Tropea estate 2012

 Proseguono per tutto il mese di settembre gli eventi e le manifestazioni culturali di "Tropea estate 2012" che l'Assessorato alla Cultura e quello al Turismo della città hanno programmato. Protagonista il 1 Settembre il tango argentino con lo spettacolo "La Nostra Storia...non solo tango quartet". Lo spettacolo, unico nel suo genere per la contestuale partecipazione della coppia di tangheri Paolo Garcia-Roberta Beccarini (migliori ballerini 2012 di tango al mondo) e quella Francesco Panei-Eva Petruzzi (migliori ballerini 2012 di tango in Italia), vedrà esibirsi in Piazza Vittorio Veneto, a partire dalle ore 22.00, anche gli attori Salvador Gaudenzi e Marco Pascuzzi che daranno vita ad uno spettacolo completo di musicam ballo e recitazione. Alla fine dello stesso, i protagonisti, unitamente ai maestri di Milonga, si trasferiranno in Piazza Ercole (ore 23.45) per continuare la serata al suono delle struggenti Milonghe.

Il 6 settembre, in Largo Padre Di Netta, a partire dalle ore 21.30, si terrà la 1^ rassegna dedicata al cinema tropeano a cura dell'Associazione Cine Film Calabria di Tropea presieduta dal regista Enzo Carone. In rassegna film girati a Tropea e di registi tropeani con particolare riferimento alla figura ed ai films di Raf Vallone.
Il 7 settembre, in Largo Antico Sedile, alle ore 20.00, per il riuscito ciclo "Tropea incontra..." si terrà la presentazione del Libro di Francesco Adornato e Carlo Desideri "Andata e Ritorno, tremi, stazioni, paesi della Calabria errante" alla presenza degli autori e di Annarosa Macrì giornalista RAI che ha curato la prefazione del libro. La serata del 7 settembre continuerà presso il Giardino della Curia Vescovile di Tropea, in Via Glorizio, dove alle ore 22.00 si terrà un concerto per pianoforte a 4 mani facente parte della rassegna musicale curata dall'Associazione "Armonie della Magna Grecia".
L'8 e il 9 Settembre per i festeggiamenti civili legati alal festa della S.S Madonna di Romania, patrona della città, sono previsti rispettivamente l'esibizione della Banda "Città di Sarno" in Piazza Ercole, ore 21.30 per l'8 settembre ed il gruppo musicale "Rimini-Rimini", giorno 9 settembre, ore 22.00 in Piazza Vittorio Veneto.
Dal 10 al 15 Settembre, nelle piazze del centro storico, la VII edizione del "Tropea Blues Festivel": vari band provenienti da tutto il mondo daranno vita a spettacoli sulle "blue note" dalle ore 21.00 alle ore 24.00.
Il 14 Settembre concerto sinfonico con l'Orchestra dell'Università di Parma diretta dal M° Luca Aversano presso il Giardino della Curia Vescovile di Tropea, ore 22.00.
Dal 14 al 20 settembre, il palazzo dell'Antico Sedile di Tropea, dopo il successo della mostrà d'arte contemporanea denominata "mobile card", ospiterà la mostra fotografica dedicata a San Giuseppe Moscati, il santo laico, medico di Benevento, con orari di apertura dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 24.00.
Dal 13 al 28 settembre, si articolerà nelle varie sezioni dedicate alle mostre, agli eventi letterari e alla proiezione di films dei grandi registi, alla musica, la rassegna denominata "WATT FILM TROPEA" curata dal centro "La Camera Verde" di Roma.
Per la sezione mostre è prevista una mostra dal titolo "omaggio a Charles Chaplin" con le scene dai set cinematografici del grande attore provenienti direttamente dall'archcivio della nipote Geraldine Chaplin ed un'altra mostra dal titolo "omaggio al cinematografo" con le opere di numerosissimi artisti italiani e stranieri che sul tema hanno dipinto. Le due mostre saranno ospitate presso Palazzo Collareto-Galli di Largo Galluppi (scuola media); una terza mostra dal titolo "11 artisti per Tropea" con le personali di Alfredo Anzelini, Ilaria Canobbio, Giovanni Cozzani, Mario Cusimano, Luigi Francini, Matias Guerra, Claudio Laureti, Gabriele Morrione, Andrea Pacioni, Zeno Tendella e Francesca Vitale sarà ospitata nei locali della Biblioteca Comunale "Albino Lorenzo" sita in Largo Sedile Africano. Le tre mostre ad ingresso libero, avranno come orario d'apertura dalle ore 18,00 alle ore 23.00.
Per la sezione dedicata agli eventi letterari, presso il Lido Tropical sito nel Lungomare del Convento, saranno presentati al pubblico i seguenti libri:
domenica 16 settembre, ore 18.00, "Le qualità" di Biagio Cepollaro; "Da un estremo margine" di Flavio Ferraro; Lùmina archivio apocalittico fasesco di Federico Federici.
Mercoledì 19 settembre, ore 18.00: "Punto vulnerabile 14 poesie della giovinezza" di Nikos Kachtitsis con l'intervento di Massimo Rizzante critico letterario.
Giovedì 20 settembre, ore 18.00: "Tenebre" di Marcello Sambati;
Venerdì 21 Settembre, ore 18.00: "Altre Ombre" di Marco Giovenale; "Curvature" di Marco Giovenale e Francesca Vitale; "Bianca come neve" di Michele Zaffarano.
Sabato 22 settembre, ore 18.00: "Detour" di Elisa Davoglio e "Quatro frasi" di Giulio Marzaioli.
Per la sezione dedicata alle proiezioni di films, presso l'anfiteatro del porto, a partire dalle ore 21.00 i seguenti appuntamenti:

