L’Ust Cisl di Cosenza ha organizzato per il primo di luglio un convegno che si terrà presso l’Hotel San Francesco di Rende a partire dalle ore 9, in cui si dibatterà di “Fisco, lavoro, sviluppo, idee a confronto per proposte e iniziative condivise”

 Riforma fiscale, lavoro e sviluppo, legge quadro per la non autosufficienza, riduzione degli sprechi nella spesa pubblica e dei costi della politica, sono una serie di richieste che la sigla sindacale le ha rivendicate al Governo nella manifestazione nazionale svoltasi a Roma il 18 giugno scorso e che saranno ribadite durante l'inizativa.

 Per approfondire le proposte e sviluppare un confronto, ci sarà un parterre di rilievo composto dal sindaco di Rende Vittorio Cavalcanti, da monsignor Salvatore Nunnari, arcivescovo della diocesi Cosenza-Bisignano, dall'assessore regionale al lavoro Francescantonio Stillitani, dal presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio, dal direttore di Confindustria Cosenza, Sarino Branda e dal sottosegretario di Governo, Tonino Gentile. A presiedere i lavori sarà il segretario regionale della Cisl, Paolo Tramonti. La relazione dell'Ust cosentina sarà svolta dal segretario generale Cisl Cosenza Tonino Russo. Concluderà il convegno Luigi Sbarra segretario confederale della Cisl.

Nessun commento ancora

Lascia un commento