Firma anche tu!

Cosenza 25 Giugno 2011

Raffaele Papa
Comm. Prov. MpA Cs

Nessun commento ancora

Lascia un commento