Domenica 16 settembre 2012: Cinema Muto ore 21.00 Way Down east (Agonia sui ghiacci) di David Wark Griffith 1920

Lunedì 17 settembre 2012: omaggio a Roberto Rossellini, ore 21.00 Germania anno zero di Roberto Rossellini 1949; ore 22.30 Viaggio in Italia di Roberto Rossellini 1952

Martedì 18 settembre 2012: John Carpenter: oltre qualsiasi esperimento, interviene Francesco Forlani. Ore 21.00 Escape from New York (1997 fuga da New York) di John Carpenter 1981; ore 22.30 Assault on Precinct 13 (Distretto 13, brigate della morte) di John Carpenter 1976.

Mercoled' 19 Settembre: Quando le regole si costruiscono altre notti e altri giorni

ore 21.00 La regle du Jeu (La regola del gioco) di Jean Renoir 1939; ore 22.45 La prima notte di quiete di Valerio Zurlini 1972.

Giovedì 20 settembre: Polansky e le ombre del potere

ore 21.00 The Ghost Writer (L'uomo nell'ombra) di Roman Polansky 2009; ore 22.45 Carnage di Roman Polansky 2011

Venerdì 21 settembre:Quando le Visioni incontrano la realtà: Terry Gilliam

ore 21.00 The Imaginarium Doctor Parnassus (Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo) di Terry Gilliam 2009; ore 22.50 Brazil di Terry Gilliam 1985

Domemica 23 settembre: Omaggio a Vittorio De Seta

ore 21.00 Un uomo a metà di Vittorio De Seta 1966; ore 22.30 L'invitata di Vittorio De Seta 1969

Lunedì 24 settembre: Peckinpah-Fuller: Visioni di guerra

21.00 The Cross Iron (La croce di ferro) di Sam Peckinpah 1977

22.45 The Big Red One (Il grande uno rosso) di Samuel Fuller 1980

Martedì 25 settembre: John Cassavetes: quando il cinema rivoluziona la vita e la vita si prende il cinema

21.00 The Killing of a Chinese Bookie (L'assassinio di un allibratore cinese) di John Cassavetes 1978

22.45 Faces (Volti) di John Cassavetes 1968

Mercoledì 26 settembre 2012: Truffaut-Godard, quando tutte le storie finiscono in una Histoire d'eau.

21.00 Vivement Dimanche! (Finalmente domenica!) di François Truffaut 1983

22.45 Pierrot le fou (Il bandito delle undici) di Jean-Luc Godard 1965

Giovedì 27 settembre 2012: Paure e desiderio secondo Ingmar Bergman

21.00 Sommarlek (Un'estate d'amore) di Ingmar Bergman 1951

22.45 Sommaren med Monika (Monica e il desiderio) di Ingmar Bergman 1953

Per la sezione dedicata alla musica i seguenti appuntamenti:

Presso la Chiesa della Michelizia,

Sabato 22 settembre 2012 ore 21: WATT(0)KNOTT "...in attesa che finisca la guerra."

sequenza audio-video per chitarra, percussioni ed elettronica dal vivo con Matias Guerra, Simone Petracca, Francesco Rizzo

Venerdì 28 settembre 2012, ore 21.00 concerto di Yohanta Sottile "OMAGGIO A NINO ROTA": in programa 6 preludi,
12 variazioni e fuga sul nome di Bach, Suite dal Casanova di Federico Fellini.

Per concludere la segnalazione degli eventi di settembre, dal 25 al 30 settembre: "Festival Tropea Leggere e Scrivere I edizione", a cura del Sistema Bibliotecario Vibonese, dell'Accademia degli Affaticati di Tropea e delle amministrazioni comunali di Tropea, Vibo Valentia, Serra San Bruno, Soriano Calabro e della Provincia di Vibo Valentia. Il premio letterario Tropea si trasforma in Festival, presso Largo Galluppi, a partire dalle ore 21.00 spettacoli ed altro con la premizaione del vincitore della VI edizione. Per il programma dettagliato di questo prestigioso si rionvia ad altro comunicato stampa.

L'Assessore Alla Cultura

Lucio Ruffa

Nessun commento ancora

Lascia un commento